BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Memorial Locatelli, la grande dama a Romano di Lombardia

Location della gara è stata ancora una volta la biblioteca comunale di Romano di Lombardia, dove si sono disputate le gare suddivise in quattro gruppi, tre adulti e uno ragazzi.

Si è svolto domenica 27 settembre il 18esimo memorial "Adriano Locatelli", organizzato dal Dama Club "Adriano Locatelli". Location della gara è stata ancora una volta la biblioteca comunale di Romano di Lombardia, dove si sono disputate le gare suddivise in quattro gruppi, tre adulti e uno ragazzi.

L’inizio gara, fissato alle ore 9, ha visto concorrere maestri e già campioni nazionali, provenienti da tutta Italia, suddivisi in tre gruppi. Il primo gruppo di giocatori ha visto primeggiare il maestro Alessio Scaggiante dell’Energya Fitness Club di Treviso, seguito dai maestri Gianmarco Ronda del CD Bresciano e Alessandro Ferrari del Dama Club "Adriano Locatelli", a breve distanza. Il secondo gruppo ha visto vincere il candidato maestro Stefano Valentini del CD Adamello, seguito dal candidato Maestro Graziano Beltrame del CD Concorezzese Monza e Brianza, tallonato dal campione nazionale Giuseppe Toscano del Dama Mori di Trento. A concludere, il terzo gruppo, ha visto primeggiare il regionale Mario Cibin del CD Novarese, che ha preceduto il nazionale Piero Rottoli del CD Bergamasco Campagnola e il nazionale Giovanni Baracchi del Dama Club "Adriano Locatelli".

Nel pomeriggio, dalle 14.30, si sono svolte invece le gare per i ragazzi dove Stefano Cavalli del Dama Club “Adriano Locatelli” si è aggiudicato la vittoria. La kermesseda ha sottolineato ancora l’importanza e il prestigio che questo torneo ha raggiunto con questa diciottesima edizione, coinvolgendo numerosi esperti damisti arrivati da tutta la italica penisola. Un sentito ringraziamento va all’organizzazione, come sempre ottimamente gestita da Davide Locatelli, Gianfranco Guizzardi e Rocco Luogo, e agli arbitri Mazzia Gianluca e Leone Maria. Si ringraziano per il supporto gli sponsor e l’associazione commercianti che hanno fattivamente contribuito allo svolgimento della manifestazione e all’attività del circolo, e il sindaco Nicoli con l’amministrazione comunale per il sostegno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.