BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giro di Lombardia da Bergamo a Como: trionfa Nibali

Vincenzo Nibali (Astana) ha vinto trionfalmente il Giro della Lombardia, corsa di 245 chilometri da Bergamo a Como. Il corridore siciliano è arrivato in solitaria sul traguardo, lasciando a 21'' di distanza Daniel Moreno, terzo posto per il francese Thibaut Pinot giunto con un ritardo di 32''.

Più informazioni su

Vincenzo Nibali (Astana) ha vinto trionfalmente il Giro della Lombardia, corsa di 245 chilometri da Bergamo a Como. Il corridore siciliano è arrivato in solitaria sul traguardo, lasciando a 21” di distanza Daniel Moreno, terzo posto per il francese Thibaut Pinot giunto con un ritardo di 32”.
Scattato a 20 km dal traguardo, il corridore siciliano ha fatto sua questa classica di fine stagione, giunta quest’anno alla 109/a edizione. Il trionfale arrivo di Nibali sul traguardo di Como riporta in Italia la vittoria del Lombardia, l’ultimo azzurro a vincere qui fu infatti Cunego nel 2008.
“Che giornata fantastica” ha commentato Nibali dopo l’arrivo, dedicando la vittoria alla moglie che oggi festeggia il compleanno, ma anche ai suoi compagni di squadra dell’Astana. “La mia squadra – ha detto lo ‘squalo’ messinese – è stata perfetta tutto il giorno e l’ho davvero voluta premiare con la vittoria. Ho cercato di attaccare due volte in salita, ma ero marcato troppo da vicino e mi sono reso conto che avrei dovuto provare in un’altro modo. Ho attaccato in discesa dal Civiglio. I miei compagni sono stati eccezionali, a partire da Vanotti e Agnoli che hanno lavorato all’inizio, a Landa, che è stato sempre brillante, e Rosa, che andava ancora fortissimo nelle fasi finali. Non è stato facile, ma non abbiamo mollato un colpo in tutta la gara. Sono veramente felice”. (Ansa.it)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da MATTIA BERTOCCHI

    COMPLIMENTI