BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lenna, tutto pronto per la seconda edizione dei mondiali di mungitura a mano

Domenica 20 settembre a Lenna prende il via la seconda edizione dei campionati mondiali di mungitura a mano. L'obiettivo dei partecipanti sarà quello di superare gli 8,7 litri munti in due minuti da Gianmario Ghirardi di Malonno, vincitore della scorsa edizione.

Tutto pronto per la seconda edizione del Campionato Mondiale di mungitura a mano, in programma il 20 settembre all’agriturismo "Ferdy" di Lenna. Quest’anno la sfida si inserirà in una due giorni di festa dedicati alla biodiversità delle Prealpi Orobie, intitolata "Festival della biodiversità orobica", con l’obiettivo di promuovere la biodiversità orobica a tutela della montagna e della tipica produzione agroalimentare alpina. Il numero degli iscritti tocca sinora la quarantina e i concorrenti arriveranno da Puglia, Basilicata, Sicilia, Sardegna e da tutto il nord Italia; ma anche Svizzera, Romania e India.

L’obiettivo dei partecipanti sarà quello di superare gli 8,7 litri munti in due minuti da Gianmario Ghirardi di Malonno – in provincia di Brescia – vincitore della scorsa edizione e detentore del trofeo "Secchio d’oro". "Il campionato sarà un omaggio a un’antica tradizione – ha detto Francesco Maroni, Presidente dell’Associazione San Matteo-Le Tre Signorie di Branzi di Bergamo, nonché organizzatore dell’evento – a un modo di fare agricoltura "slow" ma proprio per questo sano e sostenibile".

Un evento dove vacche, mungitori e formaggi saranno assoluti protagonisti: a partire dalla razza bovina Bruna alpina originale per arrivare alla Capra orobica; dai formaggi "Principi delle Orobie" – come Strachìtunt Valtaleggio, Formai de Mut, Bitto Storico, Branzi Ftb, Stracchino all’antica, Agrì di Valtorta, formaggi di Capra Orobica – ai mais autoctoni, ingredienti fondamentali nel piatto tipico della nostra provincia, la Polenta Taragna. L’evento godrà del patrocinato di Regione Lombardia e – non a caso – di quello del Padiglione Italia di Expo.

Il programma:

Sabato 19 settembre

Ore 8: dimostrazione mungitura di Bruna Alpina originale a mano e all’aperto.

Ore 9: lavorazione Formai de Mut in un "calec" (tipico caseificio mobile d’alpeggio).

Ore 10-12: attività didattica "Dal latte al formaggio": mungitura didattica Capra orobica e lavorazione "Roviola orobica". Degustazione formaggi di Capra orobica (roviola, matuscin, formagit) e Bitto Storico (latte misto, con percentuale di latte di Capra orobica); Coltivazione e macinazione dei mais antichi autoctoni.

Ore 11-12,30: convegno della Biodiversità orobica animale e vegetale (Capra orobica, Bruna alpina originale, mais antichi). Dalle 11 per tutta la giornata: pranzo degustativo itinerante, Formaggi Principi delle Orobie – Polente, Polenta Taragna Orobica e cibi con mais antichi autoctoni – salumi di Capra orobica e Bruna alpina originale, mais antichi).

Ore 14,30-16,30: attività didattica "Dal latte al formaggio": mungitura didattica Capra orobica e lavorazione "Stracchino all’antica"; attività didattica della biodiversità dei Mais, analisi sensoriale delle farine e polente di varietà antiche e tradizionali di mais.

Ore 16,30: dimostrazione mungitura di Bruna Alpina originale a mano e all’aperto. Ore 17,30: lavorazione Bitto Storico in un "calec" (tipico caseificio mobile d’alpeggio).

Domenica 20 settembre:

Dalle 9: Campionato mondiale mungitura a mano.

Dalle 11 per tutta la giornata: pranzo degustativo itinerante, Formaggi Principi delle Orobie – Polente, Polenta Taragna Orobica e cibi con mais antichi autoctoni – salumi di Capra orobica e Bruna alpina originale.

Ore 13: premiazioni del Campionato mondiale mungitura a mano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.