BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Polizia locale in sciopero “Vogliamo più tutele, garantiamo la sicurezza”

Il sindacato di categoria degli appartenenti delle polizie locali d'Italia Sulpm Diccap ha deciso di proclamare lo sciopero nazionale nella giornata di sabato 12 settembre.

Più informazioni su

Il sindacato di categoria degli appartenenti delle polizie locali d’Italia Sulpm Diccap ha deciso di proclamare lo sciopero nazionale nella giornata di sabato 12 settembre. 

Lo sciopero “ha lo scopo di sensibilizzare le istituzioni  a formalizzare una riforma della polizia locale  oltre a  ridare al personale interessato un equo indennizzo ed il riconoscimento della causa di servizio entrambe tagliate ingiustamente  dal governo monti nell’anno 2011, equiparando così  per ragioni di servizio  la  categoria agli altri corpi di polizia dello stato. Il tutto ha anche  lo scopo di fornire le giuste  tutele e tutti i sistemi  di accesso alle banche dati interforze al personale di polizia locale  che quotidianamente si trova per le strade a garantire la sicurezza urbana dei cittadini. Il personale senza le dette garanzie contrattuali svolge comunque con rigore  i compiti a loro assegnati dimostrando spirito di sacrificio e alto senso del dovere. Nella giornata interessata si ricorderanno anche tutti i caduti della polizia locale che hanno sacrificato la loro vita durante il servizio. La segreteria di Bergamo rappresentata dal segretario Alessandro Bottari e dal vicario Giovanni Novali nell’ultimo anno ha riscontrato numerose adesioni alla sigla sindacale da parte del personale operante nella provincia. I corpi e i servizi d’Italia  che aderiscono all’iniziativa garantiranno i servizi essenziali durante la giornata di sciopero”. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Caronte

    “vi conviene smetterla di replicare, voi siete voi e non contate nulla, Noi siamo la Polizia Locale. Adeguatevi altrimenti vi denuncio tutti !
    COMPLIMENTI !!!!!! questa frase rispecchia totalmente il “pedigree” della maggior parte (NON DI TUTTI) i lavoratori di quella……. casta.

    1. Scritto da Big Gim

      Il lettore che si firma Agente di P.L. sta scrivendo così tante castronerie da sembrare uno scherzo. Ci sta prendendo in giro, non trovate?

      1. Scritto da Cinquepalle

        Anche se molto probabile, molti VIGILI Urbani la pensano come lui. Si chiedesse come mai le forze dell’ordine prendono i propri uomini tramite concorsi nazionali e con età non superiore ai 25! Ormai sono aziende altro che garantire la sicurezza. Basti pensare ai consorzi che per ogni servizio extra nei comuni dove hanno il contratto chiedono soldi extra, dove si nascondono per far soldi e comprare elicotteri, auto di grossa cilindrata. Poi beccano il ladruncolo chiamano i carabinier/polizia

  2. Scritto da Big Gim

    I Vigili Urbani (io li chiamo ancora così) fanno il duro lavoro che i Poliziotti (quelli veri) e i Carabinieri non vorrebbero mai fare. Per esempio appostarsi con la macchina ben nascosta in una via di periferia a traffico limitato, evitare la seccatura di fermarti e redarguirti, piuttosto sobbarcarsi di una lunga ricerca per poi spedirti il bollettino senza che tu non possa controbattere in tempo reale. Ë successo anche a me. Questa non è prevenzione, ma un modo codardo di appioppare multe.

    1. Scritto da Agente di P. L.

      Allora solo multe e sempre più multe vi faremo!

      1. Scritto da Big Gim

        Quindi farò di tutto per schivare i vigili e lampeggerò alle auto che incrocio per evitare loro probabili inquisizioni da personaggi che credono di essere coraggiosi soldati, perché paludati nelle loro improbabili divise. Per me le divise si dividono fra quelle vere dei militari dello Stato, e le altre, degli autisti, dei metronotte e dei vigili urbani.

  3. Scritto da Agente di P.L.

    vi conviene smetterla di replicare, voi siete voi e non contate nulla, Noi siamo la Polizia Locale. Adeguatevi altrimenti vi denuncio tutti !

    1. Scritto da Big Gim

      Questa risposta la dice tutta sull’arroganza di alcuni fra questi impiegati comunali. Se vogliamo campare tranquilli meglio tenerseli buoni i Vigili Urbani… dicendo che fanno molta prevenzione !!!

    2. Scritto da Big Gim

      Questa risposta la dice tutta sull’arroganza di alcuni fra questi impiegati comunali. Se vogliamo campare tranquilli meglio tenerseli buoni i Vigili Urbani… dicendo che fanno molta prevenzione !!!

    3. Scritto da Quattropalle

      Denunci tutti? E per cosa per averti chiamato Vigile urbano? Ribadisco che se volevi più competenze e non essere legato ai comuni parteciparvi ad un concorso per le forze dell’ordine! (capacità permettendo) solo perché vi hanno chiamato POLIZIA Locale vi sentite alla pari, ma stiamo scherzando? Buona querela

      1. Scritto da Auto Velox

        Bravissimo!! Condivido pienamente quello che ha così ben sintetizzato sul tema Vigili urbani… e poi, mi si permetta, perché i Pompieri non si offendono se li chiamano Vigili del fuoco?

  4. Scritto da Antonio

    I numeri parlano chiaro, il 98% delle multe sono per divieto di sosta, poi se togliamo quelle rilevate con i supporti elettronici, i vigili fanno ben poco per la sicurezza. Anzi vorrei sapere quanti controlli fanno sui veicoli, fedo auto, camio e motorini che hanno luminarie stile albero di natale, motorini che sfrecciano a 90-100 km/h, quanti controlli sulle gomme ecc ecc

    1. Scritto da Agente P.L.

      1) vediamo i numeri: dove li ha trovati?
      2) rilievi di incidenti stradali, denunce a piede libero e arresti, fermi…ma di che stiamo parlando…la Forestale non ha questi numeri(ne ha altri sicuramente e tutte le lodi possibili alla Forestale) ma la 121/81 la comprende…ma di che stiamo parlando…

  5. Scritto da NonStatale

    Mi hanno multato perché stavo scaricando il furgone e con due ruote mi trovavo su un saliscendi, il marciapiede in quel punto è largo 4m. L’agente si è nascosto in un punto in cui io non potevo vederlo nonostante io fossi distante 3m dal furgone e con il materiale tra le mani. Buonsenso… Per quanto mi riguarda, questi agenti, possono restare tutti senza impiego. Vediamo se sarebbero in grado di trovare occupazione nel privato.

  6. Scritto da braccobaldo

    5 vigili per un 82.enne fa capire la professionalità dei vigili …… tutto il resto sono chiacchiere della solita casta

    1. Scritto da aldo

      ma vuoi mettere la professionalità di quando eseguono TSO ?

  7. Scritto da Agente P. L.

    Forse non avete capito: è proprio per finirla con sta cosa dei comuni che vogliono far cassa che vogliamo una legge diversa:separare le PL dai comuni e creare l’autonomia dalla politica! Per essere con il cittadino e non contro!

    1. Scritto da Trepalle

      Caro Vigile urbano ma quale autonomia, invece di partecipare ad un concorso comunale facevi quello statale ma forse non avevi intenzione di spostarti di 800km da casa, spirito di sacrificio 0. NON AVETE COMPETENZE DI PG E MAI LE AVRETE.

      1. Scritto da Agente P.L.

        forse tu non hai competenze di PG….il cpp e il cp dice altro…forse devi ripassare un po’ la materia…

    2. Scritto da tex

      “forse” siete voi che non capite ! i vigili, non servono a nulla, eliminazione dei vigili e le risorse alle vere Forze dell’Ordine.

      1. Scritto da Agente P.L.

        tra l’altro…forse è perchè “la polizia locale non serve a nulla” che il prefetto di Milano ieri ha precettato tutti gli operatori…il buon Tex si candida alla carica di prefetto, a quanto pare ne sa di più….

      2. Scritto da Agente P.L.

        Beh che non servono a nulla è una sua opinione…la legge è di una opinione diversa e comunque se i servizi delle Polizie Locali sono depotenziati il motivo è (a mio parere) che sono legati a paesini e politica e quindi a interessi particolari…i “vigili” peraltro non esistono più dal lontano 1986, pertanto…..pensi a sfogare la sua frustrazione argomentando almeno piuttosto che sputare slogan a caso buttandola in caciara…

        1. Scritto da Mariella

          Ci mancherebbe solo che lei non difenda la sua categoria. Ma questa è la conferma che siete impuri. Pentitevi e andate a confessarvi, siete l’artiglio esoso dei comuni. Forti con i deboli perché indossate una divisa. Mi scusi, ma non ce l’ho fatta a trattenermi

        2. Scritto da tex

          non è mia abitudine interloquire con non stimo. pertanto continuiamo i vigili da una parte i cittadini dall’altra…………. PS in 30 anni di guida avrò preso 2-3 multe per divieto di sosta ( anche se quotidianamente commetto svariati reati in moto ed in macchina , ma posso contare sull’inettitudine dei vigili ) . Non sprechi tempo a rispondere, non replicherò più.

          1. Scritto da Agente P.L.

            Come Volevasi Dimostrare, in terminologia matematica “CVD”. si parla senza conoscere nulla, tipico vizietto italiota…

          2. Scritto da Dani

            Madona mé che se mi dicessero di incastrare qualcuno con tranelli subdoli sprofonderei dalla vergogna a decurtare così lo stipendio di un eventuale padre di famiglia. L’è mia ö delinquent, eh?

  8. Scritto da max

    Causa di servizio,quali aver fermato in 5 vigili un pensionato di anni 82 in scooter con il casco non allacciato,ma per favore,sequestro del mezzo,e dall’articolo del giornale,il comandante sosteneva che era tutto a norma di legge e che nella loro immensa bontà non denunciavano il pensionato per oltraggio,ci vuole buonsenso e cervello,mi sarei incazzato pure io,multa giusta,ma forti con i deboli,e a tappeto con i pezzi da 90 avanti così bravissimi.

    1. Scritto da Agente P.L.

      La causa di servizio è richiesta per i casi come quello di Napoli, dove due agenti di PL sono stati ammazzati da un pazzo che sparava tra la folla mentre cercavano di salvare le persone che erano in strada oppure l’agente morto di svariati tumori dopo aver lavorato per anni combattendo chi creava la terra dei fuochi…se per lo Stato siamo impiegati bene, niente più rilievi di incidenti stradali, beghe e rogne varie ma se siamo polizia allora si dia dignità in casi come questi!

    2. Scritto da braccobaldo

      ed in via gavazzeni, da lunedi ( come tutti gli anni ) sfrecciano motorini taroccati passando con il rosso, studenti che attraversano dove e come capita ……. ed i vigili saranno occupati al Don Orione a multare i vecchietti in carrozzella !!

  9. Scritto da max

    Lei avrebbe dovuto vedere quello piazzato mercoledì alle 17 in via autostrada dai vigili di Bergamo,.assurdo perché l’incrocio che dall’autostrada taglia la via carnovali verso il centro era bloccato da auto che avevano impegnato l’incrocio sapendo di non poter passare e loro beati a 20 metri così come se nulla fosse,cartello che indicava il controllo velocità e laser alla rotonda della coop dove ovviamente gli automobilisti non possono essere fermati furbi x la cassa.

  10. Scritto da Piero

    Soprattutto i vigili rimpinguano le casse pubbliche con scaltrezza grazie ad autovelox messi in punti strategici. Va bene la sicurezza, ma la cartellonistica della Valle Seriana e Valle del Lujo aiutano parecchio a “incastrare” automobilisti grazie a limiti improvvisamente cambiati “per decreto” da un cartello, ma non dalla oggettiva diversità e pericolosità della strada rispetto ad un altro tratto dove il limite era ben più alto. Furbini….

    1. Scritto da Agente P.L.

      Nessuno è contento di fare la figura dei “cassieri”, ma lo si fa perchè ci sono ordini di servizio dettati da logiche che sono completamente differenti da quelle della sicurezza(sempre a mio parere)…iniziamo a staccare la politica dalla sicurezza stradale e poi ne riparliamo….il 90% dei colleghi è d’accordo con le vostre lamentele e rimostranze ed è proprio per questo che si è indetto questo tipo di sciopero!