BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ad Astino degustazione “amarcord” di vino Amarone della Valpolicella

Mercoledì 2 settembre al complesso monumentale di Astino è in programma una serata di degustazione "amarcord" di ottimo vino Amarone della Valpolicella degli anni Settanta.

Più informazioni su

Al complesso monumentale di Astino è in programma una serata di degustazione "amarcord" di ottimo vino Amarone della Valpolicella. L’appuntamento è mercoledì 2 settembre alle 20.45 nella Sala delle Pietre.

Al centro dell’attenzione ci sono gli Amarone degli anni Settanta, con protagoniste tre annate e tre aziende, ovvero: Recioto della Valpolicella Riserva 1973 e 1974, Tedeschi (San Pietro in Cariano Verona), Recioto della Valpolicella Riserva 1971, Aldegheri (Sant’Ambrogio di Valpolicella, Verona) e Recioto della Valpolicella Riserva 1973 e 1974, Le Ragose (Negrar, Verona).

Una proposta che si distingue per qualità e gusto: l’Amarone della Valpolicella in pochi decenni ha conquistato la scena globale come uno dei prodotti simbolo della gastronomia italiana. Su questo argomento l’enologo, cuoco, gastronomo e scrittore Luigi Veronelli scriveva: "L’Amarone è caratterizzato da una alcolicità sostenuta (almeno 14°), da un estratto secco elevato e da un corpo generoso e vellutato, dal profumo tipico che si evolve verso l’etereo con l’invecchiamento da cui trae beneficio…".

L’iniziativa rientra in un ciclo di degustazioni organizzato e promosso dal Comitato Decennale Luigi Veronelli in collaborazione con il Seminario Permanente Luigi Veronelli e Le Cantine di Astino.

La serata è su prenotazione: per avere ulteriori informazioni è possibile consultare il sito internet www.astinoexpo2015, chiamare il numero di telefono 331 8806545 o accedere al link http://site.astinoexpo2015.it/ristorazione/32_le-bottiglie-di-gino–tre-annate-tre-aziende-amarone-della-valpolicella-1971-1973-e-1974

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Lino

    io me lo vado a bere sul posto e risparmio pure…. a Gnocchi?