BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Toro prende Belotti Un’altra occasione sfumata per l’attacco nerazzurro

Il bomber bergamasco era uno degli obiettivi atalantini all'inizio della sessione estiva di trattative, andrà al Torino per 7.5 milioni di euro più bonus. E ai tifosi nerazzurri resta tanto amaro in bocca.

Più informazioni su

Andrea Belotti sarà il nuovo attaccante del Torino. Il bomber bergamasco, cresciuto nelle giovanili di Grumellese prima e AlbinoLeffe poi, era una delle opportunità nate durante questa calda estate di calciomercato per l’Atalanta ma resterà solo ed esclusivamente un sogno per i tifosi nerazzurri. Cairo, infatti, l’ha appena strappato al Palermo per 7.5 milioni di euro più bonus, aggiungendo alla rosa messa a disposizione di mister Ventura uno dei talenti italiani più promettenti assieme ai due ex atalantini Daniele Baselli e Davide Zappacosta.

Belotti per l’Atalanta poteva rappresentare un investimento importantissimo: l’attaccante nativo di Calcinate compirà 22 anni il 20 dicembre prossimo e avrebbe potuto essere un dopo-Denis di sicuro affidamento. Non è un caso, infatti, se il ds nerazzurro Giovanni Sartori a giugno ha provato a chiedere il bomber orobico al Palermo ottenendo come risposta una richiesta – a quanto pare – troppo alta per la casse atalantine.

Ed tanto l’amaro in bocca dei tifosi nerazzurri, che sognavano un bomber tutto bergamasco per il futuro dell’Atalanta. Secondo molti sarebbe stato perfetto per il dopo-Denis.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luca

    Un grosso peccato. A chi scrive che l’affare non l’ha fatto il Torino dò appuntamento a fra 2-3 anni, quando lo rivenderanno, dopo la “cura-Ventura”. Probabilmente dicevano la stessa cosa anche di Manolo Gabbiadini.

  2. Scritto da gian

    Non mi pare la società abbia al momento risorse tali da garantirsi un attaccante valido e affermato in serie A.

  3. Scritto da tino

    Prezzo gonfiato e comunque al di fuori delle possibilità delle casse neroblu . Per quanto riguarda la provenienza orobica dei calciatori ritengo sia ininfluente e non un punto di vantaggio

  4. Scritto da veronika

    ma siamo sicuri che l’Atalanta abbia mai trattato Belotti? Comunque entro 7 giorni arriveranno centrale e terzino destro, mentre il 31 arriverà Gonzalez della Lazio

  5. Scritto da Jim

    Baselli ,Zappacosta e Belotti , che bella squadra , è l’atalanta ?

  6. Scritto da fattobene

    scusate ma il torino a quanto pare ha “sganciato” 7.5 milioni di euro per Belotti quindi credo che l’affare l’abbiano fatto il Palermo e l’Atalanta (a non comprarlo). Per carita’ magari segnera’ piu’ di Ibrahimovic in futuro (glielo auguro da bergamasco!) ma non scordiamoci che a palermo era una riserva ed in attacco non siamo poi messi cosi’ male…

  7. Scritto da Roberto Cavalli

    Belotti Zappacosta Baselli… il toro fa i fatti noi….

  8. Scritto da attila

    Mentre le altre comprano, l’Atalanta vende in attesa dei saldi di fine mercato. Poveri noi. Toro da Champions…

  9. Scritto da El Cid Campeador

    Credo fosse una pista abbandonata da tempo ma rimane il fatto che l’Atalanta dei Percassi pianifichi le stagioni sportive guardandosi alle spalle, altro che “progressione”.

  10. Scritto da Francesco

    Spezzo una lancia a favore della dirigenza: Belotti deve ancora dimostrare tanto in serie A. Non è garantito che dia un rendimento costante pur giocando da titolare. Vi ricordate che figura fece da noi il bomber Acquafresca? Da capocannoniere a flop assoluto il passo è breve. Detto ciò mi rammarico che non sia venuto da noi, da bergamasco faccio il tifo per lui. Mi piacerebbe solo sapere se c’è stata realmente una trattativa dato che il prezzo era chiaro sin dall’inizio.