BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Passione per le due ruote e un sogno realizzato: ecco com’è nato “Garajek” fotogallery

Il 31 gennaio scorso a Brembate è nato il primo centro estetico per le moto: il nostro Giovanni Volpe di Just, ideatore del progetto, ci porta alla scoperta di questa grande novità che non è passata inosservata ai tanti amanti delle due ruote.

Più informazioni su

Garajek nasce dalla mia grande passione per il mondo dei motori… Una passione che risale alla mia tenera età, quando mi destreggiavo nelle modifiche e nelle personalizzazioni dei mie primi mezzi; sono motociclista da sempre, un esteta e un incontenibile ed entusiasta vulcano di idee! Anche i miei amici per la pelle hanno sempre avuto due ruote da modificare, abbellire, potenziare; la frase ricorrente dei tempi, non a caso, era: "i vediamo nel ‘garage di Jek’ per un caffè e quattro chiacchere!". Ecco come e perché – lo scorso 31 gennaio – in tempi record e dopo essere stato allestito, preparato e modificato come la migliore delle mie creazioni a due ruote, ha ufficialmente aperto i battenti "Garajek".

La sua idea di fondo e ciò che Garajek rappresenta è il sogno di un uomo, il mio desiderio e la concreta opportunità di fare della mia più grande passione un lavoro per la vita; è il piacere raro di trasformare tutto ciò che mi passa sotto le mani – finalmente non soltanto la mia di moto che ho più volte plasmato per mostrare ciò che so fare – dando sfogo alle mie competenze acquisite in anni di affiancamento ed esperienza. Ecco perché, con tanta passione in gioco, Garajek è dedicato a tutti quei motociclisti innamorati della propria "bambina" al punto tale di volerla rendere unica, differenziandosi dalla massa, amandola e curandola senza riserve; Garajek è ovviamente anche dedicato a tutti gli appassionati di abbigliamento comodo e, allo stesso tempo, alla moda e ideale per viaggiare sulle ali del vento indossando caschi e giubbetti omologati e a tutta sicurezza.

Quando penso a Garajek e tento in qualche modo di classificarlo, penso a un centro design, al "centro di bellezza per le moto" dove, con le migliori marche e la collaborazione di personale altamente specializzato, si può trasformare in pezzo unico la propria moto. E affinchè tutto ciò possa concretamente diventare realtà ciò deve essere sempre e comunque al centro dell’attenzione è il concetto di qualità; qualità che, da Garajek, si traduce in prodotti sempre di alto livello come Accosato, Circuit, FreeSprit, Rizoma e altri ancora…

L’atmosfera che si respira da Garajek mi rappresenta al meglio; ogni cliente è per me un nuovo amico, un "fratello di passione", è sempre il benvenuto e io, che si tratti di un semplice consiglio o di una "regolativa", beh, sono sempre disponibile! Sempre aggiornato sulle ultime novità e pronto ad ogni situazione saprà soddisfare le esigenze di ogni cliente. Del mio staff fa parte anche un designer con il quale lavoro gomito a gomito e in perfetta sintonia durante ogni mia realizzazione; sono inoltre affiancato dall’amico Maurizio Antonini e da Sara Colzani per la clientela estera, per la vendita on-line – tutti i prodotti Garajek sono disponibili anche nel sito www.garajek.com – e per tutto il mondo "social".

Molti, anche durante la recente fiera BergaMot 2015 di Chiuduno, mi hanno chiesto perché io mi sia prevalentemente dedicato al mondo Buell; la mia scelta rappresenta, ancora una volta, un mix tra passione e amicizia e risale a quando, dopo aver posseduto una moto diversa ogni anno, scelsi per la prima volta di acquistare una Buell. Di lì a breve vi fu poi il boom dei social network a seguito del quale entrai a far farte del gruppo Buell Friends diventandone presto un punto di riferimento insieme al fondatore Stefano Lojacono; organizzavamo eventi, run e cene annuali dal Nord al Sud della nostra penisola; durante uno di questi eventi, a Lerici, ebbi la fortuna e il piacere di conoscere Erik Buell inventore di queste straordinarie motociclette, e poi arrivammo in moto fino in Costa Azzurra per incontrare gli Amici di Buell Friends France… Fu un’esperienza davvero stupenda!

Sono certo che dalle mie parole avrete saputo cogliere tutta la mia passione che si trasforma in grande generosità e disponibilità nell’affrontare ogni singolo progetto soddisfacendo ogni esigenza con la soluzione giusta Infine ci tengo a sottolineare che Garajek che, come avrete capito, rappresenta un po’ la mia filosofia di vita, sta sempre più diventando un lifestyle fatto di collaborazioni esclusivamente "made in Italy" e, il più delle volte, "made in Bergamo". Per esempio quella con AARTS; creatore di abbigliamento originale, fuori da ogni schema, con ogni elemento che è un pezzo unico nel suo genere; la nostra linea a marchio registrato "Grarajek" fatta di maglie, felpe e jacket alle quali si uniscono patch e portachiavi Garajek realizzati da "Telodoioilricamo" di Umberto Floriani .

Garajek è inoltre distributore ufficiale degli stilosi caschi DMD Bergamo, delle raffinate maschere Paràchic, e degli accessori artigianali Rouille, anelli, bracciali, cinture, cappelli e foulard.

Nel salutarvi, non posso che guardare avanti con la mia mente che corre già a nuovi progetti dedicati al mondo Harley Davidson, alle Cafè racer e alle Street Fighter.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.