BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giubileo, papa Francesco: ai preti facoltà d’assolvere le donne che hanno abortito

Papa Francesco ha deciso, nonostante qualsiasi cosa in contrario, di concedere a tutti i sacerdoti per l'Anno Giubilare la facoltà di assolvere dal peccato di aborto quanti lo hanno procurato e pentiti di cuore ne chiedono il perdono

Un’apertura che non mancherà di fare discutere in vista del Giubileo della Misericordia. 

Papa Francesco ha deciso, nonostante qualsiasi cosa in contrario, di concedere a tutti i sacerdoti per l’Anno Giubilare la facoltà di assolvere dal peccato di aborto quanti lo hanno procurato e pentiti di cuore ne chiedono il perdono: lo scrive in una lettera a monsignor Rino Fisichella.

E sempre per il Giubileo il pontefice rivolge un  messaggio agli Stati: "Il Giubileo ha sempre costituito l’opportunità di una grande amnistia, destinata a coinvolgere tante persone che, pur meritevoli di pena, hanno tuttavia preso coscienza dell’ingiustizia compiuta e desiderano sinceramente inserirsi di nuovo nella società portando il loro contributo onesto".

E assicura a tutti i carcerati la possibilità di ottenere l’indulgenza plenaria nelle loro celle.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da pablo

    va beh, la chiesa è in crisi di fedeli… ma qui a furia di aprire si inizieranno ad accettare i violenti, i razzisti, gli intolleranti… ops! ogni riferimento ad elettori di un determinato partito è del tutto casuale.

  2. Scritto da lotty

    Quale peccato? Da duemila anni la chiesa plagia le persone e questo papa continua a farlo.

    1. Scritto da Miki

      Peccato? Aborto: Omicidio di stato! Ma se tu non hai avuto il dono della fede non puoi arrabbiarti contro chi e’ stato più fortunato. Fattene una ragione. Mi dispiace. Comunque le vie del Signore sono infinite. Chi si pente per aver ucciso un essere indifeso (diritto alla vita) può ottenere il perdono.

  3. Scritto da anna

    La pochezza Intellettuale e Teologica di questo Papa è incredibile e disarmante.
    Passa più tempo a dire fesserie che a fare il suo mestiere.
    1000 Bergoglio per fare mezzo Ratzinger.

    1. Scritto da misera

      si vede proprio che di pochezza lei se ne intende, basta leggere questo suo post

  4. Scritto da Angelo

    …e quando la chiesa si deciderà ad assolvere i divorziati che si sono rifatti una famiglia…???….assolve chiunque…i divorziati hanno commesso un peccato così grave …..???

    1. Scritto da miki78

      Papa e divorziati, basta leggere non solo i giornali allineati…..

      http://www.ilgazzettino.it/ITALIA/CRONACABIANCA/papa_bergoglio_accoglienza_divorziati_separati_scomunicati/notizie/1501905.shtml

  5. Scritto da oregon

    Non e’ una novità’: la Chiesa ha sempre assolto il peccatore pentito, non il peccato (in questo caso di omicidio…. ).”La Chiesa accoglie con compassione e delicatezza la donna che ha abortito, ma condanna l’aborto.”

    1. Scritto da Vito

      Le donne che non godranno del perdono del loro “peccato” se ne faranno una ragione

      1. Scritto da milla

        …scherzare su un dramma umano, di una donna che ha fatto una scelta dolorosa, comunque. Anche se non ha la fede.