BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da Pierpaolo a Umberto: ecco chi è Marino, il nuovo dg dell’Atalanta

Da mercoledì 2 settembre l'ex dirigente di Samp, Inter e Spezia dovrà occuparsi delle casse societarie (una cosa di fondamentale importanza per un club medio-piccolo qual è quello bergamasco) e dell'intera organizzazione del club. Opererà alle spalle del ds Giovanni Sartori, che resterà operativo sul mercato.

Più informazioni su

E’ un altro Marino il nuovo dg dell’Atalanta. Dopo Pierpaolo, che ha salutato a sorpresa a fine luglio, la proprietà nerazzurra ha scelto Umberto, storico dirigente della Samp (per la quale ha lavorato per dieci anni) e con un passato nei quadri dirigenziali di Inter e Spezia.

Umberto Marino è una figura molto esperta nel mondo del calcio che anche a Bergamo sarà, come lo era stato negli ultimi due anni a La Spezia, l‘uomo degli affari generali ma anche dei conti, il vero motore di una società che negli ultimi dodici mesi ha cambiato radicalmente il suo volto. Il mercato, com’era ampiamente pronosticabile, resterà un’esclusiva di Giovanni Sartori, mentre gli affari legati allo stadio (che continuerà il suo rinnovo) saranno curati sempre da Luca Percassi e da Roberto Spagnolo. Alle spalle di questa macchina già collaudata da mercoledì 2 settembre ci sarà l’ex dirigente di Samp, Inter e Spezia che dovrà occuparsi delle casse societarie (una cosa di fondamentale importanza per un club medio-piccolo qual è quello bergamasco) e dell’intera organizzazione del club. 

Le voci di un possibile matrimonio tra l’Atalanta e Umberto Marino sono iniziate a circolare pochi giorni dopo l’addio del navigato Pierpaolo Marino, che ha lasciato Bergamo dopo quattro stagioni senz’altro positive senza grosse polemiche. L’annuncio ufficiale è arrivato direttamente dal sito internet del club: "Il dottor Umberto Marino è il nuovo direttore generale dell’Atalanta – si legge -. Il presidente Percassi augura al direttore buon lavoro".

Per la gallery fotografica della presentazione a Zingonia CLICCA QUA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.