BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Frana nella notte a Piazza Brembana, evacuate sette persone fotogallery

Nella notte tra lunedì 24 e martedì 25 agosto un fiume compatto di fango si è riversato in viale Bortolo Belotti, la strada principale del paese della Valbrembana.

La pioggia caduta negli ultimi giorni ha causato una frana a Piazza Brembana.

Nella notte tra lunedì 24 e martedì 25 agosto, intorno alle 3, un fiume compatto di fango si è riversato in viale Bortolo Belotti, la strada principale del paese della Valbrembana, nella zona all’angolo via Orenghi.

I vigili del fuoco hanno evacuato sette persone nel corso della notte. E’ stato colpito anche un albergo: molti ospiti hanno deciso di lasciare le stanze anche se il livello di guardia non è ancora stato superato.

Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco di Zogno, oltre che per far evacuare le persone, con un’autopompa per lavare il fango. Gli edifici danneggiati sono due: uno ha una porzione sventrata. Fortunatamente i proprietari al momento della frana non si trovavano in casa.

Il fango ha raggiunto anche l’albergo del paese, senza però causare danni alla struttura.

A causare la frana sono state le abbondanti piogge cadute nelle ultime ore, che hanno fatto ingrossare un canale a monte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da olga

    continuate a costruire in zone pericolose, questa è la verità di tanta scelleratezza

  2. Scritto da Magister

    Ma quali abbondanti piogge, andate a vedere i lavori della strada soprastante e come sono state incanalate le acque per capire il perchè della frana.

    1. Scritto da Pluto

      Beh…dalle foto é chiaro che non è stata una frana ma che s’era formato un torrentello che ha fatto i suoi “debiti” danni a valle. Gran bel lavoro per gli avvocati ! Auguri agli sfollati.

    2. Scritto da Luigi

      Invece di progredire si arretra…. Oggi con computer, scavatrici mastodontiche e alte teorie si fanno opere peggiori di quelle che facevano i nostri nonni con la terza elementare e la vanga. Pazienza