BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Smart Fortwo e Tern D8 Due gioielli straordinari perfetti per parchi e città

Il nostro Giovanni Volpe di Just ci porta alla scoperta di due eccellenze della tecnologia dei giorni nostri, perfetti per chi deve aggirarsi tra il traffico cittadino ma anche per chi ama le salutari gite nei parchi bergamaschi.

Più informazioni su

Autunno, ancora voglia di stare all’aria aperta e di recarsi, appena possibile, a fare una bella pedalata in uno dei nostri parchi più belli… Compagne d’avventura la mia nuova Smart Fortwo Twinamic, dotata di un inedito cambio doppia frizione e, magicamente piegata nel baule, la mia originalissima e ipertecnologica Tern D8 New.

La mia nuova Smart Twinamic, che va ad affiancare la già apprezzata inedita versione manuale della Fortwo, amplifica le già notevoli doti dinamiche di questa terza generazione della vettura tedesca, in commercio dalla fine dello scorso anno. La versione automatica della Smart racchiude in sé più di un’anima e, rispetto al passato, è in grado di adattarsi al meglio alle più disparate condizioni di guida. La nuova trasmissione, realizzata ad hoc dalla Getrag, può essere gestita azionando una sorta di joystick posizionato sul tunnel centrale oppure attraverso i paddle al volante. Ciò che ho immediatamente riscontrato è la notevole fluidità che questa Twinamic regala in ciascuna delle varianti nelle quali la si può guidare, due del tutto automatiche e una sequenziale. In Eco e Sport la trasmissione funziona in modalità completamente automatica e i passaggi da un rapporto all’altro avvengono sempre con una certa dolcezza se pur in tempi decisamente rapidi. Azionando i paddle al volante, invece, la musica cambia non poco tanto che la Fortwo si trasforma in una piccola sportiva, e i passaggi da un rapporto all’altro sono fulminei, sia in accelerazione che in scalata. Il tutto a vantaggio del piacere di guida e di un’inedita sensazione di controllo e sintonia con la nostra vettura, fino a qualche tempo fa, impensabile.

E una volta arrivata nel parcheggio? Dimenticavo, ho una Smart, ed è tutto tremendamente facile!

E’ tempo di mettersi in sella… Mi bastano pochi e semplici tocchi, tre per l’esattezza, per far prendere forma a questa geniale bicicletta che, oltre al telaio in alluminio grazie al quale il peso rimane limitato a circa 12kg, racchiude in sé diversi brevetti mondiali che la rendono pratica, comoda e appagante. Il cambio a otto velocità sapientemente spaziate, rende inoltre meno impegnativa anche la più ripida delle salite e consente di dosare sempre al meglio le forze.

Questi due straordinari oggetti, uniti, rappresentano un’ideale soluzione a ogni problema di mobilità moderna; ci si trovi all’interno dei sempre più caotici centri urbani, o in partenza per una gita nel verde, la genialità di questi due mezzi sarà sempre al vostro servizio.

Non vi resta, dunque, che andare a scoprire nello smart center Lodauto di Orio Al Serio, tutti i segreti della nuova Smart Twinamic; troverete anche una geniale Tern D8 New che potrete testare anche nella concessionaria ufficiale Tern per Bergamo, Maccarini&Mammoleggi di via Ghislandi… Cosa aspettate?!?

 

Credits:

Foto: Marco Pesenti – Atomika Productions

Modella per un giorno: Maria Giulia Bazzani

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.