BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lega, Iwobi in Nigeria per ottenere il visto negato a Matteo Salvini

In missione per cercare di permettere a Matteo Salvini di andare in Nigeria. Toni Iwobi, militante leghista bergamasco di origini nigeriane, torna nel suo paese Natale per risolvere la grana “visto”.

Più informazioni su

In missione per cercare di permettere a Matteo Salvini di andare in Nigeria. Toni Iwobi, militante leghista bergamasco di origini nigeriane, torna nel suo paese Natale per risolvere la grana “visto”. “Non sappiano il motivo della mancata concessione. E’ inspiegabile – spiega Iwobi -. Per questo domani mi recherò nel Paese africano per verificare presso le autorità nigeriane e magari concordare una nuova data per il viaggio», dice all’Adnkronos. Iwobi, arrivato 38 anni fa in Italia con un visto da studente, da 22 anni militante della Lega, è convinto che la questione si risolverà. Rientrerà tra due settimane, ma se ci dovessero essere novità positive per la missione leghista tornerà anche prima. «Matteo Salvini ha un cuore grande e vede prospettive serie di aiutare i popoli a casa loro», sottolinea Iwobi.

La Lega «ha sempre creduto nella soluzione di portare aiuto ai migranti nei paesi di provenienza, andando in loco con degli investitori per portare lavoro e sviluppo. Questo non vuol dire – precisa – che chi vuole uscire dal Paese per un motivo valido come lo studio non lo possa fare, ma è inaccettabile arrivare sulle nostre coste attraverso il `tunnel della morte´ del Mediterraneo, come sta avvenendo negli ultimi tempi». In agenda non c’è solo il viaggio in Nigeria. «E’ solo uno delle tante missioni che la Lega ha in mente di effettuare in Africa occidentale», assicura Iwobi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da pablo

    e se quella del visto fosse l’ennesima balla di salvini? a parte le sue dichiarazioni, nessun riscontro. ciao neh

  2. Scritto da G. Lebowski

    Caro ol meTone,dai ntat che teset le nNigeria derfò öna sede dèla Lega le.

  3. Scritto da Clandestini

    In Nigeria non accettano clandestini senza visto. Quello è un paese serio, mica l’Italia.

  4. Scritto da felpa

    tutto questo casino perchè ha già fatto fare la felpa con scritto “Nigeria” e gli scoccerebbe non poterla usare.

  5. Scritto da Alessandro

    Che burloni quelli che hanno scritto prima… scommetto che hanno fatto tutti l’ università a …

  6. Scritto da ct

    già che un leghista va da quelle parti, si possono prenotare dei diamanti da regalare alle morose?
    Andare in tanzania apposta mi viene scomodo

  7. Scritto da Miles Teg

    La Lega è anni che li vuole aiutare a casa loro, per esempio acquistando diamanti…

  8. Scritto da Luca

    Sicuri che gliel’abbiano veramente negato?

    http://www.lettera43.it/politica/il-console-della-nigeria-smentisce-salvini-sul-visto_43675217186.htm

  9. Scritto da vacario@tin.it

    Gli hanno negato il visto perché è senza un lavoro.

  10. Scritto da raffaele

    Ehi Giggi. Ma sai leggere?

    1. Scritto da giggi

      certo, ha portato a motivo valido per emigrare quello che ha fatto lui. “io potevo”, ha detto iwobi, l’ha stabilito lui.

  11. Scritto da paci

    Ma sul fatto che questo signore sia venuto in Italia e abbia sottratto un posto di lavoro a un padano, la Lega non dice nulla?

  12. Scritto da giggi

    …per un motivo valido come lo studio non lo possa fare… guarda caso è quello che ha fatto lui!