BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Turismo, i complimenti dal web: “Passeggiare a Bergamo, un piacere dell’anima”

La meraviglia di chi mette per la prima volta piede a Bergamo: per chi è nato e vissuto in terra orobica è impossibile viverla. Si può intuire però dal post pubblicato da Mondovagando, blog di viaggi curato da Lucia, che ha deciso di fare tappa in città prima di andare ad Expo.

Più informazioni su

La meraviglia di chi mette per la prima volta piede a Bergamo: per chi è nato e vissuto in terra orobica è impossibile viverla. Si può intuire però dal post pubblicato da Mondovagando, blog di viaggi curato da Lucia, che ha deciso di fare tappa in città prima di andare ad Expo.

Ecco qui il suo lungo post in cui non risparmia complimenti per l’accoglienza

“Quello che posso dirvi come mia personale impressione su Bergamo è che si tratta di una città tranquilla e vivibile, molto silenziosa, ordinata, pulita e ben curata, con palazzi bellissimi e strade in cui anche solo passeggiare diventa un piacere per l’anima. Anche la Città Bassa, che spesso è sottovalutata ha le sue piccole chicche. Palazzi splendidi, con decorazioni importanti, piazze porticate da non perdere, fontane, giardini e monumenti. Bellissimi, per il poco che ho visto, il “sentierone” e la vicina via XX Settembre, una strada pedonale regina dello shopping bergamasco, la Torre dei caduti e Piazza Pontida (coi suoi locali dove gustare un appetitoso happy hour). Ma ancora più bello è stato passeggiare senza meta, gironzolando qua e la senza voler davvero visitare nulla di particolare”.

“Devo ammettere che sono rimasta sorpresa un po’ da tutto. Dalla loro attenzione al turismo, dalla voglia di farlo crescere e dall’intelligenza dimostrata nello sfruttare molto i social (consapevoli di un Turismo 2.0) ed un evento quale l’EXPO (che poi, a dirla tutta, expo o non expo, vale la pena comunque di visitare Bergamo); dalla loro gentilezza e cortesia, dalla loro preparazione… ci hanno sommerso di depliant ed informazioni, sulla città e sui suoi dintorni, con una carica talmente tanto positiva che io avevo già voglia di tornare a Bergamo che ancora non me ne ero andata da li!!! Ed infatti tornerò, perché di cose da vedere ce ne stanno davvero tantissime e sono tutte più che interessanti”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Sospettoso

    Da come è stato scritto sembra un bel “temino” preconfezionato… Oppure la signora Lucia è così melliflua per natura.

  2. Scritto da Obiettività

    i casi sono due o hanno le fette di prosciutto sugli occhi o hanno visitato un’altra città: TRANQUILLA? PULITA????? sono allibito

    1. Scritto da bah

      c’è anche un terzo caso: che tu non sia mai uscito dalle mura bergamasche e non abbia visto quello che c’è intorno… in molti casi è nettamente peggio di qua

  3. Scritto da bergamsc

    Concordo su tutto…tranne che per le fontane….trovarne una degna di nota a Bergamo è impossibile (de gustibus)…

    1. Scritto da marcristina

      Beh, Fontana Contarini( Piazza Vecchia)………e se vogliamo quella delle Poste,quella dedicata a Locatelli e la Zuccheriera non sono proprio indegne di nota.