BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

I Lions Bergamo si fanno sempre più americani: preso il QB texano Moore

Ventidue anni, 188 centimetri per 99 chili, Moore è un QB "dual-threat", caratteristica imprescindibile per il gioco offensivo di Coach Conti, e vanta già esperienza in Europa, nel 2014 in Francia dove, con i Gladiateurs de la Queue-en-Brie, ha sfiorato la promozione nel camponato Elite. Nell' ultima stagione ha giocato nei Corpus Christi Fury (USA - Arena Football).

I Lions Bergamo ripartono dall’America, ancora una volta. Il club bergamasco Lha infatti comunicato nel tardo pomeriggio di lunedì 7 settembre di aver trovato l’intesa con il QB texano Jordan Moore (ex Texas State, Div I NCAA) per la stagone 2016.

Ventidue anni, 188 centimetri per 99 chili, Moore è un QB "dual-threat", caratteristica imprescindibile per il gioco offensivo di Coach Conti, e vanta già esperienza in Europa, nel 2014 in Francia dove, con i Gladiateurs de la Queue-en-Brie, ha sfiorato la promozione nel camponato Elite. Nell’ ultima stagione ha giocato nei Corpus Christi Fury (USA – Arena Football).

E’ coach Giuso, in prima linea nel reclutamento del ragazzo, a presentarci il nuovo Leone: "E’ un giovane giocatore, umile, collaborativo e con un forte attitudine al lavoro di squadra, sempre in cerca dell’eccellenza  Coch Conti è contento di aver fatto cadere la scelta su di lui in quanto dotato di un ottima tecnica che andrà a beneficio di tutto il sistema offensivo. A detta mia, queste due considerazioni sono la giusta ricetta per siglare un accordo, che deve mettere in risalto le potenzialità dell’intero Team rendendolo competitivo. Ora l’attività di assemblaggio continua, perché il puzzle non è ancora completo, ma tutto ciò che serve è li ben in vista e pronto per essere utilizzato".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gigi

    su queste pagine, regolarmente, si scrive di questo sport che non riscuote molto seguito (eufemismo), se si osservano gli scarsi (eufemismo) commenti. Beh, a questo punto, per par condicio chiedo lumi anche sul tamburello, curling e altri sport minori.