BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atterra a Orio da Sofia con 112mila euro in valigia: la metà viene sequestrata

I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bergamo in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale di Orio al Serio hanno scoperto, con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza, 112.350 euro non dichiarati in banconote di vario taglio

Nell’ambito delle operazioni di contrasto al traffico illecito di valuta, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bergamo in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale di Orio al Serio hanno scoperto, con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza, 112.350 euro non dichiarati in banconote di vario taglio.

La valuta è stata rinvenuta nell’ambito di un controllo ad un cittadino saudita, in arrivo allo scalo bergamasco con volo proveniente da Sofia (Bulgaria).

Nel rispetto della normativa valutaria, che prevede l’obbligatorietà della dichiarazione doganale per i trasferimenti di denaro contante pari o superiore a euro 10.000, si è proceduto al sequestro del 50% dell’eccedenza, per un importo paria a 51.175 euro

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.