BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La sfida di Bellière: a 81 anni 2.117 km a piedi Con tappa a Bergamo

Puntuale si è presentato a mezzogiorno di sabato 22 agosto a Palazzo Frizzoni: il podista Alessandro Bellière è stato accolto dall'Assessore allo Sport, Loredana Poli. Bellière, che all'età di 81 anni sta affrontando una grande sfida personale: 2117 km a piedi lungo la dorsale appenninica italiana, per un totale di 66 tappe, partenza il 20 agosto 2015 da Chiavenna e arrivo a Trapani il 24 ottobre giorno del suo 82° compleanno.

Più informazioni su

Puntuale si è presentato a mezzogiorno di sabato 22 agosto a Palazzo Frizzoni: il podista Alessandro Bellière è stato accolto dall’Assessore allo Sport, Loredana Poli. Bellière, che all’età di 81 anni sta affrontando una grande sfida personale: 2117 km a piedi lungo la dorsale appenninica italiana, per un totale di 66 tappe, partenza il 20 agosto 2015 da Chiavenna e arrivo a Trapani il 24 ottobre giorno del suo 82° compleanno. Ad accoglierlo anche il presidente nazionale degli azzurri d’Italia Gianfranco Baraldi, una vecchia conoscenza di Bellière: nel 1954 sempre a Bergamo avevano partecipato entrambe ad una staffetta notturna.

"Alla mia età non mi rimaneva che percorrere la parte più difficile ed impegnativa d’Italia, ovvero la dorsale appenninica con zone impervie e non trafficate – afferma Bellière -. Senz’altro questa sarà la mia sfida più difficile ma con l’esperienza, gli allenamenti e l’incoscienza cercherò di portarla a termine ben sapendo che fisicamente non ho nessun problema, visto che sono sempre seguito dai medici del Poliambulatorio il Girasole di Molinella. Voglio dimostrare a me stesso e magari ai miei coetanei che anche se gli anni passano troverò la forza di affrontare questa impegnativa sfida e constatare fino a quanti anni posso fare queste pazzie".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.