BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Food Film Fest, cascate, musica, patata di Martinengo e miss Taragna: è weekend

Prende il via l'ultimo fine-settimana d'estate: in città e provincia vengono promosse sagre a base di piatti e prodotti tipici del momento, ma anche festival e concerti per ogni preferenza. Tra i numerosi eventi in programma, anche la quarta apertura delle cascate del Serio. Ecco tutti gli eventi in cartellone sabato 19 e domenica 20 settembre.

Prende il via l’ultimo week-end d’estate: l’autunno è alle porte, pronto a tingere il paesaggio con il tripudio di colori che lo caratterizza. L’equinozio che porta al cambio di stagione sarà mercoledì 23 settembre, la giornata in cui il dì e la notte hanno la stessa durata. Da quel giorno, il sole splenderà in modo più intenso nell’emisfero australe e meno in quello boreale, quindi in tutti i Paesi del Sud del mondo inizierà la stagione calda, la primavera, mentre in quelli settentrionali come l’Europa, arriverà il semestre freddo. Un inizio che, va evidenziato, quest’anno sarà accompagnato da un raro evento astronomico: pochi giorni dopo l’equinozio, nella notte tra domenica 27 e lunedì 28 settembre, gli esperti segnalano il verificarsi di un’eclissi lunare totale, chiamata "Blood moon", "Notte della Superluna rossa" o "Luna di sangue".

L’ultimo fenomeno di questo tipo si è verificato nel 1982, mentre il prossimo è previsto solo nel 2033: la Terra “scivolerà” tra il sole e la luna, e l’atmosfera del nostro pianeta regalerà al satellite un colore rossastro. I più mattinieri potranno vedere che il disco lunare inizierà a entrare nel cono di penombra della Terra alle 2 e 11 minuti del mattino (ora italiana), mentre alle 3 e 7 minuti il disco comincerà ad attraversare la zona d’ombra e la fase di totalità avrà inizio a partire dalle 4 e 11 minuti. 

Il momento massimo dell’eclissi si verificherà alle 4 e 47 del mattino, mentre alle 5 e 23 si concluderà la fase di totalità: poco più di un’ora dopo la luna uscirà dal cono d’ombra e infine, alle 7:23, l’eclissi si concluderà con l’uscita della Luna dalla penombra. Per il cambio dell’ora, altro appuntamento dell’autunno, invece, manca ancora più di un mese: le lancette si sposteranno indietro di un’ora nella notte di domenica 25 ottobre. Per salutare la bella stagione, intanto, in città e provincia vengono promosse numerose iniziative: nel fine-settimana il programma è ricco di proposte volte a soddisfare ogni preferenza ed età, per divertirsi, stare in compagnia, fare nuove conoscenze oppure rilassarsi.

Tra i tanti appuntamenti, spiccano sagre e feste che vedono protagoniste le specialità del territorio, a base di piatti e sapori di fine estate. Ne sono esempi la sagra della patata di Martinengo, la sagra della polenta taragna a Stabello di Zogno dove sabato 19 si elegge miss Taragna, la sagra del cinghiale a Peia e la sagra del tartufo della Valle Brembana a San Pellegrino Terme. Immancabile la musica, con festival e concerti dagli svariati generi, come ad "Elav Indie Fest" ad Alzano Lombardo, mentre a Calcinate c’è la "Notte bianca", a Dossena "La festa di fine estate" e a Calcio "Bande in festa".

A Torre de’ Roveri, poi, il calendario propone un concerto dei "2 Mondi", tributo a Lucio Battisti sabato 19 settembre, mentre il giorno seguente, domenica 20, si corre l’ormai tradizionale gara "Torr Box Rally & Music", sfida delle soap box estesa a tutti i veicoli senza motore.

Tra gli eventi in città, invece, va annotato che in Città Alta sono gli ultimi giorni per vedere piazza Vecchia e piazza Mascheroni verdi, nell’ambito de "I maestri del paesaggio", mentre nel cuore di Città Bassa, al Quadriportico del Sentierone prosegue "Food Film Fest", il festival internazionale di cinema e cibo, con incontri a tema e proiezioni. Ricco il carnet di attività in cartellone, tra le quali domenica 20 settembre alle 12 c’è la presentazione del funzionamento del mercato ortofrutticolo bergamasco a cura di Bergamo Mercati. In Valseriana, poi, prosegue la rassegna "Borghi in mostra", con ritrovi e laboratori in diverse località per valorizzare i luoghi d’interesse locali, mentre domenica 20 settembre si tiene la quarta apertura delle cascate del Serio. Tra le proposte al lago, a Lovere, spicca la festa del volontariato dell’Alto Sebino. Infine, per gli amanti dei cani, domenica 20 settembre a Onore c’è il "Doggy day", dedicato agli amici a quattro zampe. Non mancano, per concludere, itinerari e visite guidate alla scoperta delle bellezze del territorio, ma anche aperture speciali di castelli, musei ed edifici storici, come "Andar per dimore antiche e nobili palazzi" nella Bassa e "Aia in Verde" a Cavernago (Malpaga).

BERGAMO

SABATO 19 SETTEMBRE

– Sino a domenica 20 settembre in piazza Vecchia si rinnova l’appuntamento con "Piazza verde". La storica piazza Vecchia a Bergamo torna a vestirsi di verde. Un appuntamento atteso che porta migliaia di visitatori a godere delle creazioni de "I Maestri del Paesaggio" da una postazione privilegiata: un salotto a cielo aperto nel cuore di Città Alta. Simbolo della manifestazione, l’installazione di piazza Vecchia ha ogni anno un fascino nuovo grazie al coinvolgimento di artisti e paesaggisti internazionali. In particolare, quest’anno sarà la genialità del britannico Andy Sturgeon, affiancato dall’estro e dalla professionalità di Lucia Nusiner e Maurizio Quargnale, a cimentarsi nell’impresa, ricevendo il testimone dall’eclettico Peter Fink. Ma non è questa l’unica novità: a pochi passi da Piazza Vecchia, i visitatori saranno sorpresi da un altro allestimento, una seconda Piazza Verde: piazza Mascheroni. La nuova installazione accoglierà i passanti, invitandoli a sostare e a rilassarsi tra ombre, profumi e sapori. Un concept pensato per nutrire gli occhi e i palati con i prodotti del territorio, tra dune verdi e il Giardino Bisol, dove sarà possibile gustare gli aperitivi firmati Prosecco Bisol. L’iniziativa è promossa nell’ambito de "I Maestri del Paesaggio – Comune di Bergamo e Arketipos". La partecipazione è gratuita. Per ulteriori informazioni: www.arketipos.org

– Sino a domenica 4 ottobre, al palazzo della Ragione è possibile visitare la mostra "L’ultimo studio. Gianriccardo Piccoli. Meditazioni su Lotto" a cura di Giuseppe Frangi. L’esposizione è aperta da martedì a venerdì dalle 15 alle 19; sabato e domenica dalle 10 alle 19, mentre è chiusa il lunedì.

– Sino a domenica 20 settembre allo spazio espositivo Quarenghicinquanta, a Bergamo in via Quarenghi, 50, è possibile visitare "La luce secondo Keiichi", mostra di Keiichi Tahara, fotografo che si è affermato in Francia come grande “ricercatore” nel catturare la luce: nelle sue opere gli oggetti non vengono illuminati ma sono essi stessi “luce”. L’esposizione propone venti opere significative dell’artista, provenienti dall’Archivio Primaluce di Roma e si potrà visitare sino a domenica 20 settembre. Gli orari di apertura sono da lunedì a giovedì dalle 16,30 alle 20 e da venerdì a domenica dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20. L’iniziativa rientra tra le proposte di "Notti di luce 2015".

– Sino a domenica 20 settembre alla Domus Bergamo di piazza Dante prosegue "Food Film Fest Bergamo". Per consultare il programma dettagliato accedere al link www.montagnaitalia.com/foodfilm2014.html

– Sino a domenica 20 settembre alla Domus Bergamo è possibile visitare la mostra fotografica "Cucina casalinga", di Virgilio Fidanza. L’esposizione sarà visitabile tutti i giorni del festival, dal 15 al 20 settembre, presso il Quadriportico del Sentierone, dalle 9.30 sino al termine degli eventi della giornata (indicativamente alle 24). L’ingresso è libero. “Cucina casalinga” è un progetto che si sviluppa a tavola tra le mura domestiche, casalinghe, inconfessate. Una sorta di intimo diario visivo, reso provocatoriamente possibile dall’uso di una moderna meretrice: la fotocamera contenuta in uno smartphone. Questa avvertenza rende forse più comprensibile la ricerca poetica, che prende distanza dal tecnologico e dallo spettacolare. L’evento, promosso da Quarenghicinquanta, si inserisce all’interno della seconda edizione di "Bergamo Food Film Fest", il Festival Internazionale di Cinema e Cibo promosso dall’Associazione Montagna Italia e dalla Camera di Commercio di Bergamo. La manifestazione ha l’obiettivo di diffondere una cultura dell’alimentazione consapevole attraverso un concorso cinematografico internazionale che raccoglie film da tutto il mondo legati al tema del gusto, dell’arte culinaria, della corretta nutrizione e della produzione di cibo, della biodiversità e della memoria gastronomica come patrimonio collettivo da preservare. Per avere ulteriori informazioni è possibile inviare un’email a quarenghicinquanta@gmail.com, consultare il sito internet www.quarenghicinquanta.com, cliccare "mi piace" alla pagina Facebook "Quarenghicinquanta" oppure accedere all’account Twitter "Quarenghi50".

– Alle 10: "Inaugurazione del nuovo complesso residenziale di Acli Casa" in via Spino 43. L’iniziativa è promossa dal consorzio provinciale Acli Casa e dalla cooperativa Edilizia Sebina. Il programma prevede: alle 9.45 ritrovo al complesso residenziale, alle 10 benedizione degli alloggi alla presenza delle autorità locali e del consorzio provinciale Acli Casa; e alle 10:30 brindisi inaugurale.

– Alle 10.30 al parco della Trucca: "Lezione di zumba", a cura di Manuela Tironi. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Extate alla Trucca".

– Alle 11, nel giardino della biblioteca Tiraboschi: "Un lungo cammino per l’acqua", lettura del romanzo di Linda Sue Park, a cura di Teatro del Vento. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Tra le fresche frasche", promossa dal Comune di Bergamo. La partecipazione è gratuita.

– Alle 11, alla Domus Bergamo di piazza Dante si tiene il convegno "Il Paesaggio del gusto nel Parco dei Colli di Bergamo: caratteri, valori e sapori". Interviene Oscar Locatelli, presidente del Parco regionale dei Colli di Bergamo. A seguire degustazione di prodotti offerta da Cooperativa Sociale Oikos. L’iniziativa rientra tra le proposte di "Food Film Fest Bergamo", festival Internazionale di Cinema e Cibo di Bergamo, promossa dall’associazione Montagna Italia, camera di Commercio e Teamitalia. La partecipazione è gratuita.

– Alle 11 e alle 17.30 alla Domus Bergamo di piazza Dante: "Show Cooking Kenwood". Doppio appuntamento ogni sabato per gli Show Cooking promossi da Kenwood con gli insegnanti Aici – Associazione Insegnanti di Cucina. Sabato 19 settembre Nicoletta Airenti preparerà un risotto con riduzione di marsala, pepe nero e briciole di pane e una crema al limone con meringhe e cioccolato alle 11, mentre alle 17.30 sarà la volta di una crema chantilly allo zabaione. L’ingresso è gratuito.

– Dalle 14.30 alle 17.30, al parco del Galgario: "Marziale estate 2015", allenamento e esibizione di Wushu agonistico – Tutti i sabati dal 12 al 26 settembre. L’iniziativa è promossa dall’Asd Arti Marziali Khawam. La partecipazione è gratuita.

– Alle 15, al Palamonti viene proposto il laboratorio artistico "Ag’s art". Un pomeriggio insieme realizzando "quadri a più mani", adoperando diversi materiali, che raccontino amicizie, gioie, dolori ed emozioni vissute in un interno anno di Alpinismo giovanile. Una volta terminate verranno esposte nella sede Cai di Bergamo. Non mancherà una merenda conviviale.

– Dalle 15 alle 18, alla Domus di piazza Dante: "La gioiosa", spazio dedicato ai bambini (0-6 anni), giochi e laboratori dedicati a Expo 2015.

– Dalle 15 alle 18, con ritrovo alla sede della cooperativa Terza piuma (in via Divisione Tridentina 4/a): "Cammino cittadino: alla scoperta dell’animo bergamasco nell’anima della storia", itinerario guidato. Per avere ulteriori informazioni e per iscriversi: info@laterzapiuma.it. L’iniziativa è promossa da "La Terza piuma". La quota di partecipazione è di 10 euro.

– Dalle 15 alle 18, al parco e in via Solari: "Festa in strada del parco Solari. In programma intrattenimento per grandi e piccini. L’iniziativa è promossa dall’associazione Propolis. La partecipazione è gratuita.

– Alle 16, nella Hospital Street dell’ospedale "Papa Giovanni XXIII" a Bergamo (vicino a torre 1), viene proposto lo spettacolo “Storie saporite da leccarsi le dita”. Due cuochi divertenti e un po’ pasticcioni serviranno a tutti i bambini presenti un menù di racconti deliziosi dedicati alla cucina e al cibo sano, senza dimenticare qualche buon consiglio per imparare una corretta alimentazione. L’iniziativa, a cura di Tae teatro, rientra nell’ambito della rassegna “Un teatro per tutti noi” organizzata dall’associazione Amici della Pediatria onlus.

– Dalle 16 alle 17, al parco della Trucca: "Expo dance – Ricette magiche per stare bene". L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Exponiamoci al parco", promossa dall’Asd Ananda. La partecipazione è gratuita.

– Dalle 16 alle 20, al parco della Trucca si disputerà la fase clou del primo "Trofeo 30 & Lode", che vede sfidarsi il meglio della boxe lombarda contro il meglio della boxe ligure. Si svolgeranno 12 incontri che assegneranno il trofeo. La manifestazione è promossa dal Boxing Team Caloi dell’Accademia 360 e patrocinato dall’Aics – Associazione italiana cultura e sport.

– Dalle 16.30 alle 18, in piazza Dante viene proposto il laboratorio ludico per bambini "Io son verdura e posso esser seme fiore, foglia, frutto o radice!", a cura di Orto Botanico "Rota" – Parco della Biodiversità. L’iniziativa rientra tra le proposte di "Food Film fest Bergamo", festival Internazionale di Cinema e Cibo di Bergamo, promossa dall’associazione Montagna Italia, camera di Commercio e Teamitalia. La partecipazione è gratuita.

– Alle 17 per la rassegna “Cortile in musica a Palazzo Frizzoni”, promossa dalla presidenza del consiglio comunale, viene proposto un concerto di voci bianche e Estudiantina giovanili (Muzio – Harmonici).

– Dalle 17 alle 18, al parco della Trucca: "Riequilibrio posturale – Metodo Feldenkrais". L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Exponiamoci al parco", promossa dall’Asd Ananda. La partecipazione è gratuita.

– Alle 17, con ritrovo all’ingresso del museo di scienze naturali "Caffi" viene proposta un’escursione guidata dall’associazione didattica naturalistica del museo di scienze naturali. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Estate 2015: alla scoperta dei tesori naturalistici e geologici della città di Bergamo – Comune di Bergamo". La partecipazione è gratuita.

– Alle 17, alla Domus Bergamo di piazza Dante: "Agri-cultura: l’influenza della tradizione agricola bergamasca nella futura evoluzione sociale ed economica del territorio", incontro con Coldiretti Bergamo. A seguire, alle 18 laboratori del Gusto di Slow Food: Il vino Barolo e alle 19 "Spazio enoarte", a cura di Massimo Zanichelli. L’iniziativa rientra tra le proposte di "Food Film Fest Bergamo", festival Internazionale di Cinema e Cibo di Bergamo, promosso dall’associazione Montagna Italia, camera di Commercio e Teamitalia. La partecipazione è gratuita.

– Alle 17, al parco della Trucca: "Torneo di boxe interregionale (Lombardia – Liguria)", a cura di Boxe Caloi. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Extate alla Trucca".

– Dalle 17 alle 20, all’auditorium Spazio Polaresco: “Stormo Revolution", laboratorio gratuito e aperto a tutti di effetto Larsen, nato da un’idea di Matteo Lanfranchi e Beatrice Cevolani. Durante il laboratorio i partecipanti vengono guidati verso lo stato d’animo e la consapevolezza fisica necessari per realizzare una performance. Vengono utilizzati esercizi e giochi teatrali per creare armonia nel gruppo e per lasciar scoprire fisicamente alle persone in cosa consiste il lavoro. Il gruppo si trova ad applicare, senza conoscerle coscientemente, le stesse regole di movimento usate dagli stormi di uccelli per migrare. Per avere ulteriori informazioni e per effettuare iscrizioni inviare un’email a www.teatrocaverna.it. L’iniziativa rientra tra le proposte di "Festival culturale Abboccaperta", promosso dal Teatro Caverna. Domenica 20 settembre alle 17.45 in piazza Duomo si terrà la performance dei partecipanti al laboratorio.

– Alle 18, alla Sala delle Pietre del complesso monumentale di Astino viene proposto un nuovo incontro del ciclo "Il discorso del vino", dedicato alla storia enoica tra Antichità e Medioevo. Al centro dell’attenzione il passato remoto dei vini d’Italia: sulla base di documenti letterari e artistici, grazie al contributo di Pietro Stara – per le Edizioni Zeroincondotta autore di un corposo saggio sull’argomento – e a partire dalle denominazioni e dai vini di oggi presentati dai docenti del Seminario Veronelli. A seguire è possibile partecipare a un aperitivo (il costo di quest’ultimo è di 15 euro).

– Alle 18.30, alla Domus Bergamo di piazza Dante: degustazione di formaggi del progetto "Forme", volto alla valorizzazione delle eccellenze casearie e della cultura del territorio bergamasco, unitamente alla partecipazione di rappresentanti del mondo caseario locale.

– Alle 20.45, alla Domus Bergamo di piazza Dante: "Proiezione film in concorso e presentazione del progetto Expo show dello Studio Bozzetto, con Andrea Bozzetto". A seguire: cerimonia di premiazione del concorso cinematografico e fotografico. Infine, alle 22.45 degustazione guidata di prodotti bergamaschi a km0 offerti da Coldiretti. La partecipazione è gratuita.

– Alle 20.45 all’auditorium della scuola materna "Santa Croce", in via Furietti, 11 va in scena lo spettacolo teatrale "Vita nuova" della compagnia "La Pulce". L’esibizione propone spunti di riflessione sulle tematiche familiari e del diventare genitori, un racconto comico e poetico di vita vissuta di quei nove mesi di attesa, di travaglio interiore, di forte responsabilità, di accenni di fuga, una resa di quell’adolescenza che si perpetua negli anni, una resa bellissima che finalmente si accetta nel nome di un figlio voluto certi di vedere in quel volto la propria eternità. L’ingresso è libero, con offerta libera. 

– Alle 21, al museo donizettiano: "Una sera al museo", una visita guidata musicata realizzata in collaborazione con la Fondazione Bergamo nella Storia, con esecuzioni dal vivo e letture di brani legati alla vita e alle opere di Donizetti. L’iniziativa rientra tra le proposte di "Donizetti Pride for Expo", promossa da Fondazione Donizetti. La partecipazione è gratuita.

– Alle 21.30 al monastero di Astino: concerto dei "Double cut", quartetto formato da due sassofoni, un contrabbasso e una batteria più una serie di strumenti inusuali. La formazione spazia da rielaborazioni di classici del Jazz ad evocazioni popolari ed a brani originali che fanno da sfondo ad improvvisazioni libere da appartenenze di genere. L’ingresso è libero. – Sino a domenica 20 settembre prosegue il "Luna park" al piazzale Fiera nuova di Celadina. In programma giochi e divertimento per grandi e piccini.

– Sino a domenica 27 settembre, nella zona fiera di via Lunga rimane allestito il circo di Moira Orfei. Le esibizioni si tengono tutti i giorni, di pomeriggio alle 17,30 e la sera alle 21, eccetto martedì e mercoledì. – Sino al 22 settembre, alla sala Manzù di via Camozzi (passaggio via Sora) è possibile visitare la mostra documentaria "Sciesopoli ebraica (1945-1948)". La mostra resterà aperta fino al 22 Settembre, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

 

DOMENICA 20 SETTEMBRE

– Sino a domenica 20 settembre, in piazza Vecchia, si rinnova l’appuntamento con "Piazza verde". L’iniziativa è promossa nell’ambito de "I Maestri del Paesaggio – Comune di Bergamo e Arketipos". La partecipazione è gratuita. Per ulteriori informazioni: www.arketipos.org – In piazza Pontida, nell’arco della giornata è in programma: "Arte e artigianato in piazza", L’iniziativa è promossa dal Ducato di Piazza Pontida. La partecipazione è gratuita. – Alle 9, con partenza da viale Papa Giovanni XXIII: "Millegradini 2015", passeggiata con quattro percorsi nel cuore di Bergamo. L’iniziativa, giunta alla quinta edizione, si propone come una manifestazione all’insegna dello sport, dell’arte, della cultura e del sociale che si snoda tra le vie e le scalette che collegano città alta e città bassa. Non solo le scalette che salgono verso i Colli ma anche le scale dei Musei e dei luoghi che racchiudono l’arte e la storia di Bergamo che aderiscono all’iniziativa e che saranno aperti per l’occasione. L’iscrizione è obbligatoria prima della partenza o nei punti di prevendita nei giorni precedenti. Per avere ulteriori informazioni: info@millegradini.it, www.millegradini.it, tel. 035 4522314.

– A partire dalle 9.30 al teatro Qoelet e al parco Turani di Redona: "Famiglie accoglienti in festa", il primo incontro provinciale delle famiglie sul tema dell’accoglienza. Il programma prevede: dalle 9.30 alle 12.30 al teatro Qoelet il convegno: "Dare voce ai bambini e ai ragazzi… un impegno per tutti!", con la presentazione a cura del coordinamento Comunità Alloggio – Reti Familiari provincia di Bergamo e relatrice Paola Milani (Università Studi di Padova). Per tutta la durata dell’incontro è attivo il servizio babysitting gratuito e si terrà un’esposizione elaborati artistici degli studenti del liceo Artistico Statale Giacomo e Pio Manzù. Quindi, dalle 12.30 alle 17.30 al parco Turani di Redona: "pic-nic con pranzo al sacco", con possibilità di accedere alla pizzeria al trancio convenzionata. Nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 17.30 laboratori e iniziative ludico-ricreative a cura di Ambiti Territoriali, Associazioni Sociali e Volontariato.

– Alle 11, alla Domus Bergamo di piazza Dante: "Presentazione del libro ‘Scritto e… mangiato’". Intervengono le autrici Maria Gabriella Bassi e Pinuccia D’Agostino. L’iniziativa è promossa in collaborazione con Club Soroptimist di Treviglio. A seguire, alle 12, "Incontro con Bergamo Mercati: le vitamine della Città". Intervengono il presidente di "Bergamo Mercati" Renzo Casati e il sindaco di Bergamo Giorgio Gori. In occasione dell’incontro verrà proiettato il film "La vita dentro Bergamo Mercati". L’iniziativa rientra tra le proposte di "Food Film Fest Bergamo". La partecipazione è gratuita.

– Dalle 14, al parco Turani di Redona si rinnova l’appuntamento con "Grazielliadi". L’iniziativa, che quest’anno è giunta alla settima edizione, è promossa dall’associazione Pedalopolis. La partecipazione è gratuita.

– Dalle 14.30 alle 17.30, al parco della Trucca: "Caccia al tesoro per famiglie". Il ritrovo è alla postazione "La terza piuma". Per avere ulteriori informazioni e per iscriversi: info@laterzapiuma.it. L’iniziativa è promossa da "La Terza piuma". La quota di partecipazione è di 10 euro.

– Dalle 15 alle 16 al Civico Museo archeologico di Bergamo si tiene il secondo appuntamento della rassegna “Archeducando qua e là”. Torna il progetto, alla sua quinta edizione, finanziato dalla Regione Lombardia e finalizzato alla valorizzazione del patrimonio archeologico della provincia di Bergamo. Per gli adulti è prevista la guida-conferenza nelle sale del Museo “Latte e miele, il cibo degli dei”, per i bambini dai 6 ai 10 anni il laboratorio “Dall’arnia al barattolo”. L’iniziativa è gratuita; per partecipare al laboratorio è necessaria la prenotazione al numero 035-286070 (da martedì a sabato dalle 9.30 alle 12.30).

– Dalle 15.30 alle 20, al parco della Trucca: "The little flea market", mercatino delle pulci e delle piccole produzioni, promossa da "La Terza piuma".

– Alle 16, alla casa natale di Gaetano Donizetti nuovo appuntamento con "A casa di Gaetano", rassegna di musica da camera con gli allievi del Conservatorio “Gaetano Donizetti” di Bergamo. L’iniziativa rientra tra le proposte di "Donizetti Pride for Expo", promosso da Fondazione Donizetti. La partecipazione è gratuita. – Dalle 16 alle 20, al parco della Trucca ci sarà l’esibizione dei migliori maestri bergamaschi di brasilian jiu jitsu, thai boxe e aikido.

– Alle 17 al monastero di Astino vengono proposte visite guidate alla scoperta del complesso monumentale. Il ritrovo è al monastero 15 minuti prima al bookshop, a seguire visita guidata organizzata in collaborazione con il gruppo “Guide Turistiche Città di Bergamo” che prevede: visita alla Chiesa del Santo Sepolcro, al complesso del Monastero di Astino e alle mostre in programma. Per prenotarsi scrivere a astinoexpo2015@gmail.com o telefonare al 3318806545. Le visite si effettueranno al raggiungimento di minimo 15 iscritti (massimo 30).

– Alle 17, al Quadriportico del Sentierone: "Junior original concert", concerto bambini dai 3 ai 10 anni. L’iniziativa è promossa dall’accademia centro studi musicali. La partecipazione è gratuita.

– Alle 17.45 in piazza Duomo: "Stormo Revolution – Performance". L’iniziativa rientra tra le proposte del festival culturale "Abboccaperta", promosso da Teatro Caverna. La partecipazione è gratuita.

– Alle 19.30, nella sala espositiva dello spazio Polaresco viene inaugurata la mostra "Fenoglio e le Langhe", una rassegna fotografica sulla vita di Beppe Fenoglio e sulla sua terra: le langhe piemontesi. Durante l’inaugurazione, oltre ad un piccolo buffet, si tiene una breve esibizione di canto popolare. La mostra è aperta tutti i giorni fino all’11 ottobre. L’iniziativa rientra tra le proposte del festival culturale "Abboccaperta", promosso da Teatro Caverna. La partecipazione è gratuita.

– Alle 20, alla Domus Bergamo di Piazza Dante: "Pink dinner", una cena in rosa dove si potranno conoscere alcune produttrici dell’associazione "Donne del vino" che porteranno in Ristolab i loro vini e prodotti all’insegna del fare femminile e dell’eccellenza italiana rigorosamente pink. Ospite di domenica 20 settembre sarà Giovanna Prandini della Cantina Perla del Garda. Il menu prevede abbinamenti con i vini della Cantina La Perla del Garda: antipasto finger food mari e monti + Lugana Millesimato; risotto gamberoni e zucchine + Madre Perla; assiette di formaggi bergamaschi + Lugana Vendemmia Tardiva; cestino di frutta e caffè. Il costo della cena è di 30 euro. Per avere ulteriori informazioni e per prenotazioni: info@alta-qualita.it.

– Dalle 20.45, alla Domus Bergamo di piazza Dante: "Proiezione del film fuori concorso ‘La cuoca del Presidente’ di Vincent". A seguire, alle 22.45 degustazione guidata di prodotti bergamaschi km0 offerti da Coldiretti Bergamo. L’iniziativa rientra tra le proposte di "Food Film Fest", festival Internazionale di Cinema e Cibo di Bergamo, promosso dall’associazione Montagna Italia, camera di Commercio e Teamitalia. La partecipazione è gratuita.

Alle 21.30 all’Edoné viene proposto lo spettacolo teatrale "Pantani era un Dio", tratto dal libro di Marco Pastonesi, firma della Gazzetta dello Sport. Le voci sono di Giorgio Personelli e Fabrizio Pagella, accompagnate dalla chitarra di Pierangelo Frugnoli.

ALBINO

– Sabato 19 settembre, alle 10 alla biblioteca comunale: presentazione del corso di informatica. Per la terza età e non solo con il docente Ermanno Mascheroni. Per avere ulteriori informazioni chiamare il numero 328 232020 (dopo le 19).

ALMENNO SAN BARTOLOMEO

– Domenica 20 settembre, dalle 9 alle 19: "Mercato agricolo e non solo", sulla strada di raccordo tra il parcheggio e il Tempio di San Tomè, con dimostrazioni di artigianato manuale nella corte. Il programma prevede: due incontri intitolati "Si raccontano storie di terra" agli stand dei produttori, rispettivamente alle 10 e alle 16; per i più piccoli, alle 10.30 laboratorio creativo "Colora il tuo Pinocchio", a cura di Mauro Dolci; alle 15, la conferenza "Il ruolo del centro studi Valle Imagna nei programmi di sviluppo locale", con l’intervento di Antonio Carminati, direttore del centro studi Valle Imagna; alle 16.30 degustazione di torte casalinghe (a  cura di Mercato&Cittadinanza) e bevande a cura della Caffetteria Antenna Europea del Romanico; alle 17 concerto Trata Burata (musica folk e medioevale). Nell’arco della giornata, non mancherà l’apertura della chiesa di san Tomè: al mattino, dalle 10 alle 12, con la celebrazione di una messa alle 11 per i bambini della Scuola Materna di Almenno, e al pomeriggio, dalle 14.30 alle 20. Alle 16.15 sarà possibile prendere parte a una visita guidata al tempio di san Tomè e, a seguire, alla chiesa di san Giorgio (prenotazioni al numero 035.553205). Le chiese di san Giorgio, san Nicola e santa Caterina saranno aperte dalle 10 alle 12 e dalle 14.30 alle 18. La manifestazione è promossa da Associazione Mercato&Cittadinanza Valle Imagna e Valle Brembana in collaborazione con Comune di Almenno San Bartolomeo, Comune di Almenno San Salvatore, Comunità Montana Valle Imagna e Antenna Europea del Romanico. Per ulteriori informazioni: www.antennaeuropeadelromanico.it/?q=node/250

ALMENNO SAN SALVATORE

– Sino al 30 settembre, al chiostro di san Nicola – Azienda agricola Lurani Cernuschi (in via Convento, 3) prosegue l’esposizione della mostra fotografica "Angeli. Visioni femminili dal mondo", con foto di Mario Rota, Sonia Rottichieri, Paola Grassi e Cristina Prola. La mostra è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 18. L’ingresso è libero, previa prenotazione. Per avere ulteriori informazioni e per prenotarsi è possibile chiamare i numeri 3385929666 – 035640102 oppure inviare un’email a monidefe@yahoo.it

– Sabato 19 settembre, alle 21 alla chiesa di san Nicola prende il via l’edizione 2015 della rassegna di musica d’organo "In Tempore Organi Voci et organo insieme". Il concerto di sabato 19 settembre è dedicato all’arte del contrappunto. La manifestazione proseguirà sino al 24 ottobre proponendo, nelle chiese di San Nicola, San Giorgio e San Salvatore, in totale cinque concerti d’organo ad ingresso gratuito, che vedranno come protagonista principale l’organo Antegnati collocato nella chiesa di San Nicola, uno dei pochissimi esempi di organi rinascimentali di scuola italiana sopravvissuto nella sua struttura originaria, tra i 6 rimasti su un totale di 400 costruiti e unico superstite in tutta la bergamasca. È possibile consultare il programma completo al link www.antegnati.it/antegnati/rassegna.php?pkId=31

ALZANO LOMBARDO

– Sino a domenica 20 settembre, all’interno dello spazio Fase (ex cartiera Pigna) prosegue "Elav Indie Fest". In occasione della festa, ogni sera, dalle 21, si terranno concerti con ingresso libero: nel weekend, sabato 19 si comincerà con Rich Apes (Etno Rock) con Raphael & Eazy Skankers e Sistah Awa (Reggae), e a seguire Coffee.N.Television dj set, spaziando dal vintage al rock’n’roll e rarità su vinile, mentre domenica 20 toccherà a Helsinki (Psychedelic Folk da Londra) e Steve Smyth (Indie Folk dall’Australia). Oltre alla musica, Elav dedicherà abbondante spazio ai fumetti e alla micro editoria indipendente coordinata da Bolo Paper (già co-ideatore di Micro Festival presente alla Milano Design Week 2014). Sarà una bella occasione per sfogliare le pubblicazioni in diversi formati, rilegate e rifilate a mano, spesso realizzate con materiali inediti e non comuni. Piccoli e grandi oggetti di design, rigorosamente pubblicati in tiratura limitata frutto di ricerca e passione sull’estetica dell’immagine e della parola. Dove le Cartiere Pigna hanno prodotto fogli, libri e quaderni per più di un secolo, l’editoria torna ad essere protagonista. Grazie alla partnership ormai collaudata tra il birrificio indipendente Elav e il Biografilm Festival – International Celebration of Lives di Bologna, anche il cinema indipendente entrerà inusualmente in un festival birraio, proponendo nel pomeriggio di domenica 20 settembre la proiezione di “Sugar Man” di Malik Bendjelloul, un film che racconta la straordinaria ed unica storia del musicista Sixto Rodriguez. Sarà ospite della manifestazione Pigmenti, il laboratorio di arte urbana di Bergamo. L’evento è organizzato dal Birrificio Indipendente Elav, birrificio artigianale di Comun Nuovo che fa dell’indipendenza la propria bandiera. L’Elav Indie Fest è la trasposizione in evento dello spirito del Birrificio Indipendente Elav fatta di cultura e collaborazioni. Saranno presenti birrifici artigianali da tutta Italia fra cui il Birrificio Amiata di Grosseto, il Birrificio Pontino di Latina. Inoltre sarà disponibile una vasta selezione di birre belghe organizzata dall’Einmass Pub di Montello. Per ulteriori informazioni e programma dettagliato: www.elavbrewery.com – www.facebook.com/events/703954103068417/

– Sabato 19 settembre, dalle 15. È possibile partecipare a “Strade d’arte”, con una visita guidata all’ex cementificio Italcementi, alla basilica San Martino, dove è esposta la Pala di Palma il Vecchio (biglietto ridotto 2 euro) e al Palazzo Pelliccioli. Il ritrovo è al parcheggio Italcementi (stazione Teb di Alzano Sopra). Per avere ulteriori informazioni contattare la Proloco al numero 347.7688863.

– Sino al 31 ottobre è possibile visitare la mostra “Palma, un capolavoro ad Alzano”, con i seguenti orari di apertura: sabato dalle 14.30 alle 18, con inizio delle visite guidate alle 15, alle 16 e alle 17; domenica dalle 14.30 alle 18, con inizio delle visite guidate alle 15, alle 16 e alle 17; mercoledì dalle 20.30 alle 22, con inizio della visita guidata alle 20.45. Il biglietto di ingresso comprende la visita guidata alla mostra, alla Basilica, alle Sagrestie e al Museo. Per avere ulteriori informazioni: www.museosanmartino.org

ARDESIO

– Sabato 19 settembre, alle 10 alla palestra del plesso scolastico di via Leonardo Da Vinci si tiene l’inaugurazione della nuova palestra, nella quale è terminato l’intervento di riqualificazione svolto nelle scorse settimane.

– Sabato 19 settembre, dalle 9 alle 11 e dalle 15 alle 17: apertura straordinaria del museo Meta (museo dell’Alta Valle Seriana, in piazza Monte Grappa 3). L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Borghi in mostra". – Sabato 19 settembre, alle 16 al museo Meta (museo dell’Alta Valle Seriana): "Aspettando il pasticciere", lettura teatrale a cura di Giorgio Personelli. L’iniziativa, promossa dal Sistema Bibliotecario Valle Seriana, rientra tra le proposte della rassegna “Borghi in Mostra”.

BAGNATICA

– Sabato 19 settembre si tiene la cerimonia di inaugurazione della nuova scuola primaria di Bagnatica, a seguito di lavori per la riqualificazione edilizia. Il programma prevede: a partire dalle 10.30 il discorso delle autorità, saluti istituzionali, a seguire taglio del nastro e visita dei nuovi locali della scuola. Al termine della manifestazione verrà offerto un rinfresco a tutti i partecipanti.

BRACCA

– Sabato 19 e domenica 20 settembre: "Festa Vergine Addolorata a Cornalta di Bracca". Sabato 19 Settembre il programma prevede: alle 18 apertura pesca di beneficenza, alle 19 messa, alle 20.30 concerto bandistico in chiesa di Cornalta e alle 21.30 spettacolo pirotecnico. Domenica 20 settembre alle 10.30 messa solenne con il coro Santa Maria del Bosco e alle 14.30 processione.

BRIGNANO GERA D’ADDA

– Domenica 20 settembre, dalle 15 alle 18 apertura al pubblico di palazzo Visconti nell’ambito della rassegna "Andar per dimore antiche e nobili palazzi". È gradita la prenotazione a: info@prolocotreviglio.it. BRUSAPORTO – Sabato 19 settembre dalle 10 alle 11,30, alla ludoteca del centro culturale, viene presentato il nuovo spazio gioco "Giro Girotondo" per i bambini da 0 a 3 anni. Il nuovo spazio gioco funzionerà tutti i giovedì dalle 9,30 alle 11,30 a partire dal 1° ottobre 2015 sino al 28 aprile 2016. La partecipazione allo spazio gioco prevede l’iscrizione e il pagamento di una quota di 40 euro per i residenti e di 45 euro per i non residenti nel Comune di Brusaporto.

CALCINATE

– Sabato 19 settembre: "Notte bianca". Per tutta la serata notte bianca per le vie del centro con animazioni e intrattenimento: non mancheranno musica, dj-set, giochi, gonfiabili, punti ristoro e degustazioni. È possibile consultare il programma dettagliato della manifestazione al link www.lebotteghedicalcinate.it/it/eventi/eventi.asp

CALCIO

– Domenica 20 settembre: "Bande in festa". Il corpo bandistico san Gottardo di Calcio presenta Bande in Festa per  il 35° anniversario di rifondazione. Dalle 10,45 alle 12,15 in piazza san Vittore raduno della Junior Band. Dalle ore 16 lungo via Papa Giovanni parata di vari gruppi bandistici. A seguire in piazza San Vittore premiazione dei veterani, ex musicanti e sostenitori.

CANONICA D’ADDA

– Sino all’11 ottobre a villa Pagnoni è possibile visitare la mostra "Abdua fluens – Paesaggi dell’Adda dal lago al piano tra7 e 800". Nei giorni festivi, l’esposizione è aperta dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 20. Per informazioni: www.prolocotreviglio.it/it/component/jem/event/7451-abdua-fluens.html

CARAVAGGIO

– Domenica 20 settembre, dalle 15 alle 18 apertura al pubblico di palazzo Gallavresi nell’ambito della rassegna "Andar per dimore antiche e nobili palazzi". È gradita la prenotazione a: info@prolocotreviglio.it.

CARVICO

– Sabato 19 settembre, alle 21, nella chiesa parrocchiale di san Martino Vescovo è in programma un concerto di Marie-Virginie Delorme (organo) e Alain Bravay (tambourin, galoubet, percussion e appeaux). Prima dell’esibizione, dalle 20.15 alle 20.45 è possibile effettuare una visita guidata alla scoperta dell’organo, a cura del maestro Bertuletti.

CASNIGO

– Domenica 20 settembre, dalle 14.30 alle 18: apertura Santuario della santissima Trinità, con visita guidata e gratuita alle 17.

CASTIONE DELLA PRESOLANA

– Sabato 19 settembre, alle 21.30 all’osservatorio astronomico Presolana: "A colloquio con le stelle", osservazione astronomica libera ed aperta a tutti. L’iniziativa è promossa dal gruppo Astrofili di Cinisello Balsamo in collaborazione con Turismo Presolana.

– Domenica 20 settembre, dalle 9 alle 17, nel parcheggio al Passo della Presolana l’appuntamento è con la rassegna gastronomica “Tre valli al Passo”. Stand e degustazioni di prodotti tipici scalvini, seriani e camuni. Gara di cucina alle 14 e laboratori di caseificazione per bambini. Per avere ulteriori informazioni: info@presolana.it – tel. 0346.3670.

– Domenica 20 settembre si tiene la terza cronoscalata della baita Cassinelli, in località Donico al Passo della Presolana. Il ritrovo è alle 8 e la gara è aperta a tutti.

– Domenica 20 settembre, alla chiesa di Bratto (parrocchia della natività di Maria Vergine): "Saluto a don Paolo". Il programma prevede: alle 10:30 messa di saluto a don Paolo Piccinini; alle 12:30 pranzo a buffet al ristorante Cascina delle Noci a Bratto (iscrizioni per il pranzo agli uffici della Turismo Presolana a Bratto – tel. 0346 36707 – fax 0346 62714, adulti a 22 euro e bambini fino a 10 anni a 10 euro); e alle 20:30 spettacolo teatrale al cinema "Agli Abeti" di Bratto.

CAVERNAGO

– Domenica 20 settembre: "Aia in verde – Cibo & Benessere". L’antica aia del castello di Malpaga aprirà le sue porte al mercatino di eccellenze enogastronomiche di Confagricoltura. I visitatori potranno utilizzare l’area pic-nic per degustare le prelibatezze del territorio. Oltre all’area benessere, è prevista alle 10,30, verrà proposta una lezione di yoga nel fossato del castello a cui tutti potranno partecipare gratuitamente. L’aia ospiterà inoltre la biciclettata organizzata dall’associazione per il rilancio della bicicletta – A.RI.BI e dall’Ente parco del Serio. L’obiettivo è quello di promuovere uno stile di vita ecologico e sostenibile. Il castello proporrà visite guidate, e giri in carrozza per l’intera giornata.

CENE

– Domenica 20 settembre, dalle 14 alle 18: apertura del parco paleontologico (di via Bellora). L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Borghi in mostra". CISERANO – Sino a lunedì 21 settembre prosegue "San Giuliano 2015". Sabato 19 settembre il programma prevede: alle 9 apertura straordinaria delle mostre per gli alunni della Scuola Secondaria di primo grado; alle 19 "La tavola dei nonni", sagra della polenta in piazza della Pace (in caso di maltempo si terrà alla mensa scolastica in Via Cabina); alle 21 spettacolo teatrale in dialetto bergamasco ‘Ö’L tirchio", a cura del Gruppo Amici Teatro dell’Oratorio in piazza Giovanni XXIII.

Domenica 20 settembre, invece: alle 9 apertura delle mostre; alle 14 spettacolo di trampolieri per le vie del paese; alle 14:30 manifestazione di Softair in piazza della Pace; alle 21" Spettacolo di fuoco" in piazza Giovanni XXIII; e alle 23 spettacolo delle "Fontane danzanti" con acqua, luci e lame di fuoco in piazza della Pace.

CLUSONE

– Sabato 19 settembre, nell’arco della giornata, in piazza Manzù: "Mercatino degli hobbisti e degli artigiani". Per poter esporre contattare la Signora Lorena 393 9428269

– Sino a domenica 20 settembre all’oratorio san Luigi è possibile visitare la mostra "Panis vitae", con opere di Doriano Scazzosi. I dipinti percorrono la vicenda terrena di Gesù, dall’Ultima Cena alla Resurrezione. Sono opere di grande effetto scenografico che hanno l’ambizione di suggerire un percorso di riflessione e di ricerca, intrecciando sollecitazioni visive e forme di meditazione testuale. L’esposizione è aperta sabato, domenica e festivi dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 19; nei giorni feriali dalle 15 alle 19. L’iniziativa è promossa dalla fondazione Credito Bergamasco in collaborazione con il Comune di Clusone e il Museo della Basilica di Clusone.

– Sino al 18 ottobre al Museo Arte e Tempo – Mat è possibile visitare la mostra "Jazztime – Tempo di jazz", mostra di pittura e grafica di Emilio Morandi e la mostra di fotografia di Eugenio Ferrari. L’esposizione è aperta venerdì dalle 15.30 alle 18.30; sabato dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30 e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.30.

COLERE

– Domenica 20 settembre all’ex PalaColere si corre il terzo trofeo "Alessandro Rossi", gara di moto in memoria di Alessandro Rossi. Il programma prevede: dalle 7 alle 9 iscrizioni e alle 10 la partenza. Per avere ulteriori informazioni è possibile inviare un’email a info@motoclub.bergamo.it, chiamare il numero 0354592744 o al 3462394651.

– Domenica 20 settembre viene proposta la rassegna gastronomica "Tre Valli al Passo", giornata all’insegna della cucina bergamasca tipica della Valle di Scalve, Valle Seriana e Valle Camonica che si incontrano al Passo della Presolana, con la partecipazione degli alunni della scuola alberghiera di Clusone. L’iniziativa si tiene al parcheggio della Casa per ferie Neve, dalle 9 alle 17. Nel corso del pomeriggio, alle 14 si terrà una gara di cucina tra cuochi delle diverse Valli e non mancheranno laboratori di caseificazione per bambini. Sarà inoltre possibile effettuare passeggiate a cavallo e acquisire tante idee per creare sfiziosi piatti con i prodotti in vendita negli stand.

COLZATE

– Domenica 20 settembre, dalle 15: "A san Patrizio… – Il patrono d’Irlanda in media Valle Seriana: storia, arte e devozione", visite guidate gratuite al museo "Santa Maria Assunta" di Vertova, in via Roma, che ospita la mostra dedicata a san Patrizio. A seguire percorso itinerante pedonale ai luoghi dedicati al Santo nei comuni di Vertova e Colzate fino al Santuario con visita guidata. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Borghi in mostra".

COSTA DI MEZZATE

– Domenica 20 settembre l’Avis di Costa di Mezzate festeggia il 50esimo anniversario di fondazione. Il programma delle celebrazioni prevede: alle 9 ritrovo in piazza XXV Aprile; alle 9.30 partenza corteo e deposizioni fiori al monumento del donatore accompagnati dalla Unione Fisarmonica Stezzanese; alle 10,30 messa in parrocchia animata dal coretto; alle 11,30 aperitivo in oratorio e alle 12,30 pranzo sociale alla cascina Fuì per avisini e simpatizzanti (su prenotazione).

DALMINE

– Sino a domenica 20 settembre nella struttura "Arca" dell’oratorio San Giuseppe (a Dalmine centro" prosegue la "Festa dello sport". In programma tornei, ruota della fortuna, musica e cucina tipica. La manifestazione si terrà con qualsiasi condizione meteo. Il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto a sostegno del progetto "Io sostengo l’oratorio".

DOSSENA

– Sabato 19 settembre: "Festa di fine estate", promossa dalla Pro Loco alla tensostruttura del paese. Il programma propone la cena dalle 19 e, a seguire musica con "I Marea" e tombolata.

FIORANO AL SERIO

– Domenica 20 settembre, dalle 15 alle 16.30: "Ti leggo una fiaba", letture per bambini. L’iniziativa inserita nel percorso organizzato dalla “Vallata dei Libri Bambini” e rientra tra le proposte della rassegna "Borghi in mostra". L’appuntamento è al parco giochi in via Locatelli.

– Domenica 20 settembre, dalle 15.30 al campo a 7 di Fiorano: corso di avviamento al Rugby. Indicato per ragazzi/e nati negli anno 2000-2009. Per ulteriori informazioni contattare gli uffici sport dei Comuni di Colzate, Vertova, Fiorano, Cene e Gazzaniga.

GANDELLINO

– Sabato 19 settembre, alle 15.30: "Visita guidata alla scoperta del borgo montano", con ritrovo al sagrato della chiesa parrocchiale, in via IV Novembre. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Borghi in mostra".

GANDINO

– Fino al 31 ottobre prosegue la mostra "Franco Radici, Gandino e la sua valle", al convento delle suore Orsoline. L’esposizione è aperta tutti i sabati e domeniche dalle 15 alle 18. – Domenica 20 settembre: "Festa della beata Vergine addolarata". In programma, alle 17.30 la messa e a seguire la processione per le vie del paese.

GAZZANIGA

– Domenica 20 settembre, apertura straordinaria del mausoleo Briolini, con la possibilità di effettuare visite guidate. Per avere ulteriori informazioni e per prenotarsi contattare il Comune chiamando il numero 035.737011.

GORLE

– Sabato 19 settembre, alle 20.45 all’auditorium della biblioteca comunale di via Marconi, 5 serata dedicata alla lettura che diventa spettacolo: "Autobahn", tratto dalla raccolta "Altri libertini" di Pier Vittorio Tondelli. La voce è di Mattia Fabris (Milano), accompagnato da Massimo Betti, alla chitarra. La storia è semplicissima: un uomo che, “in groppa” alla sua fiat 500, in una notte di scoramenti e depressioni,  decide di partire per un viaggio in autostrada diretto verso il Mare del Nord. Ed è tutto. Quel viaggio, pieno di incontri poetici  surreali, narrato col ritmo di una melodia irresistibile diventa subito metafora di libertà e leggerezza. E su tutto c’è il tema della strada, in tutte le sue accezioni: asfalto, luogo sociale, e soprattutto… metafora di identità. L’ingresso è libero sino a esaurimento posti. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Fiato ai libri".

GROMO

– Sabato 19 settembre, alle 10.30 viene proposta una visita guidata al museo armi e pergamene, al centro storico e alla chiesa parrocchiale. Il ritrovo è all’ufficio turistico in piazza Dante 5 ("Borghi in mostra").

– Sabato 19 settembre, dalle 15.30 alle 17.30 a palazzo Milesi, in piazza Dante 5: apertura del museo armi e pergamene – Map. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Borghi in mostra".

– Sabato 19 settembre, dalle 15.30 alle 17.30 alla parrocchia di Gromo, in via don Carminati 1: apertura del museo parrocchiale. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Borghi in mostra".

GRUMELLO DEL MONTE

– Sino a domenica 18 ottobre alla chiesa del Buon Consiglio in via Castello è possibile visitare la mostra “Come gente che pensa a suo cammino. Persone e Personaggi della Divina Commedia", pensata e realizzata dalla Fondazione Credito Bergamasco con opere di Angelo Celsi in occasione del 750esimo anniversario della nascita di Dante Alighieri. L’esposizione è giunta alla sua quinta tappa, dopo l’anteprima al palazzo storico del Credito Bergamasco e le tappe a Romano di Lombardia, Verona, Lovere e Gromo. Itinerario d’arte e di pensiero, la mostra rappresenta una nuova tappa del progetto pluriennale realizzato dalla Fondazione Creberg e dedicato ai territori locali per indagare, attraverso suggestioni creative, temi di straordinaria attualità. L’evento inaugurale è previsto per sabato 19 settembre alle 17 alla chiesa del Buon Consiglio. Gli orari di apertura dell’esposizione sono: giovedì e venerdì dalle 18 alle 21, sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19. 

LEFFE

– Sabato 19 settembre alle 21 in piazzetta Servalli viene proposto un concerto del premiato Corpo Musicale di Leffe. – Sabato 19 e domenica 20 settembre allo stadio tennis Martinelli, dalle 9 alle 20: "Torneo Rodeo di Tennis under 16 (i migliori Under 16 lombardi)".

LENNA

– Sabato 19 e domenica 20 settembre: "Festival della biodiversità orobica". Sabato 19 settembre il programma prevede: alle 8 dimostrazione mungitura di Bruna Alpina originale a mano e all’aperto; alle 9 lavorazione Formai de Mut in un "calec"; dalle 9 alle 17.30 macinatura artigianale a pietra, farina di Mais integrale di ibridi di mais nobili selezionati e coltivati nelle campagne bergamasche. Quindi, dalle 10 alle 12 attività didattica "Dal latte al formaggio": mungitura didattica Capra Orobica e lavorazione "Roviola orobica". Degustazione formaggi di Capra Orobica (Roviöla, Matüscin, Formagìt) e Bitto Storico; dalle 10 alle 12 attività didattica, coltivazione e macinazione dei mais antichi autoctoni; dalle 11 alle 12.30 convegno della Biodiversità orobica animale e vegetale (Capra Orobica, Bruna Alpina originale, e mais antichi). Dalle 11 per tutta la giornata pranzo degustativo itinerante, a base di fomaggi e salumi di Capra Orobica e Bruna Alpina originale, polenta taragna Orobica e Polente, cibi con Mais antichi autoctoni.

Nel pomeriggio, poi, dalle 14.30 alle 16.30 attività didattica "Dal latte al formaggio": mungitura didattica Bruna Alpina originale e lavorazione "Stracchino di Bruna Alpina originale", dalle 14.30 alle 16.30 attività didattica della biodiversità dei mais, analisi sensoriale delle farine e polente di varietà antiche e tradizionali di Mais; alle 16.30 dimostrazione mungitura di Bruna Alpina originale a mano e all’aperto. Infine, alle 17.30 lavorazione Bitto Storico in un "Calec" (tipica caseificio mobile d’alpeggio). Domenica 20 settembre, invece: dalle 9 campionato mondiale mungitura a mano; dalle 9 alle 13 macinatura artigianale a pietra, farina di Mais integrale di ibridi di Mais nobili selezionati e coltivati nelle campagne bergamasche. Dalle 11, per tutta la giornata pranzo degustativo itinerante, a base di fomaggi, polenta taragna orobica e polenta, cibi con mais antichi autoctoni e salumi di Capra Orobica e Bruna Alpina originale. Alle 13 premiazioni del campionato del mondo di mungitura a mano. Sarà attivo il servizio navetta bus dalle 8 fino al termine della manifestazione gratuito continuo e possibilità di parcheggiare nell’area industriale di Lenna-Agriturismo Ferdy. – Domenica 20 settembre: seconda edizione del "Campionato mondiale di mungitura a mano delle vacche", promosso dall’associazione "Le Tre Signorie di Branzi". L’iniziativa rientra tra le proposte del festival della biodiversità orobica.

LOVERE

– Sabato 19 settembre si rinnova l’appuntamento con la festa del volontariato dell’Alto Sebino. L’iniziativa, che quest’anno è giunta alla settima edizione, si tiene in piazza 13 Martiri. Il programma prevede: alle 9 il saluto delle autorità e l’apertura della kermesse sulle note del nuovo corpo bandistico di Castro; dalle 11 alle 13 esibizione di "Junior Ballett Lovere"; dalle 14 alle 16.30 rappresentazioni teatrali e sfilata "Come 900 tra teatro e moda"; dalle 16.30 alle 17.30 musica dal vivo con il gruppo "Air for Bass the Berghèm". In occasione della manifestazione, inoltre, si potrà assistere a dimostrazioni di primo soccorso e sarà attivo il trucca bimbi. La conduzione della manifestazione è affidata allo speaker Ambrogio Minini. I fondi raccolti saranno devoluti a progetti territoriali di utilità sociale promossi dalle associazioni presenti.

– Sabato 19 settembre alle 17.30 alla sala degli affreschi dell’accademia Tadini è in programma l’ultimo appuntamento della rassegna "Museo in musica". Viene proposto un nuovo concerto di musica classica ad opera di musicisti emergenti. L’ingresso è gratuito.

– Sabato 19 settembre nella basilica di santa Maria in Valvendra si celebra il 25esimo anniversario della scomparsa di Giovanni Ruffini. Il programma prevede: alle 18 la messa nella basilica di santa Maria in Valvendra concelebrata dall’arcivescovo emerito di Siena monsignor Gaetano Bonicelli; alle 19 momento di commemorazione di Giovanni Ruffini con interventi delle autorità; alle 20:00: incontro conviviale accompagnato da musiche popolari ungheresi; alle 21:15: concerto di musica classica con l’orchestra "Vivaldi" di Valle Camonica ed ensemble di violini ungheresi. L’iniziativa è promossa dalla famiglia e dal Circolo Culturale del’Alto Sebino a lui intitolato.

– Sabato 19 settembre alle 18.30 al porto turistico di Lovere (sotto il porticato, di fianco al bar "Il Birrino") si tiene l’inaugurazione della mostra fotografica "Cambiamento di Rotta". Sarà possibile prendere parte a un aperitivo. L’ingresso è libero. Per ulteriori informazioni consultare il sito internet www.avas.it/

– Sabato 19 settembre al centro civico culturale, dalle 20.45 si tiene una conferenza sul tema "Il paesaggio e le “vie” del cibo". L’iniziativa viene promossa dal Comune in occasione della giornata europea del patrimonio, con la collaborazione del Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e l’Analisi dell’Economia Agraria.

– Sabato 19 e domenica 20 settembre, nell’arco della giornata: "Cittadelle dello sport". La manifestazione trasformerà Piazza 13 Martiri e Porto Turistico in oasi totalmente dedicate al mondo dello sport paralimpico grazie alla partecipazione di atleti disabili e campioni paralimpici. Per informazioni: Iat – Ufficio informazioni e accoglienza turistica Alto Sebino – tel. 035 962178.

– Sabato 19 e domenica 20 settembre: "Regate Avas: campionato zonale contender", sull’alto lago d’Iseo. Per ulteriori informazioni: www.avas.it

– Sabato 19 e domenica 20 settembre, al porto turistico: "Festival del porto". Il programma dell’evento prevede uscite in vela dedicate a persone disabili, una sfilata di moda, una mostra fotografica e, nella giornata di domenica, l’Open Day di Avas (Associazione Velica Alto Sebino). Per visualizzare il programma dettagliato: www.avas.it – www.disvela.it

– Domenica 20 settembre la Canottieri Sebino ripropone la regata sprint sui 500 metri di Lovere che chiama a raccolta sulle acque del lago d’Iseo le società lombarde, e non solo, desiderose di scambiare esperienze e soddisfazioni di fine stagione su un campo di gara originale e sfidante sul piano agonistico, ma anche particolarmente attraente per la bellezza della location. L’appuntamento, previsto dal calendario della Federazione Italiana Canottaggio e organizzato in collaborazione con il Coni- Comitato Regionale Lombardia, è ormai una tradizione per il più che centenario sodalizio bergamasco, che con questa manifestazione incorona il proprio impegno quotidiano per promuovere questo sport che è veicolo di benessere, coesione e valori positivi per i giovani. Durante il programma della giornata è prevista l’esibizione degli atleti del Progetto “Invoga!” che, in collaborazione con le cooperative sociali del territorio, ha consentito a persone disabili di praticare lo sport del canottaggio, introducendo la Sebino nel mondo del para-rowing. Il cartellone, nel dettaglio, prevede: alle 8 accreditamento Società, alle 9:30 inizio gare, lungolago Tadini, alle 12 esibizione atleti "InVoga!", alle 13 premiazioni alla sede della società.

– Domenica 20 settembre all‘accademia di belle arti Tadini si tiene la quinta edizione di “Note di colore”, l’invito, rivolto ai bambini dai 3 ai 10 anni e alle loro famiglie, per scoprire insieme un modo vivace, armonioso e divertente per accostarsi al mondo del colore. Domenica 20 si tiene il terzo dei quattro incontri previsti per quest’anno, dalle 15 alle 18 alla Sala dei Colori dell’Accademia (con ingresso da via Tadini 40, sotto i portici del lungolago), sono dedicati alle potenzialità espressive dei materiali, utilizzati per la tecnica del collage, e saranno condotti da Renata Besola, artista, arteterapeuta e insegnante della scuola di disegno dell’Accademia Tadini.

– Domenica 20 settembre al santuario di san Giovanni in Monte Cala si rinnova l’appuntamento con la tradizionale Festa della Madonna Speranzina. Per ulteriori informazioni e per consultare il programma accedere al link www.lovereeventi.it/index.php?view=details&id=1727%3Afesta-della-madonna-speranzina&option=com_eventlist

– Sino al 4 ottobre, alla sezione d’arte moderna e contemporanea della galleria dell’accademia Tadini è possibile visitare la mostra fotografica "Plastic life", di Vincent Bousserez, il fotografo francese che nei suoi scatti ambienta scene di vita reale usando piccole miniature e normali oggetti che a quelle dimensioni vengono percepiti in maniera completamente diversa. L’esposizione si può visitare da martedì a sabato, dalle 15 alle 19; e domenica e festivi, dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19. Durante l’evento, l’ingresso alla Galleria Tadini sarà gratuito.

LUZZANA

– Sino al 10 gennaio 2016 al castello Giovanelli prosegue la mostra di scultura "Maternità", con opere di Piero Brolis e Alberto Meli. Il castello Giovanelli è in via Castello, 73. Il castello è aperto mercoledì dalle 14 alle 18:30, sabato dalle 9 alle 12:30 e domenica dalle 15 alle 18. Per avere ulteriori informazioni è possibile inviare un’email a info@museoluzzana.it oppure consultare il sito internet www.museoluzzana.it – Sino al 30 settembre al castello Giovanelli prosegue la mostra di pittura "Comuni esperienze", di Roberto Giavarini, Piergiorgio Noris e Francesco Parimbelli. Il castello Giovanelli è in via Castello, 73. Il castello è aperto mercoledì dalle 14 alle 18:30, sabato dalle 9 alle 12:30 e domenica dalle 15 alle 18. Per avere ulteriori informazioni è possibile inviare un’email a info@museoluzzana.it oppure consultare il sito internet www.museoluzzana.it

MARTINENGO

– Sino a domenica 20 settembre prosegue la "Sagra della patata di Martinengo", con menù a tema in diversi ristoranti del paese in settimana. Domenica 20 settembre, poi, il programma, nel centro storico, prevede: dalle 9 alle 18 promozione, esposizione e vendita della patata di Martinengo, alle 15 visita guidata ai monumenti storici di Martinengo, a seguire alle 16 sfilata storica nel borgo e infine alle 17.30 ospite lo chef Chicco Coria che proporrà assaggi della patata di Martinengo. Per avere ulteriori informazioni e per consultare il programma della manifestazione consultare il link www.comune.martinengo.bg.it/po/mostra_news.php?id=848&area=H

NEMBRO

– Sabato 19 settembre, dalle 15.30 alle 17 alla ditta Persico, in via Marconi: “Omaggio all’acqua”, laboratorio per bambini della scuola primaria organizzati in collaborazione con la biblioteca centro cultura. Per ulteriori informazioni chiamare il numero 035.471367.

– Domenica 20 settembre, dalle 10 alle 19: "Commercio e Sport", giornata all’insegna dello sport e dello shopping per le vie del paese. Da Via Ronchetti a pizza Umberto con proposte sportive e dall’apertura dei negozi.

OLTRESSENDA ALTA

– Sabato 19 settembre, dalle 15 alle 18: apertura eccezionale delle chiese di Nasolino e Valzurio con visita guidata ("Borghi in mostra").

ONORE

– Domenica 20 settembre, in Comune: "Dog Day", giornata all’insegna degli amici a 4 zampe in collaborazione con la protezione civile e il gruppo cinofilo di primo soccorso. PARRE – Sino a domenica 20 settembre alla nuova struttura dell’oratorio prosegue la "Festa dell’Oratorio". Non mancheranno intrattenimenti, servizio ristoro e musica.

PEDRENGO

– Sabato 19 settembre, alle 16.30 al cortile della biblioteca di via Giardini, 4 lettura animata con musica dal vivo per bambini "Ortaggi all’arrembaggio" con i Filodirame (Palazzolo sull’Oglio), Marco Ped Razzetti (voce) e Mario Pontoglio (chitarra). Nello spettacolo, capitan Sputacchio, temutissimo pirata, e la sua ciurma di pirati, stanchi di viaggiare e senza più energie per gli assalti, decidono di fermarsi su un’isola particolare, l’isola di Verdurandia. Lì finalmente si riposano e piano piano iniziano a coltivare un orto, ma presto ripartono per nuove avventure, portando però con sè gli ortaggi tanto preziosi. L’esibizione è dedicata ai bambini dai 5 anni e rientra tra le proposte della rassegna "Fiato ai libri junior". L’ingresso è libero sino a esaurimento posti. In caso di pioggia l’esibizione si tiene alla sala polivalente dell’oratorio in via De Gasperi , 2.

PEIA

– Sabato 19 e domenica 20 settembre, nel centro del paese: "Sagra del cinghiale". Sabato 19 settembre il programma prevede: dalle 18 artisti di strada, lancio delle lanterne, laboratorio e spettacolo bolle di sapone e musica. Domenica 20 settembre, invece: mercatino hobbisti, degustazione vini e cinghiale bergamasco, palo della cuccagna.

PIARIO

– Sabato 19 settembre, dalle 15 alle 18: apertura della Casa Museo con assaggio di prodotti tipici offerto dalla “Cumpagnia del Fil de Fèr”, in piazza Roma, 8. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Borghi in mostra".

PRADALUNGA

– Sabato 19 settembre, alle 21 nella chiesa di santa Lucia a Cornale: concerto del “Duo Carrara”. Si esibirscono Elena Carrara al pianoforte e Michele Carrara al clarinetto.

RANICA

– Sabato 19 settembre si tiene l’inaugurazione della Casa delle Associazioni in piazza Europa. Il programma prevede: alle 15.30 corteo delle associazioni dal Parco di Villa Camozzi, accompagnate dall’Orobian Pipe Band e intrattenimento Premiato Corpo Musicale Pellicioli e Junior Band; alle 16.30 taglio del nastro e buffet, dalle 17 alle 22 spettacoli e performance alla Casa delle associazioni. Per ulteriori informazioni: www.comune.ranica.bg.gov.it 

– Domenica 20 settembre, dalle 10.30: "Camminata della solidarietà e pranzo nel parco Via Conciliazione", iniziativa non competitiva lungo le vie del paese. La partenza è alle 10.30 dal Parco di Via Conciliazione.

ROMANO DI LOMBARDIA

– Da sabato 19 a domenica 27 settembre a palazzo Muratori è possibile visitare “Gli Ori del lago Tana” mostra fotografica dedicata all’arte cristiana in Etiopia. L’esposizione viene inaugurata sabato 19 settembre alle 17.30 con ingresso libero. La mostra si può visitare nei giorni feriali dalle 17:30 alle 18:30 e nei festivi dalle 9 alle 12:30 e dalle 15 alle 22. – Domenica 20 settembre: "Facciamoci strada", manifestazione podistica non competitiva a favore dell’inclusione sociale delle persone disabili. L’iniziativa è promossa dalla cooperativa Sociale Acli Servizi di Bariano e l’azienda speciale consortile Solidalia. Per ulteriori informazioni: www.aclibergamo.it/attivita/appuntamento/facciamoci-strada1 – Sino all’11 ottobre alla sala della Rocca è possibile visitare l’esposizione delle stampe restaurate della collezione personale del tenore Rubini. La mostra è aperta sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 con ingresso libero.

ROVETTA

– Domenica 20 settembre, alle 15.30 viene proposto il percorso turistico culturale. “La leggenda di Carletto, lo sguardo sull’altopiano dal belvedere del Biellone”. Una passeggiata immersa nella pineta ricca di vegetazione alpina lungo la pista forestale del Biellone camminando su un facile percorso, ascoltando storie antiche rovettesi tra cui la ‘Leggenda di Carletto’e i misteriosi “boati” della terra di Rovetta. Al termine una golosa merenda. Il ritrovo è al parcheggio di via Enrico Fermi alla Conca Verde. Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria al 342.3897672 fino ad esaurimento posti.

SAN PELLEGRINO TERME

– Sabato 19 settembre, in viale Papa Giovanni XXIII si rinnova l’appuntamento con la sagra del tartufo della Valle Brembana. Il programma dell’iniziativa, giunta alla seconda edizione, prevede: dalle 14 degustazione e vendita di tartufi, con esposizione di prodotti enogastronomici; alle 17 esibizione di cani da tartufo nel giardino di piazza Europa; alle 18 esibizione di "Let’s dance" con animazione e zumba fitness. Dalle 19, inoltre, è possibile cenare nei ristoranti convenzionati con menù a 20 euro. – Domenica 20 settembre, nell’arco della giornata, lungo viale Papa Giovanni XXIII: "Mercatino dell’artigianato e dell’ingegno italiano".

SARNICO

– Sino a domenica 20 settembre nell’arco della giornata in piazza XX settembre: "castagnata". Si rinnova l’appuntamento con il tradizionale appuntamento con la sagra dedicata alla castagna organizzata da Avis Donatori Sangue Basso Sebino. – Sino al 27 settembre, al centro culturale Sebinia (ex chiesetta di Negrignano) si può visitare "Riva Gallery Experience", mostra dedicata al Cantiere Riva organizzata da Amministrazione Comunale di Sarnico e Cantiere Riva. L’esposizione è aperta il sabato dalle 16 alle 20 e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 20. – Sino al 31 ottobre, alla pinacoteca Bellini è possibile visitare la mostra "Le opere e i giorni – Sarnico tra collezionismo artistico e tradizione popolare". L’esposizione si inserisce nel circuito dell’expo milanese intorno al tema del cibo e diventa, al contempo, occasione per la valorizzazione delle tradizioni sarnicensi. In parternariato con l’accademia Carrara di Bergamo, la pinacoteca Gianni Bellini esibirà una curata selezione di nature morte e scene di genere, nonchè l’ultima sezione della donazione Gianni Bellini alla municipalità di Sarnico. – Domenica 20 settembre dalle 9 al lido Nettuno: "Maratona del remo", promossa da Kayak Sarnico.

SCANZOROSCIATE

– Sabato 19 settembre, alle 21 alla cantina "La Brugherata" viene proposto lo spettacolo teatrale "Estratti da Antropolaroid". L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna di teatro nelle cantine, che prevede quattro appuntamenti per abitare in modo diverso le cantine di Scanzorosciate, quattro serate dedicate al teatro in location intime e speciali. L’ingresso è di 15 euro. Per ulteriori informazioni: www.quieoraresidenzateatrale.it 

SELVINO

– Domenica 20 settembre: "Gara sociale free bike". L’appuntamento è a partire dalle 11 alla fontanella in corso Milano , 91 a "La casa del contadino". Per ulteriori informazioni: 035.764250.

SERIATE

– Sino al 27 settembre: "Feste patronali 2015" all’oratorio di Seriate. Sabato 19 settembre il programma prevede: alle 15 la messa per il 75esimo anniversario dell’Unitalsi, alle 16.30 unzione degli infermi alla grotta di Lourdes, alle 17 merenda per i malati, alle 20.45 concerto"Der folk ofen" dell’Orobic Balkan musica. Domenica 20 settembre, invece: alle 10 messa concelebrata in saluto e in ringraziamento a monsignor Gino Rossoni, alle 11.45 aperitivo per tutta la comunità al sagrato della chiesa parrocchiale, alle 15 torneo giovanile "Open season cup" promosso da Aurora Seriate e riservato alla categoria Pulcini 2007, alle 16.30 spettacolo de "I burattini di Roberta" dal titolo "Gioppino gran avvocato" e truccabimbi, alle 20.45 serata di saluto a don Gino. – Sabato 19 e domenica 20 settembre si tiene la quinta edizione del “Trofeo Equestre Summer Granger Città di Seriate”, organizzato dal Centro Equitazione Bergamasco (Ceb), con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Seriate – Assessorato allo Sport. Il concorso ippico salto ostacoli, a ingresso gratuito, si terrà dalle 8 alle 23 nel campo sportivo di gara allestito a Paderno in zona Granger. La manifestazione non è solo attività equestri, ma anche musica e buon cibo. L’iniziativa si inserisce nel “Summer Granger tour”, che recupera la tradizione del concorso ippico nazionale organizzato negli anni Settanta al parco Suardi di Bergamo, a sua volta erede di quello internazionale promosso da Casa Savoia a San Pellegrino a inizio secolo. La due giorni seriatese, che sarà completata dal fine settimana successivo del Trofeo Equestre Città Bergamo, sabato, dalle 8 alle 23, e domenica dalle 8 alle 19, proporrà una serie di gare a salto ostacoli, il “battesimo della sella” per i più piccoli, a cui si offrirà l’opportunità di salire in sella a un pony, cibo e concerti serali di musica country. Domenica attorno alle 18, alla presenza di esponenti della Giunta, al vincitore del Gran Premio sarà consegnato il Trofeo Equestre Città di Seriate offerto dall’amministrazione comunale.

SOVERE

– Domenica 20 settembre la giunta di Sovere serve a tavola. Lo scopo dell’iniziativa è favorire la più ampia partecipazione delle famiglie al progetto educativo extrascolastico "I care", che prevede: spazio compiti, momento merenda, gioco/laboratorio. L’appuntamento è alle 12.30 al punto ristoro del santuario della Madonna della Torre. La specialità che si potrà gustare nell’occasione sarà lo spiedo bresciano che, nel menù, è accompagnato da polenta, patatine fritte, formaggi, vino, acqua e caffè, schiada (dolce tipico soverese). La prenotazione telefonica del pranzo è obbligatoria. La quota minima di partecipazione, da corrispondere dopo il pranzo, per gli adulti è di 20 euro, mentre per i bambini di 15 euro. Per avere ulteriori informazioni e per prenotarsi è possibile contattare l’Associazione "Amici del santuario" chiamando il numero 3333383354.

TELGATE

– Domenica 20 settembre, dalle 15 alle 18: "Open day di Spazio Circo Bergamo", in vista dell’inizio dei nuovi corsi, a partire dal 1° ottobre. Per ulteriori informazioni: www.spaziocircobergamo.it/

TORRE DE’ ROVERI

– Nel weekend si rinnova l’appuntamento con "Torr box rally & music", la gara delle soap box estesa a tutti i veicoli senza motore: tricicli, streetluge e a tutto ciò che la fantasia può suggerire. In programma due giorni di divertimento: per cominciare, sabato 19 settembre, in attesa che i motori si scaldino, alle 21 in piazza Conte Sforza, si potrà assistere a un concerto dal vivo dei “2 Mondi”, per una serata-tributo a Lucio Battisti. Il giorno seguente, domenica 20 settembre, si corre l’ormai tradizionale manifestazione delle soap box, giunta alla quinta edizione. A partire dalle 14, la gara si svolgerà su due discese nel centro del paese, una libera e una a ostacoli, dove colori, suoni e profumi si fonderanno nello scenario dei vigneti, cornice di eccellenza del paese. Al termine della manifestazione, premiazioni per tutti i partecipanti. Per gli spettatori sarà possibile ristorarsi (sia a pranzo sia a cena) alla struttura appositamente allestita nell’area dell’oratorio, dove si potranno gustare piatti tipici. L’iniziativa, promossa da un gruppo di amici in collaborazione con la parrocchia e con il patrocinio dell’amministrazione comunale, viene organizzata in memoria di Oliviero Viani, appassionato di queste gare. Per tutta la due giorni, nell’area antistante il municipio saranno presenti bancarelle con dolciumi, gelati e prodotti tipici.

TRESCORE BALNEARIO

– Sabato 19 settembre, alle 10 nell’aula magna del Liceo Federici/Istituto Lotto: Convegno Intercomunale sul tema della mobilità sostenibile in Val Cavallina. L’iniziativa viene proposta nell’ambito della settimana europea della mobilità sostenibile.

– Sabato 19 settembre, dalle 12.45: Biciclettata Casazza/Endine Gaiano con spettacolo itinerante del teatro Flambè. L’iniziativa viene proposta nell’ambito della settimana europea della mobilità sostenibile.

TREVIGLIO

– Sabato 19 e domenica 20 settembre, al PalaFacchetti si tiene il terzo salone "Salute, benessere & alimentazione". Sabato 19 settembre il programma prevede conferenze e show cooking con assaggi. Nel dettaglio: dalle 12 alle 13 "Pranzo mindful: idee, suggerimenti e strategie per coltivare la consapevolezza a tavola". A seguire, risotto zucca e tofu affumicato. Dalle 15 alle 16 "Dimmi come mangi e ti dirò chi sei: quando il piatto ci fa da specchio". A seguire, tartufini bianchi e neri. Dalle 17:30 alle 18:30 "Dalla fame del cuore alla fame dello stomaco: riconoscere e identificare i diversi tipi di fame e appagarli tutti in modo appropriato". A seguire, hummus con biscottini salati. Domenica 20 settembre verranno proposti nuove conferenze e show cooking con assaggi. Dalle 11:30 alle 12:30 "Oltre la dieta: ri-trovare e mantenere il peso forma con il mindful eating". A seguire, pasta e ceci con carote e latte di cocco al curry. Dalle 14 alle 15 "Cucinare per il corpo nutrendo lo spirito: esperienza di mindful cooking". A seguire, budino di chia con marmellata di fragole e croccante. Dalle 18 alle 19 "Tutti gli aspetti della consapevolezza a tavola: dalla scelta degli ingredienti alla decorazione del piatto". A seguire, bruschetta liquida. Il biglietto di ingresso è di 3 euro, gratuito per bambini sino a 12anni; per studenti e over 65 di 1,50 euro. Per avere ulteriori informazioni consultare il sito internet www.benessereintreviglio.it/ – Domenica 20 settembre, dalle 15 alle 18 apertura al pubblico dei palazzi Galliari nell’ambito della rassegna "Andar per dimore antiche e nobili palazzi". È gradita la prenotazione a: info@prolocotreviglio.it.

– Sino al 6 novembre prosegue la 28esima edizione del concorso fotografico "Fotogramma d’oro", promosso dal gruppo fotografico "Terza Immagine". Il concorso, rivolto a tutti i fotografi, dilettanti e professionisti, prevede tre sezioni: "Expo", "Bianco/nero a tema libero" e "Colori a tema libero". Per ulteriori informazioni: www.facebook.com/Gruppo-Fotografico-Terza-Immagine-1416547648637256/timeline/?ref=page_internal

– Domenica 20 settembre, alle 17.30 all’oratorio san Pietro va in scena "Da Max comico sciou", spettacolo di comicità. L’ingresso è gratuito. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Vicoli, promossa da Tae teatro. Nelle vesti di un bizzarro e insolito personaggio, Max Comico animerà la piazza dando vita a uno spettacolo ricco di numeri divertenti per regalare al pubblico risate e meraviglia avvalendosi di elementi di giocoleria, acrobatica, clave infuocate, monociclo e sketch comici e molto altro.

URGNANO

– Sabato 19 settembre a Urgnano prende il via il progetto “Gh’Éra Öna Ólta”, che propone due weekend di racconti, giochi, cibo, musica e teatro dedicati alle tradizioni popolari della terra bergamasca. L’iniziativa, promossa da Comune di Urgnano, Comune di Arcene, Regione Lombardia, Fondazione della Comunità Bergamasca onlus e Laboratorio Teatro Officina, vuol essere un viaggio a 360° nelle tradizioni della nostra provincia, attraverso proposte culturali che si occupano della sua storia, della sua musica, dei suoi cibi e prodotti tipici, dei suoi giochi e del suo teatro popolare. All’interno del progetto si svilupperà, inoltre, una proposta espositiva di ben 11 aziende agricole, ditte e produttori del territorio, dal titolo: “Prodotti tipici bergamaschi – Mostra mercato sulle eccellenze artigianali ed enogastronomiche della nostra provincia”. L’iniziativa sarà collocata, per il Comune di Urgnano (sabato 19 e domenica 20 settembre), all’interno delle sale della Rocca Viscontea e per il Comune di Arcene (sabato 26 e domenica 27 settembre) nella storica piazza della Civiltà Contadina. Alla manifestazione, per la sezione musica, parteciperà il gruppo dei “Samadur”, suonatori di “baghét”, capitanati da Piergiorgio Mazzocchi, che proporranno il loro “Concerto di musiche popolari orobiche” dedicato a arie e danze di Bergamo e provincia, come marcette, polke, valzer, mazurke e monfrine, unitamente a un’esposizione di strumenti musicali del mondo popolare bergamasco. Per il teatro popolare ci sarà la presenza di tre gruppi: i Burattini di Daniele Cortesi con lo spettacolo “Arlecchino malato d’amore” e l’incontro “Crape dè lègn” su come creare uno spettacolo di burattini; le Antiche Maschere e Teatro Viaggio con “Zani padrone di se stesso” e la video-conferenza “Le maschere della tradizione bergamasca” sull’origine e la storia delle maschere bergamasche nella commedia dell’arte e il Laboratorio Teatro Officina con gli spettacoli “Refenìstola”, “Stòrie bergamasche” e “Fàole e legènde” dedicati ai racconti della veglia di stalla e con commenti storico-letterari e aneddoti vari durante l’arco delle quattro giornate di progetto. Sul tema del cibo, oltre alla già citata mostra-mercato, verranno realizzati tre momenti conviviali denominati “Cene con i profumi e i sapori di un tempo” in cui il ristorante “Vicolo Antico” di Urgnano proporrà piatti tipici della gastronomia bergamasca. L’associazione di promozione sociale “Il Cerchio di Gesso” proporrà, infine, a bambini e adulti, “Il giardino dei giochi dimenticati” un’esperienza ludica dedicata ai giochi della tradizione popolare bergamasca e alla loro costruzione.

VALBONDIONE

– Sabato 19 settembre, dalle 15 alle 17 alla biblioteca san Lorenzo: "Una cascata di…", laboratorio creativo per bambini by Artelier. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Borghi in mostra". – Sabato 19 settembre, dalle 15 alle 17 alla Room & Breakfast "Il Melograno" di Valbondione viene proposto l’incontro "Le buone Marmellate della Green Valley Valbondione. Impara a fare la tua marmellata". La quota di iscrizione è di 5 euro. – Sabato 19 settembre, dalle 15; apertura del museo degli attrezzi con possibilità di effettuare visite guidate, alla biblioteca di via san Lorenzo 31. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Borghi in mostra". – Sabato 19 settembre, alle 17 al centro polifunzionale: “Valbondione, le sue cascate, il suo ambiente e la sua natura”. Premiazione concorso fotografico. – Sabato 19 settembre, alle 21 alla parrocchiale di sant’Antonio Abate a Fiumenero: "Concerti canto ed organo". Si esibiscono Giovanni Guerini ed Ennio Cominetti. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Borghi in mostra". – Domenica 20 settembre, dalle 11 alle 11.30: quarta apertura Cascata del Serio. Per avere ulteriori informazioni chiamare il numero 0346/44665. – Domenica 20 settembre: "Festa di Maslana e apertura Cascate del Serio". In occasione dell’apertura della Cascata del Serio l’antico borgo di Maslana si anima con pranzo a base di prodotti locali e animazione musicale. A mezzogiorno Messa, dalle 12.30 alle 13.30 pranzo tipicamente montano, con specialità dell’ alta valle Seriana. Alle 14.30 spettacolo folcloristico della “Cümpagnia del Fil de Fer” di Piario, commedia in dialetto bergamasco.

– Domenica 20 settembre, dalle 9, all’osservatorio di Maslana: "Cascate del Serio con ‘Esposizione di funghi all’Osservatorio’”. L’iniziativa è promossa dal gruppo micologico Bresadola di Villa d’Ogna.

VALGOGLIO

– Sabato 19 settembre, dalle 15.30 alle 17.30 alla biblioteca, in piazza don Tiraboschi 1: Sala Mostra “Sarzilla”. Apertura straordinaria alla presenza degli artisti ("Borghi in mostra 2015").

– Domenica 20 settembre, dalle 9 alle 15 viene proposta un’escursione guidata in Val Sanguigno, con un accompagnatore del parco. La quota di partecipazione è di 11 euro (gratis fino ai 10 anni).Si può usufruire della possibilità di pranzo convenzionato al rifugio Gianpace (347.2191628). L’iniziativa si effettua con un minimo di 6 partecipanti. Il ritrovo è alla centrale di Aviasco. La prenotazione è obbligatoria, contattando Promoserio al numero 035.704063.

VERDELLO

– Domenica 20 settembre, dalle 15 alle 18 apertura al pubblico di villa Giavazzi nell’ambito della rassegna "Andar per dimore antiche e nobili palazzi". È gradita la prenotazione a: info@prolocotreviglio.it.

VERTOVA

– Domenica 20 settembre, dalle 15: "A san Patrizio… – Il patrono d’Irlanda in media Valle Seriana: storia, arte e devozione", visite guidate gratuite al museo "Santa Maria Assunta" di Vertova, in via Roma, che ospita la mostra dedicata a san Patrizio. A seguire percorso itinerante pedonale ai luoghi dedicati al Santo nei comuni di Vertova e Colzate fino al Santuario con visita guidata. L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna "Borghi in mostra".

VILLA D’OGNA

– Sabato 19 settembre, alle 15: “Alla scoperta di Villa d’Ogna", visita guidata alle bellezze artistiche e culturali del caratteristico paese. Il ritrovo è al piazzale del comune – Largo Europa 39. – Domenica 20 settembre, alle 14, alla località Biciocca: "Minibike – 14esima edizione. Memorial Rota Fabio. Per bambini da 0 ai 14 anni. Dopo la corsa merenda per tutti. La quota di iscrizione è di 3 euro. L’uso del casco è obbligatorio. In caso di pioggia la manifestazionesi terrà domenica 27 settembre.

ZOGNO

– Torna la "Festa della polenta taragna", una della sagre più rinomate della Valle Brembana, che vede protagonista una delle specialità orobiche per eccellenza. L’iniziativa, giunta alla 24esima edizione e due week-end all’insegna del gusto e della cucina tradizionale bergamasca. L’appuntamento con il secondo weekend della kermesse è da venerdì 18 a domenica 20 settembre, dalle 18 alle 24, alla tensostruttura allestita nel campo parrocchiale, a Stabello, piccola frazione di Zogno.

Tra i piatti forti che si potranno gustare nell’occasione, spiccano le carni di cinghiale e capriolo accompagnate da un buon piatto di polenta taragna fumante, ma non mancano primi piatti e grigliate con spiedini, cotechini e bistecche di cavallo, per soddisfare le esigenze di tutti i palati. L’evento è promosso dalla parrocchia, con l’impegno di numerosi volontari. Tra loro c’è anche un nutrito gruppo di giovani e ragazzi, che intendono continuare la tradizione del paese che ha reso celebre la frazione. Nel corso delle serate, verranno proposti intrattenimenti musicali e spettacoli, tra cui l’elezione di miss Taragna sabato 19 settembre. Il ricavato della manifestazione verrà devoluto alla realizzazione dell’oratorio della frazione. Da segnalare, infine, che anche quest’anno sarà modificata la viabilità della frazione per evitare ingorghi o disagi, istituendo un senso unico. Le auto potranno arrivare a Stabello salendo da Zogno, mentre la sera raggiungeranno la provinciale seguendo la strada in direzione di Sedrina. A coordinare la viabilità oltre ai volontari del paese, sarà presente anche il gruppo comunale di protezione civile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.