BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Botte alla moglie nel parcheggio di Malpensa Arrestato 37enne

L'uomo era già destinatario di un provvedimento di divieto di avvicinamento all'abitazione della propria moglie, una connazionale di 39 anni, e dei due figli minorenni, residenti in provincia di Bergamo.

Aveva aggredito la moglie in un parcheggio dell’aeroporto di Malpensa (Varese), lo scorso settembre, picchiandola con calci e pugni per impedirle di partire per Tunisi.

L’uomo, un tunisino di 37 anni, è stato arrestato dagli agenti della Polaria, che lo hanno individuato tra i passeggeri di ritorno dalla Tunisia. Dopo l’aggressione il tunisino si era imbarcato su un aereo e aveva lasciato l’Italia.

L’uomo era già destinatario di un provvedimento di divieto di avvicinamento all’abitazione della propria moglie, una connazionale di 39 anni, e dei due figli minorenni, residenti in provincia di Bergamo.

Nonostante il provvedimento ha seguito la moglie fino allo scalo, cercando di convincerla a non partire e aggredendola nel parcheggio. (ANSA).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.