BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lavori in corso a Bergamo: il casello autostradale chiuso un’intera notte

Nuovi lavori di rifacimento della pavimentazione stradale. E il casello autostradale di Bergamo resterà chiuso per un'intera notte, quella tra mercoledì 14 e giovedì 15, dalle 22 alle 5. Lo comunica la società "Autostrade per l'Italia" che annuncia la chiusura, tra lunedì e martedì, anche dei caselli di Cavenago e Monza.

Più informazioni su

Nuovi lavori di rifacimento della pavimentazione stradale. E il casello autostradale di Bergamo resterà chiuso per un’intera notte, quella tra mercoledì 14 e giovedì 15, dalle 22 alle 5. Lo comunica la società "Autostrade per l’Italia" che annuncia la chiusura, tra lunedì e martedì, anche dei caselli di Cavenago e Monza.

Ecco le modalità.

Bergamo: chiusura dei rami di ingresso per entrambe le direzioni per due notti dalle 22 alle 5, dal 14 al 15 ottobre. Entrate alternative consigliate: Dalmine o Seriate.

Cavenago: chiusura dei rami di ingresso e uscita da e per entrambe le direzioni di marcia. dalle 22 del 13 ottobre alle 5 del 14 ottobre. Entrate e uscite alternative consigliate: Agrate e Trezzo sull’Adda.

Monza: chiusura del ramo di ingresso in direzione Venezia dalle 22 del 12 ottobre alle 5 del 13 ottobre. Entrata alternativa: Sesto San Giovanni.

In caso di maltempo, viene precisato, le chiusure potrebbero essere posticipate alla prima data disponibile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da guido

    Non sarebbe ora di ristrutturare l’intera area dell’asse interurbano, causa di interminabili code negli orari di punta? Possibile che nessuno che “conti” si faccia sentire?