BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sportiello, un campione Ottimo il debutto del duo Toloi-Paletta

Il portierone di Desio viene chiamato in causa una sola volta e risponde presente con un intervento da grandissimo portiere. Promossi i due centrali difensivi così come Masiello e Dramè. In ombra Kurtic, bocciato per la prima volta l'olandesino de Roon.

Più informazioni su

Sportiello 7: mai chiamato in causa fino al 30′ della ripresa quando deve metterci i guantoni sulla conclusione ravvicinata di Saponara. Decisivo, ancora una volta. I grandissimi portieri si vedono proprio da questo.

Masiello 7: Mario Rui parte col piede sull’acceleratore e lui deve faticare parecchio per contenerlo, ma quando il terzino toscano prende le misure dalle sue parti non passa più nemmeno una mosca. Provvidenziale a inizio ripresa con due chiusure, una su Livaja e l’altra su Saponara. Quest’ultima gli costa anche l’infortunio. Monumentale (19′ st Bellini 6: sostituisce Masiello senza commettere sbavature).

Paletta 7: ancora molto bene il difensore italo-argentino che sbaglia pochissimo e tiene a bada un Saponara che, superato de Roon, dalle sue parti finisce per sbattere sempre contro un muro.

Toloi 7: se il buongiorno si vede dal mattino possiamo dire che l’Atalanta ha trovato il compagno di reparto perfetto per Paletta. Sua la rete da tre punti, sua la chiusura d’esperienza su Pucciarelli al 40′ della ripresa che salva un gol già fatto (41′ st Stendardo s.v.).

Dramè 6.5: il senegalese si mangia la fascia sinistra e, oltre a difendee con attenzione, si rende anche pericoloso con un tiro da posizione impossibile che mette in difficoltà Skorupski.

Grassi 6-: un piccolo passo indietro rispetto alla buonissima prova con l’Hellas. In mezzo al campo l’Empoli domina nel primo tempo e lui, come i compagni di reparto, deve pensare soprattutto a coprire e a recuperare palla (13′ st Migliaccio 6.5: fondamentali la sua grinta e la sua esperienza in una ripresa nervosa e complicata).

De Roon 5: l’olandesino si sognerà per molto, moltissimo tempo quel Saponara che lo riempie di tunnel, tre nell’arco dei novanta minuti. Nel primo tempo soprattutto soffre tremendamente il ritmo dettato da Croce e Saponara e va spesso in crisi. Deve ringraziare l’ottima serata del duo Paletta-Toloi.

Kurtic 5: non è questo il Kurtic che conosciamo. Corre molto ma non si vede praticamente mai. Solo a metà primo tempo si fa notare per un bel tiro che termina alto. Poco, troppo poco per uno delle sue qualità.

Gomez 6.5: non è sicuramente il Papu di domenica scorsa, quello imprendibile che ha fatto ammattire i difensori veronesi, però le sue accelerazioni e le sue invenzioni sono come l’oro per la fase offensiva dell’Atalanta di cui è il vero e proprio regista. Non al top ma comunque sufficiente.

Pinilla 5.5: Tonelli è un cliente scomodissimo, e si sapeva. Lui si batte come un leone e prova a fare sponde senza però riuscire mai a rendersi particolarmente pericoloso dalle parti di Skorupski. 

Maxi Moralez 6+: anche lui non brillantissimo dopo l’ottima prova disputata con i veronesi. Si muove molto ma, al tempo stesso, si propone con poca continuità, ma quando ha la palla tra i piedi è come se fosse in cassaforte. Parte del suo piede l’assist per il gol decisivo.

 

Reja 7: un anno fa, di questi tempi, si andava ad Empoli per strappare un triste 0-0 senza mai tirare in porta. Ora, invece, la musica sembra un attimino cambiata anche grazie alle sue intuzioni e al suo modo di mettere in campo la squadra: solida dietro e sempre imprevedibile davanti. Dopo la sfortuna raccolta con Sassuolo e Verona ecco arrivare tre punti pesantissimi in casa di una delle dirette concorrenti. Bene così.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da veronika

    Sportiello 7 Masiello 7,5 Toloi 7 Paletta 7 Dramè 6,5 Grassi 5,5 De Roon 6 Kurtic 5 Moralez 7 Pinilla 5 Gomez 6,5. Migliaccio 6 Stendardo 6 Bellini 6,5. Reja 7.

  2. Scritto da nino cortesi

    Sportiello 7 Masiello 9 Toloi 8,5 Paletta 9 Dramè 8 Grassi 6 De Roon 6,5 Kurtic 6 Moralez 7,5 Pinilla 5 Gomez 9.
    Migliaccio 6,5 Stendardo 6 Bellini 6.
    Reja 7,5.

    1. Scritto da maffio

      sp 8 mas 8 tol 9 pal 8 dr 6.5 gr 6 der 6 kur 6 Mor 6.5 pin 5 gom 7 mig 6.5 ste sv bel s.v. reja 10