BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Dal bosco al museo” Alla Domus si conclude Expo Laghi bergamaschi

Mercoledì 9 settembre alla Domus Bergamo di piazza Dante è in programma "Dal bosco al museo", incontro conclusivo di "Expo Laghi bergamaschi", che ha proposto percorsi di arte e natura nell'entroterra Sebino.

Mentre l’esposizione universale sta proseguendo a Milano, dopo la pausa estiva si conclude il percorso di valorizzazione del territorio dei Laghi Bergamaschi e della valle Cavallina.

L’ultimo incontro di "Expo Laghi bergamaschi" è in programma mercoledì 9 settembre dalle 17 alla Domus di Bergamo, in piazza Dante.

L’incontro, intitolato "Dal bosco al museo", concluderà il percorso, che ha visto presenti numerose associazioni, realtà musicali, protagonisti del panorama artistico e museale tutti made Laghi Bergamaschi. L’iniziativa è un’occasione per conoscere l’entroterra del Sebino, dalle creste montane che separano la costa bergamasca del lago d’Iseo dalla Valle Cavallina con il lago d’Endine.

La giornata si aprirà con la presentazione del progetto "Strada verde: itinerario tra creatività e paesaggio". Durante la conferenza verrà illustrato un nuovo modello di valorizzazione sostenibile per i territori agro-turistici, realizzato da Massimiliano Mandarini, architetto e coordinatore del progetto. Protagonista sarà anche la realtà museale di Luzzana, con una conferenza/aperitivo sulle opere di Giosuè e Alberto Meli come connubio perfetto dell’arte che guarda verso la natura e trae ispirazione dal paesaggio che la circonda. Tra gli ospiti, ci sarà il sindaco di Luzzana, Ivan Beluzzi.

Parlando di paesaggio, entroterra e natura non potevano mancare le sensazionali esperienze delle grotte carsiche promosse dal progetto Sebino e Sebynica, che mostreranno al pubblico della Domus gli abissi del Sebino occidentale con la videoinstallazione "Viaggio al centro del Sebino". A coronare la giornata la presenza della compagnia folcloristica de "la Froschera" di Fonteno, che coinvolgerà i presenti facendo conoscere i mestieri tipici delle valli bergamasche, la lavorazione del legno e gli attrezzi di lavoro che i contadini costruivano con il legno delle montagne e molto ingegno.

La serata si concluderà con il Concerto di Gala presentato dal Corpo musicale di Costa Volpino. L‘ingresso è libero e gratuito.

La manifestazione si svolgerà anche in caso di maltempo.

"Expo Laghi bergamaschi" è un progetto sostenuto dalla Comunità Montana dei Laghi Bergamaschi, fortemente voluto dal Presidente Alessandro Bigoni e da tutta la sua Giunta che hanno creduto nell’importanza di esportare fino alla città di Bergamo le eccellenze del territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da 035

    Caspita, “esportare fino alla città di Bergamo le eccellenze del territorio…”, questo sì che è decisivo per rilanciare lo sviluppo economico, chissà che stupore i cittadini nello scoprire che esistono il lago di Endine e il lago d’Iseo, non ne avevano certamente mai sentito parlare, con la banda di Costa Volpino poi! Spero che abbiamo organizzato il servizio d’ordine per la folla…