BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Festa musulmana al Lazzaretto, via libera da Palafrizzoni L’opposizione: “Gravissimo”

L'amministrazione comunale ha concesso il via libera all'utilizzo del lazzaretto da parte del centro islamico di via Cenisio. Giovedì prossimo, 24 settembre, è infatti la giornata dell'Eid Al-Adha, la festa con cui i musulmani ricordano la disponibilità di Abramo a sacrificare il figlio Ismaele.

Più informazioni su

L’amministrazione comunale ha concesso il via libera all’utilizzo del lazzaretto da parte del centro islamico di via Cenisio. Giovedì prossimo, 24 settembre, è infatti la giornata dell’Eid Al-Adha, la festa con cui i musulmani ricordano la disponibilità di Abramo a sacrificare il figlio Ismaele. Dalle 8.30 alle 10.30 i fedeli si riuniranno nello spazio accanto allo stadio dove si terrà una breve preghiera, preceduta da un corale – takbīr – e seguita da un sermone – khuṭba. In passato il Comune aveva messo a disposizione il piazzale della Celadina, venduto due anni fa e ora occupato dal luna park prima. “Quel luogo non è più nostro, quindi non possiamo concederlo nemmeno se volessimo – spiega l’assessore Giacomo Angeloni, delegato ai rapporti con le comunità religiose -. La Giunta ha scelto di garantire la preghiera al lazzaretto perché ci sembra lo spazio più adatto. E’ bene ricordare che il centro islamico pagherà una tariffa come previsto dal regolamento. Per noi è ordinario dialogo con le comunità islamiche”.

La decisione però suscita la pesante reazione delle forze d’opposizione. Stefano Benigni, consigliere comunale di Forza Italia, chiede controlli: “E’ lo stesso centro islamico che nel 2012 ha ospitato il predicatore Musa Cerantonio, arrestato per incitazione al terrorismo e fotografato con la bandiera dell’Isis di fronte al Vaticano. "La bandiera nera del Tawhid sventola davanti al Vaticano…- scriveva su Facebook Cerantonio – se Allah vuole distruggeremo il Vaticano sulla testa della sua gente". All’epoca, forse con un po’ troppa leggerezza, è stato dato spazio a questo pericoloso personaggio. Ritengo che sia sbagliato concederlo e che sia necessario organizzare tutti i controlli possibili, soprattutto in un luogo concesso dal Comune, per evitare qualsiasi tipo di problema. Il lazzaretto è uno spazio per le associazioni della città, frequentato da giovani e bambini, non un luogo di culto”.

Per Alberto Ribolla, capogruppo della Lega Nord, è invece un “atto gravissimo. La Giunta dovrebbe occuparsi dei problemi della gente e non dare spazi alle associazioni religiose, che tra l’altro hanno ospitato predicatori legati al terrorismo islamico”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da roby

    Padroni del mondo.

  2. Scritto da dubbio

    Non me ne intendo molto, ma mi pareva che il figlio di Abramo da sacrificare fosse Isacco… Sbaglio?

    1. Scritto da giuseppe

      Abramo ebbe diversi figli, tra cui Isacco e Ismaele. Maometto fa iniziare l’Islam da Nabajoht, primogenito di Ismaele. Ebraismo e Islamismo non sono poi così lontani; anzi son parenti stretti!

      1. Scritto da A.Z. BG

        Dio, non allah, chiese ad Abramo di sacrificargli l’unico figli ISACCO! Ismaele era il figlio avuto da Abramo con la serva e poi scacciato con la madre. Mai gli fu chiesto di sacrificare Ismaele. I musulmani non hanno le idee molto chiare sulla Bibbia, o forse le girano come fa comodo a loro, vedi con Gesù.Il libro della Genesi afferma che Ismaele nacque dalla schiava Agar:[1]
        (Genesi 16,15)
        (cfr. Genesi 21,8-21),

        1. Scritto da giuseppe

          Beh comunque Ismaele è figlio di Abramo. Da cui nasce sto Nabaioht da cui sembra discendere il Maometto. Non è che gli ebrei erano alti biondi con gli occhi azzurri: il tipo umano è lo stesso! Comunque… Amore tra fratelli, amore di coltelli!

  3. Scritto da Padania Celtica

    E prima il ramadan,poi la festa del bahar-la-fus,poi domani un’ altra ancora. Mettiamoci qualche cotechino ad asciugare

    1. Scritto da Pagano

      L’importante che non tocchino la Sacra Ampollla del Dio Po

      1. Scritto da pierluigi

        Sicuramente migliore dei riti degli assassini islamici. Nessuno ha mai visto Bossi incitare alli sgozzamento dei Cristiani,come scritto nel corano. “Uccidili ovunque lu troci con grande spargimento di sangue” “Colpiscili tra capo e collo”. Questo è scritto nel corano non altro. Poi se piace ai collaborazionisti bergamaschi…

  4. Scritto da due ore

    concesso per due ore, una sola mattina, e l’opposizione fa tutto questo casino?
    dai, su, parliamo di cose serie…

  5. Scritto da Radames

    Complimenti al sindaco Gori per la concessione del lazzaretto per il giorno del sacrificio,che poi dovrebbe essere anche una festa cristiana Già che Abramo e il 1mo dei profeti di Dio.Per il sacrificio degli animali anche i cristiani lo facevano in passato ma nessuno diceva niente .Per la preghiera si dovrebbero fare come la Moscea di Regent Park di Londra e il centro colturale islamico sempre di Londra , che FANNO I SERMONI IN LINGUA INGLESE , perché come dice l’Iman sono in terra inglese.

  6. Scritto da A.Z. BG

    Allucinante.Nel 1944 tre partigiani che combattevano contro l’invasore tedesco sono stati fucilati dai tedeschi stessi.Oggi gori regala un pezzo della nostra città e storia, il Lazzaretto è del 1500, a invasori che festeggiano sgozzando ed uccidendo per dissanguamento decine di capre e pecore.Gori nonsa che dove prega un musulmano diventa terra islamica?Leggail corano!La sua pessima azione fa diventare proprietari del Lazzaretto loro e non più Bergamaschi.Poveri partigiani, morti invano.

    1. Scritto da phester

      allucinante è il suo commento. e mi scusi se glielo dico senza mezza misure, ma lei farnetica: da oggi il proprietario è l’islam… dovremo chiedere al sig. Islam (scusi AZ, conosce mica l’indirizzo a cui possiamo contattarlo?) per organizzare feste, mostre, concerti e tutto il resto?

    2. Scritto da Narno Pinotti

      A.Z. BG che commemora ed elogia i partigiani. Quando la realtà supera la fantasia (e A.Z. BG ne ha un sacco, di fantasia).

    3. Scritto da Luigi

      Ma che diamine sta blaterando?

    4. Scritto da Pepo

      Per la miseria , tu che leggi abitualmentr il corano, mi puoi ricordare il paragrafo che dice che diventa terra islamica ?

    5. Scritto da Nino

      Allora gli americani sono fregati , i mussulmani statunitensi hanno pregato un un sacco di posti . Pure quelli inglesi , spagnoli, tedeschi , francesi e bergamaschi. . Non è che qualcuno è venuto , che ne so , a imbiancare in casa tua ?

      1. Scritto da Aldo

        AZ forse e’ meglio che ti fai visitare perche’ solo uno che ha dei grossi problemi scrive certe idiozie

  7. Scritto da stefano

    è la festa del sacrificio e molti musulmani in barba alle leggi (vedi asl Bergamo) sgozzano montoni ovunque, spero che qualcuno controlli che ciò non accada

    1. Scritto da paci

      Gira voce che abbiano intenzione di sgozzare un brontosauro.
      Io manderei Super Pippo a controllare.

    2. Scritto da Daniele

      Per lo più i montoni vengono sgozzati da macellai italiani abilitati.
      Poi vabbé… tuo nonno non li scannava i conigli nel cortile?

      1. Scritto da mdv

        Sinceramente il mio no. Una cosa poi è uccidere un animale per mangiare o vestirsi, un’altra cosa è per glorificare un dio… pensare poi parlare non il contrario!

        1. Scritto da stai attento

          Sei sicuro di aver pensato bene prima di parlare? Mai letto la Bibbia, mai sentito parlare dell’Olocauso (sacrificio nel quale la vittima è consumata dal fuoco) o dell’offerta quotidiana (tamìd) nel tempio di Gerusalemme (di solito un agnello)? Dovrebbe trovarsi tutto nel Levitico…

  8. Scritto da dancar

    la preghiera e il sermone spero che vengano fatti in italiano. se no finisce come in altre città dove il sermone è stato usato per alimentare odio anti cristiano e propagandare la jihad.

  9. Scritto da Daniele

    Se è vero che quel centro ha ospitato un fomentatore del terrorismo va chiuso e l’organico sciolto. Sono convinto sostenitore dell’integrazione e del rispetto della libertà di culto ma, visti i tempi che stiamo vivendo, considero indispensabile un controllo super partes sulle attività religiose, tanto nel mondo islamico che in quello… cattolico.

    1. Scritto da kpg

      sottoscrivo quanto dice daniele

  10. Scritto da alessandro

    I Bergamaschi dovrebbero sapere che la “festa” può consistere nello sgozzamento di un animale. Si mette la lama al collo dell’ animale e… lo stesso muore dissanguato tra atroci sofferenze… Gli animalisti che troviamo fuori dai circhi dove sono? le femministe che sanno che la donna per o mussulmani non ha parità come l’ uomo dove sono?…. Coraggio continuiamo così…

    1. Scritto da mdv

      Non c’è il pulsante like?!

    2. Scritto da kpg

      da ex elettore di sinistra devo dire che Alessandro lei ha ragione. Animalisti..femministe.. etc etc.. l’unico problema della sinistra in italia è la sinistra

    3. Scritto da Daniele

      Guarda gli animalisti fanno già abbastanza chiasso anche senza bisogno di chiamarli in causa.. riguardo alla morte fra atroci sofferenze, credi che l’agonia di polli e galline sia molto diversa? Vogliamo parlare dei ratti il cui sistema nervoso va in tilt per via del veleno? Delle zanzare spiattellate che passano lunghi, interminabili secondi a contorcere zampette e ali? Su dai… ci sono tanti altri argomenti da sfruttare su questa cosa…

      1. Scritto da mdv

        Capisco quello che dici. Credo che non volesse veramente invocare gli animalisti… quanto sottolineare il fatto che quando invece potrebbero tornare utili anche a chi non la pensa come loro sono “non pervenuti”. Riguardo alla spiacevole sofferenza a cui sono sottoposti certi animali…concordo. Sono altresì convinto che anche tu concorderai nell’affermare che questo però non giustifica pratiche assurde. NO?!

  11. Scritto da XXX

    Idolatrare qualcosa mantiene lontano i pensieri da veri probblemi. Vabene cosi.

  12. Scritto da nino cortesi

    Questo Gori è bravo.
    Ha un solo grave difetto.
    Quello di essere del Pd invece che di essere del M5*.

    1. Scritto da zio piero

      Cortesi, ti scongiuriamo, smettila con queste stupidaggini!

      1. Scritto da nino cortesi

        Siete proprio marci.

  13. Scritto da Luca

    Ottima osservazione del signor Ribolla. Spero che lo dica anche ai suoi colleghi amministratori di comuni in provincia di Bergamo che “tagliano” le ore di assistenza scolastica per bambini disabili di loro competenza.

  14. Scritto da paolot

    Agli emuli della Destra nel XXI secolo ricordo che “l’impero fascista” aveva le moschee all’interno delle proprie caserme, per i soldati di fede musulmana.

    1. Scritto da kpg

      davvero, c’erano musulmani fascisti? può consigliarmi qualcosa per approfondire l’argomento? grazie

      1. Scritto da paolot

        Ho parlato di “soldati di fede musulmana”. Che poi fossero convintamente fascisti o lo fossero solo perchè obbligati, questo non mi è dato di sapere.
        Comunque le moschee erano presenti nelle caserme in Etiopia, Somalia, Eritrea.

    2. Scritto da Radames

      Giusto, c’è tanta gente che si dimentica che Mussolini in Arabia Saudita in Jedda e in Libia diede una mano a ricostruire le mosche. In particolare aiuto a pianificare l’attuale Mecca. E Mussolini era fascista …..

      1. Scritto da Arturo

        Giusto. Lo ha fatto a casa loro, non li ha portati a casa nostra per distruggere noi.

  15. Scritto da vivalalega

    “La Giunta dovrebbe occuparsi dei problemi della gente e non dare spazi alle associazioni religiose” se la frase finisse così, ribolla avrebbe detto qualcosa di sensato… ma l’illusione si spegne nelle parole successive.

    1. Scritto da NON COL VENTO

      Perfettamente d’accordo, ma lo Stato laico resta un sogno