BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Daily News Hi Tech Il successo di Apple fa guadagnare Samsung

Tutte le principali notizie in arrivo dal mondo della tecnologia in compagnia di Luca Viscardi che parte dai tanti prodotti presentati nell'evento Microsoft. Poi Samsung che annuncia profitti straordinari, anche per merito dei processori venduti ad Apple.

Le principali notizie dal mondo della tecnologia arrivano puntuali nella mattinata di mercoledì 7 ottobre, come sempre in compagnia di Luca Viscardi: l’evento Microsoft ci ha lasciato in eredità tantissimi prodotti di cui parlare.

Primi tra tutti i nuovi Lumia 950, 950 XL e 550: la certezza è che in Italia arriveranno a prezzi più alti che nel resto del mondo, rispettivamente a 599, 699 e 139 euro. Le caratteristiche ormai sono note, fotocamera da 20 megapixel, Usb type C per la connessione, ricarica rapida, schermo 5,2 pollici con Snapdragon 808 per il 950, display da 5,7 pollici con Snapdragon 810 per il 950 XL. Lumia 550 è il modello meno costoso e che introduce la rete 4G anche a un livello più basso: 4,7 pollici di display hd, processore quadcore e fotocamera contenute, normale per un prodotto di questo tipo.

Il meglio da Microsoft, però, lo abbiamo visto con Surface Book e Pro 4: un tablet che diventa notebook e un notebook che diventa tablet, entrambi con grandi display di alta qualità e Windows 10 Pro a bordo. Surface Pro 4 arriverà attorno al 19 novembre a oltre mille euro.

Nessuna informazione invece su Microsoft Band 2 che introduce schermo oled curvo con gorilla glass, 11 sensori a bordo, possibilità di fare attività di trekking e integrazione col telefono: non abbiamo prezzo e uscita in Italia, ma c’è la compatibilità con iOS e Android.

Samsung annuncia profitti record per il terzo trimestre 2015 che dovrebbero essere in crescita del 79,8% rispetto a un anno fa per un guadagno complessivo di 6,25 miliardi di dollari: guadagnano il 24% i conti della divisione mobile che incassa 2 miliardi di dollari. Ciò che incassa di più è la divisione semiconduttori, ovvero la costruzione dei processori, che vale 3 miliardi. Un risultato reso possibile anche dai tanti processore venduti ad Apple che, col suo successo, sta facendo guadagnare Samsung. I dati non sono ancora ufficiali ma quello del terzo trimestre sarà il primo risultato positivo dopo diversi trimestri in difficoltà.

Ultima notizia: la prossima settimana, come sempre senza fare troppo rumore, arriveranno i nuovi iMac con display 4k.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.