BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Benessere: Bergamo nelle prime 10 città d’Italia con 1.243 imprese

Benessere, cura della persona e sport: dopo le vacanze i lombardi sono sempre più attenti alla forma fisica e alla salute. E sono quasi 11 mila le imprese impegnate in questo settore, una su sei in Italia, +1,2% rispetto al 2014.

Benessere, cura della persona e sport: dopo le vacanze i lombardi sono sempre più attenti alla forma fisica e alla salute.

E sono quasi 11 mila le imprese impegnate in questo settore, una su sei in Italia, +1,2% rispetto al 2014.

Dagli istituti di bellezza (5.677, +1,7%) alle profumerie ed erboristerie (1.693) fino al commercio al dettaglio di articoli sportivi, per il tempo libero e biciclette (1.167, +0,6%).

A crescere di più sono però i servizi di manicure e pedicure (+17,7%), il commercio al dettaglio di prodotti macrobiotici e dietetici (+6,1%) e la gestione di palestre (+3,8%).

Milano, prima con 3.463 attività, aumenta in un anno del 2,3%. Seguono Brescia con 1.442 e Bergamo con 1.243.

La crescita maggiore a Lecco e Lodi (+4%).

E delle quasi 7 mila ditte individuali lombarde nel settore benessere una su otto ha titolare straniero, soprattutto cinese e rumeno.

Emerge da una elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati registro delle imprese al I trimestre 2015 e 2014 relativi alle sole sedi di impresa.

Con lo sport si fanno affari anche con l’estero: +7,2% gli scambi lombardi. Ammontano a circa 207 milioni di euro. E se l’export si dirige soprattutto verso Francia e Stati Uniti, nell’import prevalgono Cina e Francia. Milano ma anche Mantova (in forte crescita: +36,1%) le province più attive. Da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati Istat, anni 2014 e 2013.

In Italia sono 65.555 le imprese, +1,4%. Il settore che cresce di più è quello dei servizi di manicure e pedicure (+11,3%). Tra le prime 10 province per imprese Roma, che è prima, si distingue in particolare per istituti di bellezza (2.378), Milano, seconda, per numero di palestre (259) e di centri benessere (459), Napoli per profumerie (1.278), Torino, per negozi di prodotti macrobiotici e dietetici (52). Tra le prime dieci anche Bari, Brescia, Salerno, Bergamo, Verona e Vicenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.