BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Levate, rapina in banca con finta chiamata al 112 Una donna si sente male

Rapina da circa cinquemila euro venerdì pomeriggio alla banca di Credito Cooperativo di piazza Duca d'Aosta a Levate.

Prima di entrare in azione hanno chiamato il 112, dicendo che erano tecnici della banca e se fosse scattato l’allarme di non preoccuparsi perché si trattava di prove tecniche. 
Rapina da circa cinquemila euro venerdì pomeriggio alla banca di Credito Cooperativo di piazza Duca d’Aosta a Levate.
Due dei quattro rapinatori, che hanno agito a volto scoperto e disarmati, sono entrati nell’istituto di credito intorno alle 15.30.
Uno di loro si è finto un cliente intenzionato ad aprire un conto corrente. Nel frattempo è entrato anche un terzo rapinatore, che ha scavalcato il bancone, dicendo agli impiegati che era una rapina e che dovevano stare calmi.
Terminato di raccogliere il denaro, circa cinquemila euro in totale, i tre sono fuggiti con un quarto complice che li attendeva all’uscita.
Nelle concitati fasi della rapina, una donna di 46 anni ha avuto un malore: fortunatamente si è ripresa poco dopo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.