BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Torna la Festa del Borgo: musica, sport, cibo e intrattenimento

La festa - organizzata dall'Associazione Le Botteghe di Borgo Palazzo con il patrocinio del Comune di Bergamo - sarà l'occasione per riscoprire uno dei luoghi storici e più antichi della città.

Domenica 27 settembre torna La Festa del Borgo. La festa – organizzata dall’Associazione Le Botteghe di Borgo Palazzo con il patrocinio del Comune di Bergamo – sarà l’occasione per riscoprire uno dei luoghi storici e più antichi della città. Una festa che vuole coinvolgere tutti – giovani e famiglie – a suon di musica e all’insegna di intrattenimento, sport, attrazioni per bambini e street food. Basti pensare ai numeri di questa settima edizione: gli spazi allestiti saranno oltre 60, tra i quali 5 palchi musicali, 10 aree sportive, 25 food point, 20 aree divertimento per i più piccoli e più di 200 negozi e botteghe aperte per l’occasione. Via Borgo Palazzo – dalle ore 10 alle 20 – assumerà le sembianze di una lunga isola pedonale dove poter passeggiare, fare acquisti, ammirare artisti di strada, sfilare in abiti della tradizione locale, pranzare all’aperto e assaggiare piatti di ogni tipo: dai tipici bergamaschi alle specialità etniche. Ad animare la festa ci saranno dj set, jukebox umani, live band tra le più seguite ed apprezzate della scena locale e gruppi folcloristici. Protagonista della manifestazione sarà anche lo sport: basket, box, arti marziali, tennis, scherma e pallavolo; con aree dedicate e coach professionisti a disposizione per potersi cimentare in prove sportive.

Alle 11 l’arrampicatore Paolo Bugada proporrà un’impresa inedita: la scalata al campanile della Chiesa di Sant’Anna nel cuore del Borgo. Moltissime saranno anche le attività dedicate ai bambini, come l’ospedale dei peluche e il truccabimbi; ma anche clown, giocolieri, maghi itineranti e un’intera area allestita con colorati e morbidi gonfiabili, tra i quali spicca una carrozza a cavalli da 120 mq. Novità di questa edizione è Artilab, un progetto curato dal Gruppo Giovani imprenditori di Confartigianato Bergamo che intende avvicinare le persone alla cultura artigiana. Numerosi i laboratori pensati per i giovanissimi, che potranno stampare in 3D le loro invenzioni nella giocattoleria virtuale, imparare l’arte del cake design ma anche costruire e dipingere un muro o impastare un vaso. A scopo benefico sarà la casetta per asilo costruita dagli artigiani che sarà poi donata all’asilo nido comunale del quartiere Borgo Palazzo.

"La festa – spiega Roberto Marchesi, Presidente dell’associazione Le Botteghe di Borgo Palazzo – è solamente il punto più evidente del profondo lavoro di analisi e valorizzazione del tessuto commerciale del nostro territorio. Sono sicuro che, grazie all’ampliamento del Distretto Urbano del Commercio voluto dal Sindaco e dalle associazioni di categoria, potremo incidere molto positivamente nello sviluppo commerciale della nostra vita e della nostra città in generale".

"Il quartiere di Borgo Palazzo – ha aggiunto il sindaco Giorgio Gori – è una realtà peculiare nella nostra città: come poche altre aree è riuscito a mantenere un tessuto di attività commerciali e artigianali di vicinato che hanno resistito alla crisi economica grazie anche ai valori dell’associazionismo e della cooperazione. E’ davvero importante che i piccoli commercianti facciano rete e lavorino insieme come accadrà in occasione della Festa del Borgo".

Fabio Viganò

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.