BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Loreto il ricordo dei caduti e dei dispersi della Grande Guerra

Domenica 6 settembre a Loreto si tiene la giornata provinciale del ricordo dei caduti e dispersi in guerra e del centenario della Grande Guerra.

Più informazioni su

Domenica 6 settembre si tiene la giornata provinciale del ricordo dei caduti e dispersi in guerra e del centenario della Grande Guerra. L’appuntamento è alla chiesa parrocchiale di Loreto a Bergamo.

Il programma prevede: alle 9.15 il ritrovo alla piazza antistante la chiesa parrocchiale di Loreto a Bergamo in via Loreto dove, alle 9.30, verrà celebrata la messa. A seguire, alle 10.15 si terrà la deposizione di una corona d’alloro alla lapide dei Caduti del quartiere di Loreto, mentre alle 10.30 si formerà il corteo per raggiungere il monumento ai "Ragazzi del ’99", con deposizione delle corone d’alloro e intervento delle autorità. Il corteo sarà accompagnato dalla fanfara "Città dei Mille".

Alla manifestazione interverrà Aurora Cantini, pronipote dei cinque fratelli Carrara di Amora Bassa ad Aviatico, tutti combattenti della prima guerra mondiale. Fra loro anche il giovane alpino bergamasco Fermo Antonio, disperso al fronte il 2 agosto 1916 a vent’anni, sul monte Cukla (quota 2105), sulle Alpi Giulie, a nord di Caporetto, in Slovenia.

In occasione della cerimonia, la signora Cantini darà lettura di una poesia da lei scritta dal titolo “Come una fiamma accesa”, dedicata proprio alla memoria di Fermo Antonio. Insieme a lui caddero nella Grande Guerra anche altri 3 suoi fratelli, mentre il quinto, uno dei Ragazzi del ’99, riuscì a rimanere vivo e a ritornare a casa.

Dedicato alla loro memoria è da poco uscito un libro per Edizioni Villadiseriane che ne ricostruisce la tragica vicenda, dal titolo  “Come una fiamma accesa” in omaggio alla poesia. Il componimento ha ricevuto il primo premio assoluto alla sesta edizione del Concorso Letterario “Carmelina Spada” tema la Grande Guerra con premiazione a Frosinone il 28 maggio 2015 ed è anche risultata Vincitrice della sesta edizione del Premio Nazionale di Poesia “Amalia Vilotta”, sul tema “Centenario della Grande Guerra” con premiazione a Cosenza il 28 agosto 2015.

La manifestazione è promossa dal comitato provinciale dell’associazione nazionale famiglie caduti e dispersi in guerra – Anfcdg di Bergamo, con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Bergamo e con il patrocinio della Provincia di Bergamo.

Il presidente provinciale dell’associazione Giuseppe Crespi evidenzia: "Unitamente alle autorità civili e militari, alle associazioni combattentistiche e d’arma, la popolazione è invitata a partecipare numerosa alla manifestazione a memoria dei nostri cari caduti e dispersi in guerra".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.