BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Il mondo ai suoi piedi” Al cinema il docu-film su Cristiano Ronaldo

Martedì 6 ottobre arriva al cinema "Il mondo ai suoi piedi", film documentario dedicato a Cristiano Ronaldo. In calendario, poi, non mancano i titoli del momento. Ecco tutte le pellicole che si possono vedere nei cinema bergamaschi in settimana.

Martedì 6 ottobre arriva al cinema "Il mondo ai suoi piedi", film documentario dedicato a Cristiano Ronaldo. Il film racconta, attraverso interviste, contributi e filmati originali, la storia del calciatore portoghese, una delle celebrità più famose nel mondo dello sport. La regista britannica Tara Pirnia firma un documentario sul calciatore Cristiano Ronaldo, ripercorrendone la carriera dagli esordi in Portogallo agli anni straordinari trascorsi al Real Madrid, senza naturalmente dimenticare il boom nel Machester United, le delusioni con la nazionale portoghese e la vittoria dei tre palloni d’oro.

Altra novità è rappresentata dal film documentario "Janis", dedicato all’icona rock Janis Joplin. La regista Amy Berg e il produttore Alex Gibney guardano oltre la Janis del rock ‘n roll, svelando dietro la leggenda una donna gentile, sensibile e al contempo potente, che con la sua breve, turbolenta ed epica esistenza ha contribuito all’evoluzione del mondo della musica rock.

In calendario, poi, non mancano i titoli del momento, come "Io e lei", "Padri e figlie (Fathers and daughters)", "Straight Outta Compton", "Everest", "Ritorno alla vita", "L’attesa", "Sicario", "Sopravvissuto – The martian", "Magic Mike XXL", "The green inferno", "We are your friends", "Inside out" e "Minions".

Tra le proposte, infine, da segnalare mercoledì 7 ottobre il nuovo appuntamento con il cineforum d’autunno al cineteatro "Sorriso" di Gorle. Nell’occasione, viene proposto il film drammatico "Mia madre", di Nanni Moretti, con Nanni Moretti e Margherita Buy. La proiezione del film è preceduta da un’introduzione a cura della professoressa Annunciata Pellegris e, al termine, è possibile partecipare a un dibattito sui temi emersi.

Ecco tutte le pellicole che si possono vedere nei cinema orobici in settimana.

LUNEDI’ 5 OTTOBRE

CAPITOL MULTISALA a Bergamo

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 21);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 21);

"Ritorno alla vita" (ore 21).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo

"Straight Outta Compton" (ore 21);

"Everest" (ore 21).

MULTISALA CONCA VERDE a Bergamo

"Teneramente folle" Versione in lingua originale con sottotitoli in italiano (ore 20:45);

"Io e lei" (ore 21).

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo

"Nausicaa della valle del vento" (ore 21).

CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate

"Inside out" (ore 17 e 21).

UCI CINEMAS a Curno

"Nausicaa della valle del vento" (ore 17:10 e 20);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 17:05, 19:45 e 22:40);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 17, 19:20 e 22:30);

"Sopravvissuto: The Martian" – 3D (ore 22:20);

"Straight Outta Compton" (ore 19:15 e 22:25);

"Everest" (ore 17:10, 20 e 22:45);

"Magic Mike XXL" (ore 22:40);

"Sicario" (ore 17:10, 19:50 e 22:30);

"The green inferno" (ore 22:40);

"The transporter legacy" (ore 20:05);

"We are your friends" (ore 20:10);

"Inside out" (ore 17, 17:10, 19:45 e 22:15);

"Minions" (ore 17).

ARISTON MULTISALA a Treviglio

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 19:50 e 22:30);

"Everest" (ore 20:10 e 22:30);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 20:10 e 22:30);

"Nausicaa della valle del vento" (ore 20:20);

"Inside out" (ore 20:30 e 22:30);

"Straight Outta Compton" (ore 21:40);

"Sicario" (ore 22:40).

CINESTAR a Cortenuova

"Everest" (ore 21:30);

"Inside out" (ore 21:05);

"Magic Mike XXL" (ore 21:20);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 21:25);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 21:20);

"Straight Outta Compton" (ore 21:05);

"The transporter legacy" (ore 21:15).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia

"Inside out" (ore 21:15);

"Everest" (ore 21:15);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 21:15);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 21:15);

"Magic Mike XXL" (ore 21:15).

MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino

"Dove eravamo rimasti" (ore 20 e 22);

"Inside out" (ore 20);

"The green inferno" (ore 22).

NUOVO CINETEATRO ad Albino

"Inside out" – 3D (ore 21).

CINEMA GARDEN a Clusone

"Everest" (ore 21).

CINEMA CENTRALE a Leffe

"Everest" (ore 21).

CINEMA TEATRO LOVERINI a Gandino

"Fantastic 4 – I fantastici quattro" (ore 21).

CINEMA TRIESTE a Zogno

"Inside out" – 3D (ore 21).

MARTEDI’ 6 OTTOBRE

CAPITOL MULTISALA a Bergamo

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 21);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 21);

"Kill the messenger – La regola del gioco" – Versione in lingua originale con sottotitoli in italiano (ore 21).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo

"Straight Outta Compton" (ore 21);

"Everest" (ore 21).

MULTISALA CONCA VERDE a Bergamo

"Tokyo tribe" (ore 20:45);

"Io e lei" (ore 21).

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo

"La famiglia Bélier" (ore 16);

"Nausicaa della valle del vento" (ore 21).

AUDITORIUM LAB80 a Bergamo

"Non essere cattivo" (ore 21).

CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate

"Inside out" (ore 17);

"Ruth & Alex – L’amore cerca casa" (ore 21).

UCI CINEMAS a Curno

"Cristiano Ronaldo – Il mondo ai suoi piedi" (ore 21);

"Nausicaa della valle del vento" (ore 17:10 e 20);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 19:50 e 22:40);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 17, 19:20 e 22:30);

"Sopravvissuto: The Martian" – 3D (ore 22:20);

"Straight Outta Compton" (ore 22:25);

"Everest" (ore 17:10, 20 e 22:45);

"Magic Mike XXL" (ore 17:15 e 22:40);

"Sicario" (ore 17:10 e 22:30);

"The green inferno" (ore 22:40);

"The transporter legacy" (ore 20:05);

"We are your friends" (ore 20:10);

"Inside out" (ore 17, 17:10 e 19:45);

"Città di carta" (ore 18:30 e 21:10);

"Minions" (ore 17).

ARISTON MULTISALA a Treviglio

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 19:50 e 22:30);

"Everest" (ore 20:10 e 22:30);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 20:10 e 22:30);

"Nausicaa della valle del vento" (ore 20:20);

"Inside out" (ore 20:30 e 22:30);

"Straight Outta Compton" (ore 21:40);

"Sicario" (ore 22:40).

CINESTAR a Cortenuova

"Everest" (ore 21:30);

"Inside out" (ore 21:05);

"Magic Mike XXL" (ore 21:20);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 21:25);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 21:20);

"Straight Outta Compton" (ore 21:05);

"The transporter legacy" (ore 21:15).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia

"Inside out" (ore 21:15);

"Everest" (ore 21:15);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 21:15);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 21:15);

"Sicario" (ore 21:15).

MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino

"Dove eravamo rimasti" (ore 20 e 22);

"Inside out" (ore 20);

"The green inferno" (ore 22).

NUOVO CINETEATRO ad Albino

"Adaline – L’eterna giovinezza" (ore 21).

CINEMA CENTRALE a Leffe

"Mia madre" (ore 21).

ORATORIO SAN LUIGI a Fara Gera d’Adda

"Mission impossible – Rogue nation" (ore 21).

MERCOLEDI’ 7 OTTOBRE

CAPITOL MULTISALA a Bergamo

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 21);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 21);

"Ritorno alla vita" (ore 2).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo

"Straight Outta Compton" (ore 21);

"Everest" (ore 21).

MULTISALA CONCA VERDE a Bergamo

"Nausicaa della valle del vento" (ore 21);

"È arrivata mia figlia" (ore 21).

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo

"La famiglia Bélier" (ore 21).

AUDITORIUM LAB80 a Bergamo

"Non essere cattivo" (ore 17:30);

"La diabolica invenzione" – Versione in lingua originale con sottotitoli in italiano, con ingresso gratuito nell’ambito di BergamoScienza (ore 21).

CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate

"Inside out" (ore 17);

"Ruth & Alex – L’amore cerca casa" (ore 21).

UCI CINEMAS a Curno

"Janis" (ore 18 e 21);

"Cristiano Ronaldo – Il mondo ai suoi piedi" (ore 21);

"Nausicaa della valle del vento" (ore 17:10, 20 e 22:40);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 19:50 e 22:40);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 17, 19:20 e 22:30);

"Sopravvissuto: The Martian" – 3D (ore 22:20);

"Straight Outta Compton" (ore 22:25);

"Everest" (ore 17:10, 20 e 22:45);

"Magic Mike XXL" (ore 17:15);

"Magic Mike XXL" – Versione in lingua originale con sottotitoli in italiano (ore 20);

"Sicario" (ore 17:10);

"The green inferno" (ore 22:40);

"The transporter legacy" (ore 20:05);

"Inside out" (ore 17, 17:10, 19:45 e 22:15);

"Minions" (ore 17).

ARISTON MULTISALA a Treviglio

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 19:50 e 22:30);

"Everest" (ore 20:10 e 22:30);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 20:10 e 22:30);

"Inside out" (ore 20:30 e 22:30);

"L’attesa" (ore 21:15);

"Straight Outta Compton" (ore 21:40).

CINESTAR a Cortenuova

"Everest" (ore 21:30);

"Inside out" (ore 21:05);

"Magic Mike XXL" (ore 21:20);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 21:25);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 21:20);

"Straight Outta Compton" (ore 21:05);

"The transporter legacy" (ore 21:15).

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia

"Inside out" (ore 21:15);

"Everest" (ore 21:15);

"Sopravvissuto: The Martian" (ore 21:15);

"Padri e figlie (Fathers and daughters)" (ore 21:15);

"Magic Mike XXL" (ore 21:15).

MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino

"Inside out" (ore 20);

"The green inferno" (ore 22);

"Louisiana (The other side)" – cineforum (ore 21).

CINE-TEATRO SORRISO a Gorle

"Mia madre" – cineforum (ore 20:45).

CINEMA GARDEN a Clusone

"Hermitage" (ore 21).

Ecco tutte le informazioni pellicola per pellicola.

– "Padri e figlie (Fathers and daughters)" (116min – Drammatico – Italia – Usa). Jake (Russell Crowe) è un romanziere di successo (vincitore di un Pulitzer) rimasto vedovo in seguito a un grave incidente, che si trova a dover crescere da solo l’amatissima figlia Katie, a fare i conti con i sintomi di un serio disturbo mentale e con la sua altalenante ispirazione. 27 anni dopo, Katie e’ una splendida ragazza che vive a New York: da anni lontana dal padre, combatte i demoni della sua infanzia tormentata e la sua incapacità di abbandonarsi ad una storia d’amore.

– "Sopravvissuto: The Martian" (130min – Drammatico – Usa). Durante una missione su Marte, l’astronauta Mark Watney viene considerato morto dopo una forte tempesta e per questo abbandonato dal suo equipaggio. Ma Watney è sopravvissuto e ora si ritrova solo sul pianeta ostile. Con scarse provviste, Watney deve attingere al suo ingegno, alla sua arguzia e al suo spirito di sopravvivenza per trovare un modo per segnalare alla Terra che è vivo. A milioni di chilometri di distanza, la Nasa e un team di scienziati internazionali lavorano instancabilmente per cercare di portare "il marziano" a casa, mentre i suoi compagni cercano di tracciare un’audace, se non impossibile, missione di salvataggio.

– "Ritorno alla vita" (100min – Drammatico – Canada, Germania e Norvegia). Il film racconta dodici anni nella vita di Tomas, uno scrittore americano in piena crisi creativa: la sua relazione con Sara, una ragazza dolce e convenzionale che poco capisce del suo mondo interiore; quella con l’editrice Ann e sua figlia Mina; il difficile rapporto con la scrittura, il successo critico e il riconoscimento intellettuale; il legame misterioso e indissolubile con la bellissima Kate, giovane madre di due bambini che vive negli spazi sconfinati del lago Ontario.

– "Straight Outta Compton" (147min – Biografico – Usa). A metà degli anni 80, quando le strade di Compton, California erano alcune delle più pericolose del paese, cinque ragazzi decidono di tradurre le loro esperienze di vita in una musica onesta e brutale. Una musica che si ribella contro gli abusi dell’autorità, dando voce ad una generazione rimasta in silenzio. Seguendo la fulminea ascesa e caduta degli Nwa, Straight Outta Compton, racconta la stupefacente storia di come questi giovani hanno rivoluzionato la musica e la cultura pop per sempre nel momento in cui hanno raccontato al mondo la verità sulla vita “incappucciata”, accendendo il fuoco di una guerra culturale.

– "Everest" (150min – Avventura – Gran Bretagna e Usa). Ispirato da una serie di incredibili eventi accaduti durante una pericolosa spedizione volta a raggiungere la vetta della montagna più alta del mondo, "Everest" documenta le avversità del viaggio di due diverse spedizioni sfidate oltre i loro limiti da una delle più feroci tempeste di neve mai affrontate dall’uomo. Il loro coraggio sarà messo a dura prova dal più crudele dei quattro elementi, gli scalatori dovranno fronteggiare ostacoli al limite dell’impossibile come l’ossessione di una vita intera che si trasforma in una lotta mozzafiato per la sopravvivenza.

– "Teneramente folle" (90min – Commedia – Usa). Cameron è un padre che ha avuto un esaurimento nervoso e si ritrova disoccupato, Maggie una madre lavoratrice che non riesce a mantenere la famiglia. Nonostante l’estrazione sociale e l’alto livello di istruzione della coppia, i due sono al verde. Quando Maggie accetta una borsa di studio per un Mba a New York e lascia le due figlie a Boston con il padre, Cameron, che si è ripreso dall’esaurimento, si trova così a doversi prendere cura da solo delle due eccentriche e vivaci ragazze che non gli renderanno il compito facile.

– "Io e lei" (85min – Commedia – Italia). Federica e Marina vivono insieme da diversi anni. Vengono da percorsi diversi, hanno caratteri e modi di vita differenti, discutono e si amano discutendo come tutte le coppie del mondo. La loro storia d’amore è a un punto di svolta. Proprio quando Marina pensa che ormai si possano considerare una coppia stabile, Federica mossa da una serie di accadimenti entra in crisi. E comincia a porsi delle domande. Con chi vorrebbe dividere la propria vita? Chi è che ama veramente? E lei davvero, chi è? Una commedia d’amore vera, passionale, quotidiana e molto combattuta, come una piccola battaglia in cui vince solo chi sa lottare per la felicità. A patto di capire dove sia…

– "Nausicaa della valle del vento" (116min – Animazione – Giappone). In seguito a un cataclisma che ha sconvolto l’intero pianeta, una foresta tossica ha ricoperto la maggior parte della superficie terrestre. In tale scenario apocalittico, dove una nuova guerra è sul principio di esplodere, il regno della Valle del Vento – governato da Jihl, padre della coraggiosa Principessa Nausicaä – è una delle poche zone ancora popolate. Nausicaä ha due doni: saper cavalcare il vento volando come gli uccelli e riuscire a comunicare con gli Ohm, i giganteschi insetti guardiani della foresta. Grazie alle sue abilità nonché all’amore e alla stima del suo popolo, la Principessa Nausicaä intraprenderà una coraggiosa sfida volta a ristabilire la pace e a riconciliare l’umanità con la Terra.

– "Inside out" (102min – Animazione- Usa). Crescere non è sempre facile e Riley, una ragazzina di 11 anni, se ne rende conto quando per seguire il lavoro del padre a San Francisco è costretta a lasciare la sua vita nel Midwest. Come tutti, Riley è guidata dalle cinque emozioni principali – Gioia, Paura, Rabbia, Disgusto e Tristezza – che vivono nella sua mente e che la aiutano ad affrontare la quotidianità. Mentre Riley fatica ad adattarsi alla nuova grande città, nel quartier generale delle emozioni monta l’agitazione: sebbene Gioia cerchi di mantenere uno visione positiva delle cose, le restanti emozioni entrano in conflitto sul modo migliore per esplorare la nuova realtà in cui si trovano.

– "Magic Mike XXL" (130min – Commedia – usa). Magic Mike si è lasciato alle spalle la vita da spogliarellista ormai da tre anni. Anche gli altri "Re di Tampa" sono pronti a gettare la spugna. Ma vogliono farlo a modo loro: dando vita ad un ultimo, incandescente spettacolo a Myrtle Beach assieme al leggendario Magic Mike. Durante il viaggio, che passando per Jacksonville e Savannah li porterà sul palco della loro più attesa esibizione, consolideranno vecchie amicizie e ne faranno di nuove, impareranno nuove mosse e si scrolleranno di dosso il passato in modo sorprendente.

– "Sicario" (121min – Drammatico – Usa). Al confine tra Stati Uniti e Messico, in una zona dove non esiste la legge, Kate, un’agente dell’Fbi idealista è arruolata da un agente del governo in una task force d’elite impegnata nella difficile guerra al traffico di droga. Guidati da un consulente dal passato discutibile, la squadra parte per una missione segreta che costringerà Kate a mettere in discussione tutto ciò in cui credeva, per poter sopravvivere.

– "The green inferno" (100min – Horror – Usa). Un gruppo di studenti attivisti parte da New York per raggiungere l’Amazzonia e condurre sul luogo la battaglia per proteggere una tribù di indios che rischia l’estinzione. Nella giungla, però, il gruppo si ritroverà ad essere ostaggio degli stessi indigeni che ha provveduto a mettere in salvo.

– "The transporter legacy" (101min – Azione/Thriller – Cina e Francia). Conosciuto nel mondo della criminalità organizzata della Costa Azzurra come il miglior autista sulla piazza, Frank Martin è disposto a fare "qualunque" consegna se ben pagato. Per lui le regole da rispettare sono solo tre: niente nomi, niente domande e niente ripensamenti. Ma il suo codice deontologico finisce nella spazzatura quando si lascia convincere dalla bellissima femme-fatale Anna a guidare l’automobile utilizzata per la fuga durante una complicata rapina in banca. Sfrecciando tra le strade del Principato di Monaco a bordo di una moderna Audi, Frank resta coinvolto suo malgrado in un complotto per far fuori Yuri, il trafficante di essere umani russo che ha costretto Anna a prostituirsi 15 anni fa.

– "We are your friends" (100min – Drammatico/Musicale – Usa). Cole, un giovane DJ, fa la conoscenza del più esperto e famoso collega James, e trova in lui una guida capace di dare una svolta alla sua carriera finora deludente. Contemporaneamente Cole si innamora di Sophie, l’affascinante e misteriosa fidanzata di James… – "Minions" (91min – Animazione – Usa). Comparsi sulla Terra agli albori, i Minions si evolvono attraverso i secoli ma restano sempre al servizio dei più spregevoli padroni. Dopo aver accidentalmente causato l’estinzione di molti di loro, i pochi Minions rimasti in vita si ritrovano senza padrone e cadono nella più cupa depressione. Fortunatamente, Kevin, uno di loro, ha un piano e insieme all’adolescente ribelle Stuart e all’amabile Bob si avventura alla ricerca di un nuovo malefico capo per i suoi fratelli.

– "Dove eravamo rimasti" (101min – Drammatico – Usa). Nel film Meryl Streep è Ricki, una rockstar che dopo aver dato tutto per realizzare il sogno di diventare una celebrità del rock&roll, decide di ritornare a casa per recuperare il rapporto con la sua famiglia. Ad interpretare la figlia della popolare chitarrista è Mamie Gummer, figlia di Meryl Streep anche nella realtà.

– "Fantastic 4 – I fantastici quattro" (100min – Azione – Usa). Quattro giovani scienziati raggiungono abilità sovrumane attraverso un esperimento di teletrasporto andato in tilt. Ora devono utilizzare queste abilità per salvare il mondo da un tiranno.

– "Kill the messenger – La regola del gioco" (112min – Biografico – Usa). Il film è tratto dalla storia vera del giornalista premio Pulitzer Gary Webb, che negli anni novanta ha realizzato un’inchiesta che lo ha portato dalle prigioni della California ai villaggi del Nicaragua, alle stanze del potere di Washington D.C. Il suo lavoro investigativo, alla fine, ha rischiato di mettere in pericolo non soltanto la sua vita professionale, ma anche la sua famiglia e la sua vita. Gary Webb è un navigato e autorevole giornalista che si è da poco trasferito con la famiglia in California, dove lavora per il San Jose Mercury News. La sua carriera prende una piega inattesa quando la donna di un grosso trafficante di coca, Coral Baca (Paz Vega), gli consegna una trascrizione del Gran Giurì che rivela un collegamento tra i servizi segreti statunitensi e il traffico di cocaina dal Sudamerica.

– "Tokyo tribe" (117min – Drammatico – Giappone). Sono trascorsi cinque anni dopo le rivolte di Shibuya, a Tokyo, e la città è divisa in diverse tribù. Kai Deguchi è un membro della tribù Masashino Saro, guidata da Tera. Un giorno, un suo compagno viene ucciso dalla tribù rivale con a capo Mera. Un tempo, Kai e Mera erano migliori amici ma le vicende hanno finito per trasformarli in rivali. Quando anche Tera finisce assassinato da Mera, la sua tribù dovrà decidere il da farsi: seguire la filosofia della non violenza o ottenere vendetta.

– "La famiglia Bélier" (106min – Commedia – Francia). Tutti i componenti della famiglia Belier sono sordomuti tranne Paula, la primogenita di 16 anni. Paula è un’interprete indispensabile per i suoi genitori e il fratello minore, preziosa per il funzionamento della loro fattoria. Un giorno, spinta dal suo insegnante di musica che ha scoperto il suo dono per il canto, decide di fare le selezioni per una nota scuola di canto parigina. Una scelta di vita che significherebbe la distanza dalla sua famiglia e un passaggio inevitabile all’età adulta.

– "Non essere cattivo" (100min – Drammatico – Italia). 1995, Ostia. Vittorio e Cesare hanno poco più di vent’anni e non sono solo amici da sempre: sono "fratelli di vita". Una vita di eccessi: notti in discoteca, macchine potenti, alcool, droghe sintetiche e spaccio di cocaina. Vivono in simbiosi ma hanno anime diverse, entrambi alla ricerca di una loro affermazione. L’iniziazione all’esistenza per loro ha un costo altissimo e Vittorio col tempo inizia a desiderare una vita diversa: incontra Linda e per salvarsi prende le distanze da Cesare, che invece sprofonda inesorabilmente. Si ritrovano qualche tempo dopo e Vittorio cerca di coinvolgere l’amico nel lavoro. Cesare, dopo qualche resistenza, accetta: sembra finalmente intenzionato a cambiare vita, frequenta Viviana (una ex di Vittorio) e sogna di costruire una famiglia insieme a lei. Ancora una volta però il richiamo della strada avrà la meglio sui suoi propositi…

– "Ruth & Alex – L’amore cerca casa" (92min – Drammatico – Usa). Il giovane pittore Alex Carver acquista per lui e sua moglie Ruth un piccolo appartamento di due stanze un po’ malmesso nella periferia di Brooklyn. Oggi, dopo 40 anni, il quartiere è diventato di moda e quindi molto richiesto e il loro appartamentino vale una piccola fortuna. Ruth, ormai insegnante in pensione e Alex che ancora dipinge, sono sempre innamorati come il primo giorno. Decidono di permettere alla nipote di Ruth, l’agente immobiliare Lily di mettere in vendita la loro casa per vedere che cosa se ne può ricavare. Per ben due volte, alla vigilia delle visite dei potenziali acquirenti dell’appartamento, accade un imprevisto…

– "Cristiano Ronaldo – Il mondo ai suoi piedi" (60min – Documentario – Usa). Un documentario sul campione Cristiano Ronaldo, ripercorrendone la carriera dagli esordi in Portogallo agli anni straordinari trascorsi nel Real Madrid e nel Machester United, le delusioni con la nazionale portoghese e la vittoria dei tre palloni d’oro.

– "Città di carta" (109min – Sentimentale – Usa). Tratto dal romanzo bestseller di John Green ("Colpa delle Stelle"), Città di carta è la storia di Quentin e della sua enigmatica vicina di casa Margo, amante del mistero al punto da diventarlo lei stessa. Dopo averlo trascinato in un’unica notte di avventure in giro per la città, Margo scompare improvvisamente lasciando degli indizi che Quentin dovrà decifrare. La ricerca porterà Quentin e i suoi amici attraverso un’avventura che sarà al tempo stesso commovente e divertente. Infine, sulle tracce di Margo, Quentin troverà la consapevolezza del significato di vera amicizia e vero amore.

– "Adaline – L’eterna giovinezza" (110min – Drammatico – Usa). Adeline, una giovane donna nata a cavallo del XX secolo, cessa misteriosamente di invecchiare in seguito a un incidente avvenuto in una gelida notte. Mentre custodisce gelosamente il suo segreto, Adeline intraprende una serie di incredibili avventure lungo tutto il corso del Novecento prima che, dopo anni di vita solitaria, trovi l’amore e il coraggio, necessari a vivere a pieno.

– "Mia madre" (106min – Drammatico – Italia). Margherita è una regista. Sta girando un film sul mondo del lavoro, di cui ha chiamato come protagonista un eccentrico e bizzoso attore americano. Ma Margherita ha anche una madre ricoverata in ospedale, che assiste assieme al fratello Giovanni, fratello e figlio perfetto che è sempre un passo avanti a lei. La madre di Margherita e Giovanni, dicono i medici, non ha molto tempo. Tra le riprese di un film che si rivelano più complicate del previsto, una figlia 13enne con problemi col latino (quello stesso latino che insegnava la madre), e il dolore per un lutto che si sa imminente e non si sa come gestire, Margherita confonde realtà, sogno, ricordo e deve trovare la sua strada in tutta quella sofferenza.

– "Mission impossible – Rogue nation" (131min – Avventura – Usa). Nel nuovo capitolo della serie di Mission Impossible, con la IMF sciolta, Ethan Hunt e il suo team devono affrontare una nuova missione impossibile: eliminare il Sindacato, un’organizzazione criminale di agenti speciali altamente qualificati incaricati di distruggere la IMF e di creare un nuovo ordine mondiale, attraverso una serie crescente di attacchi terroristici. Ethan riunisce la sua squadra e si allea all’ex agente britannico Ilsa Faust. Potrà davvero fidarsi di lei?

– "È arrivata mia figlia" (110min – Drammatico – Brasile). Val lavora come bambinaia amorevole a San Paolo, mentre la figlia Jessica è cresciuta da alcuni parenti nel Nord del Brasile. Quando Jessica arriva in visita 13 anni dopo, mette la madre a confronto con il suo atteggiamento remissivo e tutti in casa vengono colpiti dal comportamento inaspettato della ragazza.

– "La diabolica invenzione" (94min – Documentario – Cecoslovacchia). Con la sua conoscenza dell’atomo, uno scienziato favorisce i piani del terribile pirata Artigas. Zeman ha calato gli attori in uno scenario che riproduce le illustrazioni dei libri di Verne. Sommergibili a zampa d’anatra, dirigibili ad elica, corazzate gigantesche, macchinari fantastici, biciclette subacquee. Un gioiello per gli occhi, in una nuova versione restaurata.

– "Janis" (115min – Documentario – Usa). Il documentario racconta le tappe principali della vita della cantante Janis Joplin, dall’esibizione al Monterey Pop nel 1967 a Woodstock nel 1969 fino al Festival Express nel 1970, e include interviste con familiari, amici e rock star a lei contemporanee. Nella colonna sonora ci sono i successi di Janis Joplin, tra cui Cry Baby, Mercedes Benz e Piece of My Heart. Amy Berg mostra la donna dietro il mito, oltre l’icona del rock&roll, rivela la donna gentile, innocente ma forte. Ben nota come icona del rock, la storia personale di Janis Joplin è molto complessa. Janis funge da narratore per raccontarci la sua vita attraverso le lettere che scrisse ai suoi amici, parenti e amanti, facendoci percorrere un viaggio che parte dalla sua infanzia.

– "L’attesa" (100min – Drammatico – Francia e Italia). L’attesa: attendere una persona è un atto di fede. Anna e Jeanne, isolate in una villa dell’entroterra siciliano, aspettano l’arrivo di Giuseppe, figlio della prima, fidanzato della seconda. La loro attesa si trasforma in un misterioso atto di amore e di volontà.

– "Louisiana (The other side)" – cineforum (92min – Documentario – Italia). In un territorio invisibile, ai margini della società, sul confine tra illegalità e anarchia, vive una comunità dolente che tenta di reagire a una minaccia: essere dimenticati dalle istituzioni e vedere calpestati i propri diritti di cittadini. Veterani in disarmo, adolescenti taciturni, drogati che cercano nell’amore una via d’uscita dalla dipendenza, ex combattenti delle forze speciali ancora in guerra con il mondo, giovani donne e future mamme allo sbando, vecchi che non hanno perso la voglia di vivere. In questa umanità nascosta si aprono gli abissi dell’America di oggi.

– "Hermitage" (83min – Documentario – Regno Unito, Usa, Olanda e Russia). Nel 1764 la zarina Caterina II, l’amica di penna di Voltaire e Diderot, acquista 225 dipinti della raccolta d’arte di un mercante berlinese: nasce così in pieno secolo illuminista il primo germe dell’Hermitage, il Museo di San Pietroburgo che rappresenta una delle mete più amate dei viaggiatori di tutto il mondo. La zarina lo immagina come un luogo isolato, un eremo non lontano dalla Prospettiva Nevskij e con una magnifica vista sul fiume Neva: “un petit ermitage” dove godersi momenti di rigenerante riposo circondata solo da pochi amici intimi e da opere d’arte.

Gli indirizzi:

– CAPITOL MULTISALA a Bergamo in via Tasso, 41 – 035 248330;

– CINEMA SAN MARCO a Bergamo in piazzale Repubblica, 2 – 035 240416;

– MULTISALA CONCA VERDE a Longuelo (Bergamo) in via Mattioli, 65 – 035 251339;

– CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo in piazza sant’Anna, 51 – 035 270760;

– AUDITORIUM LAB80 a Bergamo in Piazza della Libertà – 035.342239;

– CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate in via Guglielmo Marconi, 40 – 035 294868

– UCI CINEMAS CURNO in via Lega Lombarda, 39 a Curno – 892 960;

– ARISTON MULTISALA a Treviglio in viale Monte Grappa – 0363 419503;

– CINESTAR CORTENUOVA in via Trieste, 15 – allo shopping village “Le acciaierie” di Cortenuova – 0363 992244;

– MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia, S.s. 498 Soncinese – 0363 688012;

– MULTISALA IRIDE-VEGA a Costa Volpino in via Torrione, 2 – 035 971717;

– NUOVO CINETEATRO ALBINO in piazza san Giuliano ad Albino – 035 751490;

– CINEMA GARDEN a Clusone in via san Narno, 1 – 0346 22275;

– CINE-TEATRO SORRISO di Gorle in via Piave, 2 – 035656962;

– CINEMA CENTRALE a Leffe in piazza Libertà, 1 – 035 731154;

– CINEMA TEATRO LOVERINI a Gandino in via san Giovanni Bosco, 10 – 035 745120;

– ORATORIO SAN LUIGI a Fara Gera d’Adda in via Dante, 10 – 0363 399655;

– CINEMA TRIESTE a Zogno in via XI febbraio, 11 – 034591051.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.