BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dopo gli insulti su Instagram Nina Moric incontra Manuel, ragazzo disabile bergamasco

A Pomeriggio Cinque Nina Moric ha incontrato Manuel Peccherini, il ragazzo disabile di Pontirolo insultato dal presunto hacker dell'account Instagram della modella croata.

Dopo gli insulti, Nina Moric incontra Manuel Peccherini. Nel corso della puntata di venerdì di Pomeriggio Cinque, il programma di Canale 5 condotto da Barbara D’Urso, Nina Moric ha incontrato Manuel Pecchenini, il ragazzo disabile di Pontirolo insultato dal presunto hacker dell’account Instagram della modella e showgirl croata.

Nina Moric ha fornito la propria versione riguardo questo spiacevole accaduto nel quale è coinvolta, per la prima volta in televisione: "Io non volevo apparire in tv, non volevo altra pubblicità su questo fatto che mi ha scosso e mi ha fatto male.

Ho pianto per 3 giorni, posso avere un carattere particolare però ho un bambino e un cuore, non potrei mai fare una cosa simile, una cosa bruttissima e vergognosa, te lo posso giurare su mio figlio.

Chi ha fatto questa cosa è una persona che non si dovrebbe nemmeno nominare. Mi sale il sangue nel cervello. Sia Manuel che io, dopo questo fatto, siamo stati insultati su Instagram.

Io ho subito aggressioni gravi, mi hanno augurato la morte, mi hanno offeso, hanno messo in mezzo mio figlio e l’hanno insultato. Prendetevela con me e non con un bambino che non c’entra nulla.

Prima di giudicare una persona, serve una condanna. Non sono stata io a fare questa cosa e chiedo scusa a Manuel per quanto è accaduto. Quando guardo queste cose in tv, mi viene da piangere. Tutti i giorni vengo insultata, non ce la faccio più.

A che pro, avrei potuto dire una cosa simile? Io non lavoro più in tv per una mia scelta ma sono un personaggio pubblico. Per quale motivo, mi sarei dovuto mettere in una situazione simile? Io non sono molto amata.

Una persona che non mi ama è andata sul profilo di un ragazzo disabile, l’ha offeso e ha trovato la visibilità. Nina Moric, durante questa sua esternazione, non è riuscita a trattenere le lacrime. Dopo lo sfogo, Nina Moric si è scattata un selfie con il ragazzo che ha manifestato la propria felicità per come si è conclusa questa vicenda".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.