BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Orio, 300 grammi di hashish nascosti nell’auto: arrestati 2 bergamaschi

Le fiamme gialle hanno individuato l’autovettura dei due ragazzi, di 27 e 23 anni, che presentava addirittura un doppio fondo ricavato tra il passaruota e la carrozzeria ove era occultata la maggior parte dello stupefacente sequestrato

La Guardia di Finanza di Orio al Serio, con il fondamentale ausilio delle unità cinofile, ha tratto in arresto 2 giovani ragazzi bergamaschi trovandoli in possesso di circa 300 grammi di sostanza stupefacente, tra marijuana ed hashish.

Durante i controlli di prevenzione appositamente predisposti, ulteriormente intensificati in occasione di Expo 2015, sono state passate al setaccio le zone antistanti l’aerostazione internazionale.

Le fiamme gialle hanno così individuato l’autovettura dei due ragazzi, di 27 e 23 anni, che presentava addirittura un doppio fondo ricavato tra il passaruota e la carrozzeria ove era occultata la maggior parte dello stupefacente sequestrato.

I due, che dai successivi controlli effettuati sono risultati già noti alle forze dell’ordine, nonostante l’ingegnoso occultamento, non sono riusciti a sfuggire al fiuto delle fiamme gialle a quattro zampe ed all’acume dei finanzieri.

Tale controllo si inserisce nel quadro di un proficuo impegno della Guardia di Finanza a tutela della legalità e della sicurezza sul territorio bergamasco ed in particolar modo in un’area altamente trafficata come quella adiacente all’aeroporto “Il Caravaggio” di Orio al Serio dove, nell’ultimo mese, sono già state individuate e segnalate alla competente Prefettura sei persone per detenzione di droga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.