BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Crisi e Lavoro: Val Brembilla ne discute e presenta la Fondazione Scaglia

Martedì 29 Settembre nella sala riunioni dell'associazione V.A.B a Val Brembilla, è in programma un incontro-­confronto sul mondo del lavoro. Verrà anche presentata la Fondazione Camillo Scaglia.

Lavoro o studio? Di questi tempi meglio studiare.

E se lavoro troverò un’occupazione? Di questi tempi sarà difficile.

E se intendo aprire un’attività tutta mia? No no lascia stare, di questi tempi.

Ho un’idea imprenditoriale e vorrei svilupparla. Perché non provarci? Lascia perdere, di questi tempi.

Buona parte delle speranze di chi sta per entrare nel mondo del lavoro, o perlomeno ci spera, o che intende avviare un’attività in proprio vengono costantemente frustrate da sentenze demoralizzanti, in grado di abbattere anche il più ottimista dei giovani aspiranti lavoratori.

Quante volte si è sentito dire “di questi tempi”, un incubo, un vicolo cieco che invita a lasciar perdere, ad arrendersi, senza approfondire la questione, senza avere spiegazioni.

Per chi, invece, vuole saperne di più appuntamento martedì 29 Settembre alle 20.30, nella sala riunioni dell’associazione V.A.B in piazza Volontariato­ a Val Brembilla, dove è in programma un incontro­-confronto sul tema del lavoro in un periodo di crisi come quello attuale.

Nel corso della serata verrà presentata dal presidente, l’ingegner Mario Scaglia, la Fondazione Camillo Scaglia Onlus nata con l’obiettivo di favorire la formazione dei più giovani per facilitarne l’inserimento nel mondo del lavoro. La Fondazione si impegnerà anche in studi, ricerche e convegni per mettere in luce potenzialità e bisogni del territorio.

L’incontro prevede anche la presentazione dei servizi per lo start­up d’impresa offerti da “Bergamo sviluppo­ Azienda Speciale della CCIAA di Bergamo”, una struttura che si propone di leggere i mutamenti registrati nel settore imprenditoriale per offrire servizi di orientamento e specializzazione.

Infine, ci sarà la presentazione dell‘indagine “Disoccupazione in Val Brembilla” con l’intervento dell’Amministrazione comunale.

Luca Stroppa

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.