BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Virtus Bergamo 1909 ospita il Fiorenzuola in crisi di risultati

La formazione di mister Inversini sarà protagonista dell'anticipo di sabato sera contro una delle squadre più quotate per la vittoria finale che, però, sembra essere partita col piede sbagliato

Conterà essere affamati al punto giusto, mostrare la voglia di centrare il successo fino all’ultimo. Sarà un anticipo degno di nota quello che vedrà impegnate la formazione della Virtus Bergamo 1909 contro il Fiorenzuola, sabato 10 ottobre alle 20.30. Lo stadio Carillo Pesenti Pigna di Alzano Lombardo ospiterà una squadra che al momento ha solo 4 punti in classifica e sarà vogliosa di rifarsi. I piacentini arriveranno affamati al massimo in terra bergamasca: in casa Virtus Bergamo la sfida è attesa contro un avversario che ha qualità, ma si trova nei bassifondi della classifica. Dopo il pareggio subìto in rimonta a Sondrio per gli uomini di Inversini sarà fondamentale partire al meglio.

L’AVVERSARIO DI GIORNATA – Sono solo 4 i punti del Fiorenzuola in classifica: nei match con Pro Sesto e Seregno, squadre costruite per un campionato d’alta classifica, la sconfitta è arrivata immeritatamente. La news della settimana dell’addio ai giocatori Abbruscato e Ferrari può avere scosso l’ambiente oppure può essere una preoccupazione in più: in casa Virtus Bergamo si spera nella seconda e sul fatto che non sia proprio la serata alzanese a risvegliarli. Il Fiorenzuola si è dimostarata squadra compatta, non merita i punti che ha in classifica: Volpe e Girometta saranno due clienti scomodi, per una squadra che dalla metà campo in sù può essere letale.

AMICI, MA NON PER STASERA – A presentare il match e l’avversario di giornata, in casa Virtus Bergamo 1909, è il difensore Diego Tognassi, eroe di giornata nella partita contro il Sondrio, in gol nel finale per il definitivo 2-2. “Sarà una partita non facile, a Fiorenzuola ho due grandi amici, con i quali ho condiviso dei bei momenti nelle scorse stagioni, come Volpe e Girometta, che sento ancora durante l’anno. Sono una squadra difficile da affrontare, hanno un forte potenziale offensivo, non rispecchiano i 4 punti in classifica, sarà una partita tosta. Non è il miglior momento per loro da quello che si vocifera: non verranno qua tranquilli. Sarà importante lo stato mentale delle due squadre: noi dovremo partire forte per metterli subito in difficoltà, a quel punto per loro sarebbe difficile recuperare”.

LE ULTIME DA CASA VIRTUS – Qualche acciacco in settimana per i ragazzi di mister Inversini, che ormai può contare su Anesa che ha recuperato dall’infortunio e su Zinetti, rientrato dalla squalifica dopo l’espulsione con la Varesina. Da valutare le condizioni di Vitali, che ha accusato qualche problemino alla schiena.

 

Probabile formazione Virtus Bergamo 1909

Virtus Bergamo 1909: Bacuzzi; Ravot, Tognassi, Deri, Acerbis; Previtali, Lemma; Zanga, Vitali, Germani; Amodeo. All. Inversini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gaaren

    Abbruscato e’ gia’ stato tagliato in casa fiorenzuola..infortunato Amodeo in casa alzanese speriamo si decidano a tesserare il figliol prodigo Omar torri!!