BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Variante di Zogno, i 15,5 milioni della Regione? “Stiamo valutando”

I 15,5 milioni di euro già annunciati da Regione Lombardia per il completamento della variante di Zogno non solo non sono ancora stati stanziati, ma da Palazzo Lombardia arriva un “stiamo valutando” che suona come una beffa per chi, come i cittadini della Valbrembana, aveva già brindato.

Non si può definire un passo indietro, ma un tentennamento sì. I 15,5 milioni di euro già annunciati da Regione Lombardia per il completamento della variante di Zogno non solo non sono ancora stati stanziati, ma da Palazzo Lombardia arriva un “stiamo valutando” che suona come una beffa per chi, come i cittadini della Valbrembana, aveva già brindato.

L’assessore a Mobilità e Infrastrutture Alessandro Sorte porterà un’informativa nella Giunta in programma venerdì 2 ottobre in cui si farà il punto sull’opera. L’unica certezza per ora è che tutta la pratica verrà presa in carico dalla Regione per sollevare la Provincia di Bergamo dalla gestione di un’infrastruttura che, con i tempi che corrono, non può permettersi. “In considerazione del perdurare delle criticità legate alla conclusione di un’opera prioritaria. Regione Lombardia sta valutando di finanziare la totalità degli extracosti con un incremento dello stanziamento di ulteriori 15,5 milioni di euro, previo accordo con la Provincia, di affidare a Infrastrutture lombarde le funzioni di soggetto attuatore dell’opera. Il finanziamento sarà assegnato e confermato solo a seguito dell’acquisizione di parere favorevole dell’unità tecnica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da il gipeto

    ma questo assessore regionale non sa quello che dice !!! ma dove l’hanno preso ?

  2. Scritto da giuseppe

    Affinché certe opere vengano riprese, non portate a termine, ma almeno fatte ripartire, bisogna aspettare il periodo preelettorale. Cittadini valbrembanesi pazientate! A quando le elezioni regionali? Visto che le provinciali non ci sono! M5S ricordatevi!

  3. Scritto da sbadato

    ma come, il tunnel non era già stata inaugurato nel giugno 2013? Così scriveva la stampa locale: “…. A suggellare l’evento il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, … dall’assessore regionale alle Infrastrutture Maurizio Del Tenno e dall’assessore al’Ambiente Claudia Maria Terzi. Con loro il presidente della Provincia Ettore Pirovano e assessori, il senatore Giacomo Stucchi … ecc, ecc”. Ma poi, si sono fatti rivedere in valle?