BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Foppa, si riparte: lunedì inizia la nuova stagione

Il grosso della nuova squadra bergamasca sarà impegnato con le rispettive nazionali, ma dalla prossima settimana quattro rossoblù inizieranno a lavorare in vista dell'avvio della nuova stagione di A1, quella che rivedrà la Foppa ai vertici del volley nazionale.

Più informazioni su

La Foppa riparte e da lunedì si tornerà a respirare aria di grande volley in città. Si inizierà con test atletici, visite mediche e pratiche burocratiche. Saranno solo quattro. Ma saranno a Bergamo e indosseranno la maglia della Foppapedretti: Laura Frigo lascerà gli studi che l’hanno tenuta occupata in Calabria, Paola Paggi passerà dalla spiaggia, dove si è tenuta in forma con il beach volley, al PalaNorda, dove ritroverà Paola Cardullo, scalpitante per l’avvio della nuova avventura in rossoblù. E poi ci sarà anche Benedetta Mambelli, quasi una veterana in questo primo gruppo di lavoro. Che salirà a cinque elementi dal 30 settembre, quando arriverà a Bergamo anche la palleggiatrice Eva Mori, costretta in Slovenia da impegni scolastici. Lavoreranno in azzurro, invece, Leo Lo Bianco, Miriam Sylla e Alessia Gennari, quest’ultima vicina al pieno recupero dopo l’intervento al ginocchio che l’aveva costretta a rinunciare alla fase finale del Grand Prix. Frey Alebrecht e Celeste Plak resteranno in patria a preparare gli Europei che ospiteranno, la prima con il Belgio, la seconda con l’Olanda. Lo stesso farà Katarina Barun con la Croazia. Si ritroveranno tutte avversarie a caccia di una medaglia ai Campionati Europei che inizieranno il 26 settembre. E poi si riuniranno a Bergamo, ad ottobre, per una nuova entusiasmante annata con la Foppapedretti.

Ci sarà tempo per vederle sfilare e lottare al PalaNorda. Nel frattempo iniziamo a prendere confidenza con qualche volto nuovo, quelli di Paola Cardullo e Laura Frigo, e a riabbracciare Paola Paggi e Benedetta Mambelli. Per una settimana saranno loro le protagoniste e saranno sotto la lente d’ingrandimento di tecnici, preparatori, fisioterapisti e medici del Volley Bergamo. Inizieranno subito a fare sul serio, c’è da esserne certi.

Martedì alle 11, nella sede del Volley Bergamo in via Albricci, le quattro atlete e lo staff tecnico guidato da Stefano Lavarini saranno a disposizione della stampa per le prime interviste, pronti a raccontare le prime emozioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.