BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al via “Borghi in mostra” per scoprire la Valseriana e la Val di Scalve

Da sabato 5 settembre prende il via la rassegna "Borghi in mostra". L'iniziativa propone itinerari alla scoperta della Valseriana e della Val di Scalve.

Un’idea semplice ma allo stesso tempo innovativa quella portata avanti dal tavolo di lavoro SerioArt, nato lo scorso autunno all’interno di PromoSerio con l’obiettivo di valorizzare le bellezze artistiche e culturali presenti in Val Seriana e Valle di Scalve con la collaborazione delle Amministrazioni locali.

L’evento “Borghi in mostra” propone ai turisti, ma anche ai residenti, numerose attività culturali che permettano loro di scoprire o riscoprire, nello stesso giorno, monumenti, musei e luoghi sacri ma anche storia e tradizioni locali creando una proposta ricca e diversificata che possa accontentare un vasto pubblico.

Da qui la scelta di dedicare, nel mese di settembre 2015, una giornata ad ogni area territoriale della Val Seriana e Val di Scalve, creando un calendario di otto date e coinvolgendo 44 comuni.

Filo conduttore dell’intero evento sarà l’apertura al pubblico di luoghi solitamente chiusi, la proposta di visita guidate gratuite e laboratori per bambini che mettano in luce la storia e la cultura locale, l’organizzazione di workshop e mostre in spazi culturali poco noti e, grazie alla collaborazione con il sistema bibliotecario Valle Seriana, la proposta di letture teatrali all’interno di musei, biblioteche ed eccezionalmente sui vagoni della Teb.

Con la collaborazione della cooperativa Artelierogni area territoriale proporrà un laboratorio per bambini, pensato in relazione alla storia e al territorio locali, dove i più piccoli potranno scoprire cose nuove divertendosi.

Ad aprire la rassegna sabato 5 settembre è l’area Dossana e Val del Riso con un programma incentrato sulle miniere e sulla lavorazione dei minerali che nel tempo ne hanno caratterizzato la storia economica e sociale ed il territorio: si partirà dall’antico abitato di Parrafino alle miniere di Gorno, proseguendo per il Maglio di Ponte Nossa, scoprendo il museo Etnografico di Oneta e divertendosi con una lettura animata al parco di Premolo. A seguire, ogni fine settimana di settembre, in cartellone ci sono numerosi eventi.

Ecco le aree interessate: sabato 5 settembre l’area Dossana e Val del Riso; domenica 6 settembre Valle di Scalve; domenica 13 settembre Bassa Val Seriana e Scanzorosciate; sabato 19 settembre Alta Val Seriana; domenica 20 settembre Media Val Seriana; sabato 26 settembre Altopiano di Clusone e Unione Comuni della Presolana; sabato 26 settembre Altopiano Selvino Aviatico; e domenica 27 settembre Val Gandino e Bianzano. Alcuni eventi sono a numero chiuso ed è quindi necessaria la prenotazione, dove non indicato diversamente sul programma (www.valseriana.eu/it/scopri-la-valseriana/serio- art/borghi-in-mostra-2015) tutti gli eventi saranno gratuiti.

In occasione di "Borghi in mostra" ristoranti e bar proporranno menù turistici a prezzo fisso e le strutture ricettive associate a PromoSerio presenteranno pacchetti con pernottamento.

Per informazioni sul programma dettagliato consultare il sito www.valserana.eu o contattare l’Ufficio Iat di Ponte Nossa tel. 035/704063 – email iat@valseriana.eu

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.