BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Drew McConnell ospite all’Elav Indie Fest nell’ex Cartiera Pigna

In più di 10.000 persone nelle prime due serate e un fiume di gente anche nella terza per celebrare gli spazi dell’ex Cartiera Pigna e godersi l’Elav Indie Fest. Per la domenica conclusiva in programma la proiezione di “Sugar Man” a cura del Biografilm di Bologna, i concerti degli artisti internazionali Drew McConnell (Babyshambles), Steve Smyth e John Robinson.

Un fiume di gente ha invaso le prime tre serate dell’Elav Indie Festival celebrando la storia dell’ex Cartiera Pigna e la cultura indipendente, protagonista del Festival. Per la giornata conclusiva appuntamenti a partire dalle 17 con la proiezione di “Sugar Man” di Malik Bendjelloul, premio Oscar 2013 come miglior documentario, presentato in collaborazione con il Biografilm di Bologna. A incorniciare la 4 giorni per la serata ci saranno tre ospiti musicali internazionali di assoluto valore.

Stiamo parlando di Drew McConnell, l’australiano Steve Smyth e l’inglese John Robinson. Con loro sul palco suoneranno Adam Folkner e Michael Moore. Drew McConnell è uno dei personaggi più influenti della scena indie britannica. Artista e musicista attivo su tantissimi fronti, è stato membro dei Babyshambles, band del controverso Pete Doherty, storico . Helsinki è il progetto di cantautorato folk dove la sua voce incontra basso, chitarra, violini e percussioni. La musica di Drew McConnell risuonerà nello Spazio FaSE portandoci in giro per l’Europa attraverso l’atmosfera delle sue capitali. Se prendi una vita passata viaggiando fin dai primi anni di vita e le sommi ai nomi di Tom Waits, Jeff Buckley, Beck e Norah Jones, il risultato ha la barba lunga come quella di un naufrago con la chitarra in mano e una voce profonda come il mare che lo ha trasportato. Definire l’australiano Steve Smyth "un cantautore" è riduttivo. A volte dolce, a tratti più aggressivo, Steve Smyth è la spontaneità del suono che incontra i più grandi deserti davanti a sè, conquistandoli. Ad attendere il pubblico ovviamente anche le birre artigianali del Birrificio Indipendente Elav, autore del progetto, con il suo lavoro e il suo impegno.

Indie, Grunge, Celtic e tutte le altre birre del Birrificio Elav accolgono le birre dei birrifici ospiti: Pontino da Latina e Amiata da Grosseto.

All’ex Cartiera Pigna alle 16 anche l’inaugurazione del progetto SFaSE, la mostra dedicata alle tre settimane di residenza di 18 giovani artisti provenienti dall’Accademia di Belle Arti di Brera. L’arte è presente anche in altre sfaccettature con Pigmenti e il live painting di Andrea Casciu.

La riapertura e l’esaltazione degli ex spazi industriali che voltano le spalle all’abbandono e al disuso, diventando contenitore di cultura, segnano un evento storico per la città di Bergamo per una storia che dalle grandi capitali nord europee arriva nella nostra città.

Breve storia della Cartiera Dove si producevano quaderni, ora si espone cultura. Già nel 1675 lo stabilimento costruito sulla Roggia Morlana di Alzano Lombardo ospitava la cartiera della famiglia Stefanini. Nella stessa zona erano presenti altre quattro cartiere facendo sì che l’area fosse chiamata via delle Cartàre. Dal 1868 il maestoso edificio ha cominciato ad ospitare per quasi un secolo e mezzo la celebre Cartiera Pigna, cuore dell’economia della Val Seriana e della provincia di Bergamo, lasciando ora soltanto uno spazio: uno spazio aperto che per quattro giorni è tornato ad avere un’identità.

Il programma della domenica Esposizioni di case editrici con BOLO paper, CTRL magazine, fumetti e giornalismo indipendente. Live painting con Pigmenti e Andrea Casciu. Birrifici artigianali: Elav, Pontino e Amiata.

Ore 17: Biografilm Festival di Bologna presenta la proiezione di “Sugar Man” di Malik Bendjelloul, premio Oscar 2013 come miglior documentario.

Musica inizio ore 21:00, ingresso libero Drew McConnell’s Helsinki (Psychedelic Folk da Londra) + Steve Smyth (Indie Folk dall’Australia). Ad aprire l’ex Babyshambles John Robinson.

INFORMAZIONI

Elav Indie Fest domenica dalle 16:00 Spazio FaSE – ex Cartiera Pigna, via Pesenti, Alzano Lombardo (BG)

info: www.elavbrewery.com

Evento Fb: https://www.facebook.com/events/703954103068417/

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.