BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al chiostro di santa Marta nuova apertura speciale con visite e concerto

Anche domenica 6 settembre, prima domenica del mese, Banca Popolare di Bergamo aprirà il cancello del quattrocentesco chiostro di santa Marta, dove sarà possibile effettuare visite guidate. In occasione di questo ottavo appuntamento, alle 17 si terrà un concerto dal titolo “A Billie", omaggio alla cantante americana Billie Holiday.

Più informazioni su

Anche domenica 6 settembre, prima domenica del mese, Banca Popolare di Bergamo dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 19 aprirà il cancello del quattrocentesco chiostro di santa Marta, nell’ambito di quanto stabilito dalla “Legge Franceschini”, che prevede ogni prima domenica del mese l’apertura con ingresso gratuito in tutti i musei e le istituzioni culturali statali.

Il chiostro di santa Marta, autentico gioiello di architettura rinascimentale, è un prezioso scrigno d’arte sito nel cuore della città, ricco di testimonianze storiche, religiose e culturali, nonché scenario di importanti creazioni della scultura moderna e contemporanea: dal Grande Cardinale seduto di Giacomo Manzù alle Suore che comunicano di Elia Ajolfi, all’eccezionale monolito Untitled dell’artista anglo – indiano Anish Kapoor.

In occasione di questo ottavo appuntamento, alle 17 si terrà un concerto dal titolo “A Billie", omaggio a Billie Holiday (1915 – 1959) ”in cui gli artisti Silvia Infascelli (vocalist) e Sandro Gibellini (chitarra) dedicano uno spettacolo alla grande cantante americana, nel centenario della nascita. Il filo rosso che lega il chiostro e il concerto è rappresentato dalla preminenza attribuita alla voce femminile, in sintonia con l’identità storica del monastero dedicato a santa Marta, abitato per secoli dalle m onache domenicane.

Si tratta di un evento collaterale all’apertura straordinaria del chiostro e alle visite gratuite guidate previste per tutta la giornata; un ulteriore elemento di valorizzazione di questo sito peculiare, posto nel centro piacentiniano della città.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.