BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Circolino della Malpensata Ecco la “Notte rossa” con incontri ed eventi

Venerdì 16 e sabato 17 ottobre al Circolino della Malpensata l'appuntamento è con "La notte rossa", serie di iniziative promosse su tutto il territorio nazionale. In programma due giorni di musica, incontri ed eventi.

Venerdì 16 e sabato 17 ottobre, in tutta Italia è in programma "La notte rossa", serie di iniziative promosse dall’associazione dei circoli cooperativi, dalle Case del Popolo, dall’Arci, dall’associazione Enrico Berlinguer e da altre numerose associazioni locali.

Anche la cooperativa "Dante Paci e Ferruccio Dell’Orto di Bergamo, assieme alla nuova società che gestisce il Circolino della Malpensata, vi partecipa organizzando due giorni di musica, incontri ed eventi in entrambe le giornate.

Venerdì 16 ottobre il programma prevede: alle 18,30 "La strada del coraggio – Gino Bartali, eroe silenzioso", lettura di Luna e Gnac Teatro; alle 20 buffet; e alle 21 canti di resistenza, lavoro, emigrazione e guerra con il coro "Pane e guerra".

Il giorno seguente, sabato 17 ottobre, invece, il calendario propone: alle 18,30 la presentazione della ricerca: “Fascismo, l’assalto ai Circoli Cooperativi” a cura dell’ autore Alberto Scanzi e a seguire, alle 20 buffet. Infine, alle 21 musica dal vivo con "Sugarcandy mountains".

Tutti gli incontri si svolgeranno alla sede della cooperativa “Paci e Dell’Orto”, a Bergamo in via Luzzatti, 6/B.

Per avere ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 035327040. Sul sito www.lanotterossa.it si trovano le iniziative programmate nelle varie città d’Italia (nella home campeggia la foto del murales presente sui muri esterni del circolino).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.