BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Puliamo il mondo, in campo anche 16 Comuni dell’Isola bergamasca

La Comunità dell'Isola Bergamasca (CIB) ha coinvolto i Comuni della zona in un percorso dalla tematica ambientale che copre tutto il territorio tra i due fiumi, Brembo e Adda, con l'obiettivo di valorizzare questo contesto socio-culturale.

La Comunità dell’Isola Bergamasca (CIB) ha coinvolto i Comuni della zona in un percorso dalla tematica ambientale che copre tutto il territorio tra i due fiumi, Brembo e Adda, con l’obiettivo di valorizzare questo contesto socio-culturale. Un’operazione che ha messo in rete quasi tutte le amministrazioni comunali che hanno aderito alla campagna Puliamo il Mondo di Legambiente. Edizione italiana di Clean Up the World, la campagna legambientina Puliamo il Mondo è una grande iniziativa di volontariato ambientale organizzata dal 1993 che quest’anno si svolgerà in tutta Italia nei giorni 25-26-27 settembre. L’iniziativa è di grande interesse in quanto attività simbolica, sia per i ragazzi che per l’intera comunità, sull’importanza di liberare dai rifiuti abbandonati i nostri paesi e del rispetto del bene comune.

Legambiente, attraverso i volontari del circolo C.E.R.C.A. Brembo di Filago, sta svolgendo una breve attività formativa sull’iniziativa in ogni scuola coinvolta, scuole secondarie di primo grado e in alcuni casi scuole primarie. Il giorno sabato 26 settembre avrà luogo un incontro dedicato alla sovracomunalità presso la sede di UnicaPoint a Sotto il Monte, saranno presenti sindaci e/o assessori all’ambiente ed una piccola delegazione di Volontari. Durante questo momento verrà consegnato un attestato di partecipazione che darà il via alla giornata di pulizia svolta in contemporanea in più comuni. “Ritengo sia molto importante” ha dichiarato il presidente di Legambiente Bergamo Nicola Cremaschi “la capacità della CIB di mettere in rete le amministrazioni intorno ad un obiettivo comune. Abbiamo sempre lavorato a stretto contatto con molte amministrazioni locali ma il ruolo della CIB è fondamentale per un salto di qualità. Oggi CIB ha coinvolto in Puliamo il Mondo ben 16 comuni dell’Isola Bergamasca: un’esperienza unica a livello nazionale”.

“La questione del miglioramento della gestione dei rifiuti” dichiara Luciano Gelfi, presidente del CercaBrembo “è da sempre un’obiettivo fondante della nostra azione. L’Isola Bergamasca, prima di tutti ha sperimentato e ottimizzato strategie di raccolta differenziata. Ora con un’efficace azione di coordinamento siamo in grado di pensare progetti ancora più avanzati. Ritengo assolutamente essenziale, inoltre, che l’azione di sensibilizzazione parta dai ragazzi e dalle scuole”.“A valle della firma della convenzione con la Provincia” aggiunge Raffaello Teani, delegato all’ambiente della Comunità dell’Isola Bergamasca “l’adesione a Puliamo il Mondo rappresenta il primo gesto concreto di collaborazione tra cittadinanza attiva e istituzioni di cura dell’ambiente dell’Isola Bergamasca”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.