BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Orio festeggia la milionesima passeggera di agosto: in 8 mesi sono 7 milioni

E' una frequent flyer di nazionalità rumena che stava per salire su un volo Blue Air direzione Bucarest la milionesima passeggera del mese di agosto, premiata con un bouquet e una tessera Vip Card: un altro strepitoso record dopo il boom di luglio.

Il milionesimo passeggero a varcare uno dei gate dell’Aeroporto di Bergamo nel mese di agosto 2015 è una frequent flyer di nazionalità rumena: Alina Mirabela Purice. A lei la sorpresa di scoprire di aver contribuito a tagliare il traguardo che lo scalo bergamasco realizza per il secondo mese consecutivo, dopo aver superato per la prima volta la storica soglia di 13.530 unità nel mese di luglio 2015 (+9,2% rispetto a luglio 2014).

Alina Mirabela Purice, in partenza con il volo 0B112 della compagnia aerea Blue Air diretto a Bucarest Otopeni, è stata premiata da Sonia Ambrosini, responsabile unità passeggeri di SACBO, con un bouquet e una tessera Vip Card che dà diritto all’accesso illimitato alle Vip Lounge e a una serie di sconti e agevolazioni nei punti vendita e per i servizi dell’aeroporto.

Soddisfazione anche da parte della compagnia aerea Blue Air, che dopo aver festeggiato nel dicembre 2014 il decennale della propria attività operativa, è partecipe di un altro prestigioso risultato raggiunto dall’Aeroporto di Bergamo, dove effettua collegamenti con Bucarest, Bacau e Costanza. Alina Ulici, caposcalo Blue Air all’Aeroporto di Bergamo, ha consegnato alla milionesima passeggera di agosto un voucher del valore di 100 euro da utilizzare sui voli della compagnia aerea.

La crescita del movimento passeggeri nel mese di agosto 2015 tende al 10% in più rispetto ad agosto 2014. Al raggiungimento dell’importante risultato contribuisce il coefficiente di riempimento dei voli di linea, che mediamente è stato del 92%, in un contesto di un numero di movimenti aerei sostanzialmente invariato rispetto al periodo estivo dello scorso anno.

Il dato riferito al movimento passeggeri da gennaio ad agosto 2015 all’Aeroporto di Bergamo indica il transito di quasi sette milioni di persone, con un incremento del 24% rispetto ai primi otto mesi del 2014. L’Aeroporto di Bergamo è da molti mesi il terzo scalo nazionale per numero di passeggeri, dopo Roma Fiumicino e Milano Malpensa, e si accinge a raggiungere e superare a fine anno il tetto di dieci milioni di passeggeri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da c

    Ottimo l’aeroporto , ma settimana scorsa sono stato nel paese di Orio al Serio e devo riconoscere che è invivibile le autorità dovrebbero trovare una soluzione senza danneggiare nessuno.

  2. Scritto da Poni

    Bene, se tutto si trasferisse a Malpensa , saranno contenti alcuni abitanti di Bergamo, lo saranno molto meno quei poveretti, magari padri di famiglia, che verranno licenziati , in Italia non esiste senso civico ognuno pensa ai cavoli suoi mors tua vita mea

    1. Scritto da gigi

      perchè licenziati? Abbiamo ben tre aeroporti a pochi km di distanza che non hanno problemi ambientali, che possono svilupparsi ed accogliere il (poco) personale di Orio come hanno fatto in tante aziende che non creavano problemi di inquinamento…
      A Berlino hanno chiuso due aeroporti e ne hanno fatto uno a 40 km e nessuno si è lamentato.
      Il senso civico non esiste in chi pensa solo alla sua comodità di viaggiare da sotto casa fregandosene della salute degli altri…

      1. Scritto da PAOLO

        e quali sarebbero i tre aeroporti che non hanno problemi ambientali?

      2. Scritto da si

        concordo

  3. Scritto da speedygatto

    smettiamo di discutere, facciamo voti perchè orio venga chiuso tutti se ne vadano a casa e nel frattempo ricostruiamo le mura chiudiamo le antiche porte al tramonto ecc ecc. e tutti saranno contenti

  4. Scritto da ryanairseneva?

    A quanto pare alla fine i “padroni a casa nostra” di varese avranno la meglio anche qui a bergamo. Ryanair inizia a volare da Malpensa… prove generali per il trasferimento completo che decretera’ la morte di Orio?!? Voci di corridoio hanno udito chiari stappi di champagne alla notizia provenienti dall’ufficio del presidente della regione che ha malpensa nel cuore: http://ttgitalia.mailmta.com/nl/l.jsp?7A.aP8.LWw.zT.W.QDsc

  5. Scritto da Lapalisse

    Ma tanto Orio non è un aeroporto strategico, vuoi mettere Lamezia Terme? Ben 2 milioni di passeggeri nel 2014…

  6. Scritto da arpaleni

    Colognola (ma non solo) ringrazia