BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Anziana lascia finestra aperta, entra un ladro e fa razzia di gioielli

Si tratta di G.H., un tunisino di 18 anni: i carabinieri, nel corso di un servizio di prevenzione, lo hanno localizzato e bloccato in via Locatelli. Aveva rubato in un'altra abitazione un paio di sere fa.

Aveva lasciato una finestra di casa aperta per arieggiare la casa dopo aver fatto i mestieri: un ladro ne ha approfittato per introdursi e fare razzia di gioielli. Il furto è stato messo a segno nella mattinata di mercoledì 16 settembre ad Alzano Lombardo, in un’abitazione in via Provinciale 23.

G.H., un tunisino di 18 anni in italia senza fissa dimora, stato libero, nullafacente, privo titolo soggiorno, approfittando di una finestra aperta, si è introdotto nella casa in cui vive una pensionata, in quel momento presente ma che non si era accorta della presenza del malvivente. Il ladro ha asportato un orologio in oro ed alcuni monili in oro, prima di darsi alla fuga a piedi.

Ma i carabinieri della stazione di Alzano Lombardo, nel corso di un servizio di prevenzione, lo hanno localizzato e bloccato in via Locatelli.

Nel corso della perquisizione personale, l’uomo è stato trovato in possesso dei monili in oro appena asportati, per un valore complessivo di circa mille euro, che sono stati restituiti alla legittima proprietaria, nonché di un orologio e di un paio di scarpe, che gli immediati accertamenti hanno permesso di acclarare essere stati asportati nel corso della nottata tra il 13 e il 14 settembre in un’altra abitazione di Alzano.

G.H. è stato tratto in arresto in flagranza per furto in abitazione e nel contempo deferito in stato di libertà per il furto consumato il 14 settembre. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.