BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Chiostro del Carmine: la spedizione sul Karakorum con i suoni dei Verbal

Venerdì 28 e sabato 29 agosto nella splendida cornice del Chiostro del Carmine (sede del Teatro Tascabile) è in programma la (doppia) sonorizzazione dal vivo del film "Karakorum"con il gruppo musicale Verbal.

Venerdì 28  e sabato 29 agosto nella splendida cornice del Chiostro del Carmine (sede del Teatro Tascabile) è in programma  la (doppia) sonorizzazione dal vivo del film "Karakorum"con il gruppo musicale Verbal.

Il gruppo dei Verbal eseguirà nelle due serate (inizio alle 21) la sonorizzazione dal vivo del film del 1929  "Karakorum", diario della spedizione italiana guidata da S.A.R il Duca di Spoleto.

Dietro al telo che separa il pubblico dal palco, i Verbal studiano il documentario e lo traducono in musica. Davanti, in primo piano, le immagini della spedizione geografica.

Quello che si presenta come uno spettacolo, alla fin fine assume i connotati di un vortice di esperienze simultanee. Lo spettatore viene catapultato nel limbo, tra l’esperienza della sala cinematografica ed il concerto: è la quinta dimensione dello spettacolo, la proiezione di un film in realtà sonora aumentata.

Un lavoro, quello del gruppo bergamasco, di sostanza eppure minuzioso, in cui ogni tassello, ogni nota, ogni sequenza è frutto di studio, istinto e concentrazione.

L’esibizione dal vivo non influisce sulla resa: lo scollamento tra il fluire delle immagini e l’accompagnamento musicale è impercettibile.

Una dedizione completa, quella dei Verbal, al tracciato cinematografico, capace di valorizzarne ogni singolo fotogramma.

Mentre sullo schermo passano scorci di Himalaya e ghiacciai, le note si alternano tra lunghi preludi ambientali e martellate sonore di rara intensità. 

Organizzata da Lab 80 film e Laboratorio 80, in collaborazione con Teatro tascabile di Bergamo, SeeYouSound International Music Film Festival Torino e Bergamo Film Meeting, con il sostegno di Fondazione della Comunità Bergamasca, la rassegna fa parte dell’ampio programma della 18esima edizione di Teatro Vivo del Teatro Tascabile, iniziativa che propone oltre 60 appuntamenti dedicati al teatro, al cinema, alle arti visuali e alla musica.

 

Il biglietto intero costa 6 euro e il ridotto 5. Per i soci Lab 80 il costo del biglietto è di 4 euro, si consiglia la prenotazione.

Il nuovo ingresso al Chiostro del Carmine è in via Colleoni (Corsarola), accanto al civico 19.

Il programma completo su www.lab80.it/nottetascabile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.