BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, con la Fiorentina tocca al Tanque Denis? Fai la tua formazione

Dopo il convincente successo contro la Sampdoria, Reja sembra orientato a cambiare poco o nulla nell'undici iniziale: con i blucerchiati ha ritrovato la rete il Tanque che ora potrebbe guidare l'attacco dal primo minuto coi viola.

Più informazioni su

Dopo la convincente vittoria contro la Sampdoria, l’Atalanta si rituffa nel campionato con un impegno a dir poco ostico. Al Franchi, nel posticipo domenicale della settima giornata, i nerazzurri sono attesi dalla Fiorentina prima in classifica e reduce dalla straripante vittoria di San Siro contro l’Inter.

La gara con i blucerchiati ha comunque dimostrato che l’Atalanta può giocarsela con tutti. Per questo a Firenze si andrà per portare a casa altri punti preziosi.

Le conferme arrivano direttamente dalle possibili scelte di formazione di Reja, che sembra intenzionato a cambiare poco o nulla e a riproporre buona parte dell’undici vittorioso contro la Sampdoria.

Al centro della difesa il duo Paletta-Toloi che a suon di ottime prestazioni si è guadagnato un posto fisso nell’undici titolare. A completare il reparto difensivo Dramè e Bellini. Masiello, dopo la contusione al ginocchio riportata contro l’Empoli, potrebbe tornare a disposizione ma difficilmente verrà rischiato.

Tanti dubbi a centrocampo, dove mister Reja avrà l’imbarazzo della scelta. Sono in 4 a giocarsi due posti a fianco dell’inamovibile De Roon. Possibile la conferma di Grassi e Kurtic, ma Carmona, che però è reduce da una fastidiosa lombosciatalgia, e soprattutto Cigarini scalpitano per un posto da titolare.

Capitolo attacco con il solito dubbio amletico: Denis o Pinilla? Il cileno, fin da inizio stagione, è stato preferito al Tanque, ma l’infortunio al flessore della gamba sinistra che dopo soli 32 minuti lo ha costretto ad abbandonare la gara contro la Sampdoria lo potrebbe costringere ai box, anche se non è da escludere un recupero lampo. Denis rimane comunque favorito, ma il dubbio verrà sciolto soltanto dopo la rifinitura. Sugli esterni gli insostituibili Maxi Moralez e Gomez.

Tu quale formazione schiereresti contro la Fiorentina? Commenta e scrivi il tuo undici ideale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da veronika

    4-3-3 Sportiello – Masiello Toloi Paletta Brivio – Carmona de Roon Cigarini – Gomez D’Alessandro – Monachello

    -Una giornata di riposo a Dramè, Grassi, Maxi e Kurtic, che in questi giorni hanno cantato e portato la croce
    -Monachello dentro un’ora a sfiancare la difesa viola, poi entra il tanque e piazza un paio di stoccate.

    1. Scritto da ti prego

      guarda che è passata una settimana non c è nessun bisogna di fare il turnover..per far giocare cigarini poi..la vera forza dell’ atalanta sta nel trio kurtic-grassi-de roon!!

  2. Scritto da nino cortesi

    Quelli da voto 10.
    Sportiello; Masiello, Toloi, Paletta, Dramè; Grassi, De Roon, Kurtic; Moralez (capitano), Pinella, Gomez.
    Al 60′ entra Cigarini per Kurtic e De Roon si sposta al posto di Kurtic.

    1. Scritto da STE

      Pinilla e’ infortunato e il “21 orizzontale” sta bene in panca..

    2. Scritto da grande

      anche il mio allenatore decideva i cambi prima della partita… (giocavamo all’oratorio nel CSI) persino lui però ha cambiato strategia, quando qualcuno gli ha fatto notare che un allenatore dovrebbe saper valutare l’andamento della partita e di ogni giocatore.. e che decidere prima i cambi equivale a non saper fare l’allenatore

      1. Scritto da nino cortesi

        Pensi che quello che decidi prima della partita lo farai dj sicuro nel durante la partita?

      2. Scritto da enrico brissoni

        Quotone!!!

  3. Scritto da fiorata

    tatarusanu – roncaglia – rodriguez – tomovic – alonso – blaszcykowski – vecino – borja valero –bernardeschi – rossi – kalinic. io punterei su questi.

  4. Scritto da solodea

    In attacco sicuramente Pinilla, proprio perché Denis deve recuperare una condizione che ha perso da oltre un anno e giocare non tutta la partita gli è più semplice che doversi sobbarcare tutti i 90 minuti. Comunque se Pinilla non dovesse essere a posto è inutile rischiarlo e Denis potrebbe giocare titolare, ma non tutti i 90 minuti ed in sua sostituzione, oltre a Monachello, vedrei anche Gomez centrale (per lui entrare in area palla a terra è facile) con D’Alessandro sull’esterno.