BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dalle copiatrici alle macchine multifunzione: Loda Orobica compie 50 anni fotogallery

Loda Orobica festeggia i suoi primi 50 anni di attività: da sempre vendita e assistenza, negli ultimi anni ha sposato nuovi metodi come il noleggio e il pay per page, affidandosi a tecnici-venditori formati in azienda.

Più informazioni su

In cinquant’anni la tecnologia ha fatto passi da gigante, cambiando completamente aspetto, funzionamento e meccanica di quelle che una volta erano semplici copiatrici e che oggi sono invece macchine multifunzione che stampano, fotocopiano, scannerizzano e mandano fax.

Ciò che invece non è cambiata è la filosofia e la mission della Loda Orobica, azienda che nel 2015 ha spento le sue prime cinquanta candeline: qualità e precisione nel servizio personalizzato al cliente, tanto nella vendita quanto nell’assistenza.

Un comandamento che è sempre rimasto lo stesso, dalla fondazione da parte di Luigi Loda alla gestione dell’ingegner Roberto Ghisleni, attuale amministratore delegato, che ha cercato di variare soprattutto le modalità d’accesso ai macchinari per i clienti, che siano aziende o privati.

Alcune delle intuizioni di successo sono il noleggio e il pay per page, strumenti vantaggiosi per entrambe le parti che consentono un sensibile risparmio senza dover rinunciare alla qualità dei prodotti, dei marchi giapponesi Brother e Ricoh, e dell’assistenza.

Assistenza e consegna che avvengono entrambe a domicilio, con tutti i vantaggi che ciò può comportare, ad opera di tecnici-venditori altamente specializzati: una figura unica che conosce profondamente le macchine, grazie alla formazione aziendale interna e alla frequente partecipazione a corsi di aggiornamento organizzati dalle case madri.

Loda Orobica è infatti certificata sia Brother che Ricoh, riconoscimento che viene rinnovato annualmente dietro il superamento di esami specifici. L’azienda attualmente occupa 7 dipendenti, tutti cresciuti e formati in azienda dove vengono resi autonomi nel giro di 2-3 anni, e oltre alla provincia di Bergamo serve quelle di Crema, Monza e Milano che rappresenta il mercato maggiore.

Pronta ad accogliere nuove sfide, come quella già in corso della stampa 3D, Loda Orobica sa che la miscela vincente sarà la stessa di questi 50 anni: aggiornamenti costanti, fidelizzazione del cliente, interventi precisi, velocità e professionalità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.