BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Perde controllo della moto: bergamasco di 26 anni muore all’Isola d’Elba

Un giovane bergamasco di 26 anni, Giordano Cavalleri di Verdello, è morto a Lacona, sull'Isola d'Elba, alle prime ore di sabato 22 agosto. Il giovane ha perso il controllo della sua moto ed è andato a sbattere contro il muretto di un campeggio.

Tragedia all’Isola d’Elba: Giordano Cavalleri, 26 anni di Verdello, è morto in un incidente avvenuto alle 4.45, all’alba di sabato 22 agosto a Lacona. Il giovane si sarebbe fatto prestare la moto da un amico residente all’Elba. Una volta in sella alla Yamaha 600, mentre stava percorrendo la provinciale che porta alle spiagge di Lacona, il giovane avrebbe perso il controllo della moto andando a sbattere contro un palo di ferro e il muretto di contenimento di un camping della zona. 

Immediati i soccorsi, prima di un gruppo di ragazzi stranieri che si trovavano ancora in spiaggia e poi dei medici intervenuti con un’ambulanza da Portoferraio.

Nonostante avesse il casco allacciato, purtroppo per le gravi ferite riportate il giovane è deceduto poco dopo.

Gli agenti della Polizia Stradale di Portoferraio hanno effettuato i rilievi per cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente. La salma del giovane è ora nell’obitorio dell’ospedale dell’Elba a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.