BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Per la Scuderia Norelli sette titoli italiani conquistati nel weekend

Il team bergamasco di Fulvio Norelli ha chiuso l'ultima settimana di corse con delle grandissime soddisfazioni, ed è riuscito pure a strappare il titolo di campione d'Italia nella classifica per squadre.

Più informazioni su

Ultimo atto per il tricolore Major che domenica 4 ottobre ha visto sfidarsi per il quinto atto della stagione 2015 i piloti Over35. A fare da cornice alla festa verde, bianco, rossa la cittadina trevigiana di Mansuè che ha ospitato 172 atleti che hanno infuocato le vie di Mansuè regalando un emozionante finale di stagione, con l’inno di Mameli che ha riecheggiato per tutto il paese per festeggiare i neo tricolori gli atleti.

Per la Scuderia Norelli di Bergamo sono stati tre i tricolori conquistati domenica: Remo Fattori per la classe Ultra Veteran, Angelo Maggi della classe Master 2 e Federico Mancinelli della classe Master 3.

La gara ha impegnato i piloti in tre prove speciali, entrambe fettucciate. Alla regia il Motoclub Pradegai, che non ha disatteso le aspettative, è stata disegnata una prova bella e divertente, sviluppata nella pianura attorno al paese, con suggestivi passaggi in mezzo ai vigneti.

A festeggiare il tanto ambito titolo italiano sono stati: Maurizio Lenzi (Master1), Angelo Maggi (Master2), Federico Mancinelli (Master3), Pierluigi Surini (Expert1), Roberto Bazzurri (Expert2), Luca Uccellini (Expert3), Roberto Cesareni (Veteran), Giancarlo Moscone (SuperVeteran), Remo Fattori (Ultra Veteran), Ragni Fabriano (Motoclub) e TNT Corse (Team).

Sempre domenica 4 ottobre la Scuderia Norelli ha festeggiato altri quatro campioni italiani nel Campionato Italiano di Regolarità Epoca. Si tratta di Antonio Fiore nella classe A4 175 2T fino al 1973, Gianpiero Findanno nella classe D4 175 fino al 1981, Paolo Giulietti nella classe D6 oltre 250 fino al 1981, Maurizio Cecconi nella classe S bicilindriche fino al 1981. Infine, la Scuderia Norelli si è laureata campione d’Italia nella classifica per squadre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.