BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Movida senza autobus, una spiacevole sorpresa Alla prossima andrò in auto”

Pubblichiamo la lettera di un lettore che venerdì sera ha lasciato l'auto allo stadio e con alcuni amici ha raggiunto a piedi prima Città alta e poi la movida sul Sentierone. Alle 23.15 si è reso conto che non c'erano più autobus.

Più informazioni su

Pubblichiamo la lettera di un lettore che venerdì sera ha lasciato l’auto allo stadio e con alcuni amici ha raggiunto a piedi prima Città alta e poi la movida sul Sentierone. Alle 23.15 si è reso conto che non c’erano più autobus.

Buongiorno,

Vi scrivo perché ieri sera sono stato alla notte bianca in centro con degli amici venuti apposta da Milano. Dato che il centro era chiuso, abbiamo lasciato l’auto al piazzale dello stadio, sicuri di poter fare affidamento sul servizio dei mezzi pubblici e così da evitare la "caccia al parcheggio". Dopo essere stati in città alta e aver fatto un giro in città bassa visitando la torre dei caduti (tra l’altro, a mio avviso molto bella), abbiamo deciso di far rientro. Erano le 23.15, abbiamo chiesto ad un vigile che si trovava in porta nuova per bloccare le auto dal lato di via Camozzi se sapesse che deviazione avrebbero fatto i pullman che solitamente passano da porta nuova, risposta: eh… boh, passeranno lì (indicando la fermata che si trova di fronte all’intesa San Paolo), al che gli faccio notare che porta nuova era chiusa al traffico (probabilmente, poverino, era più preoccupato a non sgualcire l’impeccabile camicia piuttosto di rendersi conto di cosa fosse lì a fare e di cosa stesse succedendo intorno a lui), di tutta risposta mi dice: ah si è vero, eh pota chiedete all’autista di un altro pullman.

Risultato, abbiamo scoperto che i fenomeni che hanno organizzato la serata (per fortuna che ogni tanto si organizza qualcosa in questa città morta) hanno pensato che sarebbe stato molto bello chiudere il centro, ma non hanno pensato ai trasporti per chi, modestamente penso intelligentemente, ha voluto sfruttare i grandi posteggi alle porte delle città per muoversi poi con i mezzi. Il dubbio mi sorge spontaneo:

Opzione 1 questi non hanno organizzato tutto da un ufficio senza nemmeno mettere il naso in centro.

Opzione 2 hanno la fortuna di abitare in pieno centro e se ne stra fregano delle altre persone

Opzione 3 essendo in Italia, avranno goduto di permessi speciali o di conoscenze varie per poter portare l’auto il più possibile vicino alla "movida". In tutti e tre i casi chi governa questa città stupenda, e chi sta nella minoranza, si dovrebbe rendere conto che certe c….e di organizzazione, dato che non è la prima volta che si chiude il centro, sarebbe opportuno evitarle.

Saluti MV

PS: risultato con gli amici milanesi, la città gli è piaciuta molto, ma per la prossima volta ci hanno chiesto di muoverci con l’auto così da evitare spiacevoli sorprese.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da jerry bis

    Altra considerazione, perfino la linea 1 andava fino all’1.20…
    Ma di che parla colui che ha scritto la lettera?

  2. Scritto da Jerry

    Veramente la linea 3 per Città Alta è andata fino all’1.20 di notte e passava dallo stadio. In più c’erano le navette fino alle 0.45 dal parcheggio della fiera nuova fino al centro.
    Si, forse mancava il servizio da dal centro a dove ha parcheggiato lei, ma la prossima volta può informarsi meglio.
    E comunque, centro-stadio saranno 15 minuti a piedi…

  3. Scritto da Civilization

    Beh, mi sembra una segnalazione non fuori luogo, se le notti bianche fossero il connubio tra sicurezza (vigili) civiltà (persone) e mezzi adeguati pubblici… Ma se i vigili non sono informati dell’assenza dei mezzi pubblici e tutti arrivassero in un centro città chiuso…

  4. Scritto da ct

    Era lo slogan di GORI:”Bergamo cambia passo”! Quindi tutti a piedi e non lamentatevi!

  5. Scritto da paola

    Sono tutti bravi a dire di usare i mezzi pubblici, però i mezzi pubblici ci dovrebbero esse ed anche funzionare…

  6. Scritto da nico

    Sul sito di ATB e sulla pagina Facebook c’erano indicazioni abbastanza puntuali, forse si poteva pubblicizzarle meglio…

  7. Scritto da M:-)assimiliano

    Stadio -sentierone 20/30 minuti a piedi….. a meno che i signori non avessero problemi fisici non capisco la polemica….Questi sono come quei fenomeni che per portare i figli a scuola e non fare 500 mt a piedi usano la macchina….

    1. Scritto da Luigi

      Ma se uno va alla movida ha diritto di bere mezzo bicchiere e di non mettersi alla guida rischiando per sé e per gli altri (a parte le multe)? Non abbiamo diritto ad un trasporto pubblico anche di notte?

      1. Scritto da massimiliano

        Lei ha tutti i diritti del mondo. Sto solo dicendo che non mi sembrava il caso di fare polemica per una cosa così. Io sbaglierò sicuramente…
        Ma sarà perché sono stanco di sentire lamentele per qualsiasi cosa.

  8. Scritto da Pelle

    La sua lettera trasuda antipatia da ogni poro. Non l’avrei pubblicata per principio, ringrazi la Redazione.

  9. Scritto da Ginotto

    Ha ragione MV… Purtroppo gli organizzatori di queste manifestazioni non si mettono nei panni di chi viene da lontano, e che vorrebbero approfittare dei mezzi pubblici. D’altra parte qualcuno dirà :”cosa pretendi da un paesotto come Bergamo, ė già bello se ci sono i bus fino alle 8 di sera”… Vah… Meno male che c’è l’aeroporto che permette di fuggire ogni tanto da questa ottusità .

  10. Scritto da andrea

    ma il fenomeno sa che chi organizza queste bellissime serate non può fare niente contro un sistema di trasporto pubblico totalmente fallito??

  11. Scritto da tex

    basta solo il titole per non perdere tempo a leggere i commenti ridicoli del signore, venga pure in macchina e parcheggi nei posti consentiti e se prende lmulta non venga a piangere

    1. Scritto da Giammma

      Perché dovrebbe prendere la multa se parcheggia nei posti consentiti? Ma té …. Ma……?!?!

  12. Scritto da Aldo

    Solito paesucolo di serie B, l’Italia