BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tutti con lo sguardo al cielo per gli splendidi fuochi allo stadio – Guarda il video

Anche quest'anno migliaia di persone si sono riversate nella zona dello stadio e anche sugli spalti di Città Alta per ammirare la festa di colori e botti.

Un finale superbo, come da tradizione. La festa di Borgo Santa Caterina si chiude lo spettacolo pirotecnico. Anche quest’anno migliaia di persone si sono riversate nella zona dello stadio e anche sugli spalti di Città Alta per ammirare la festa di colori e botti. Il degno finale per una tre giorni di celebrazioni che ha dovuto affrontare qualche ostacolo di troppo a causa del maltempo.

Nonostante il gravoso impegno economico, il comitato dei festeggiamenti è riuscito ad assicurare uno spettacolo di altissimo livello chiamando i maestri Gardin da Padova, un’istituzione nel settore. L’attesa non è stata tradita: tutti con gli occhi all’insù in ammirazione. E alla fine un grande applauso.

GUARDA IL VIDEO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Patrizio

    Sento continuamente dire che le amministrazioni non ce la fanno più ad andare avanti con i tagli che fanno a roma. Sono le stesse amministrazioni che hanno soldi per fare fuochi da favole???
    O ci raccontano bugie, (lo sappiamo che lo fanno di frequente!)
    O non sanno quello che dicono e tantomeno quello che fanno!
    I parlamentari, i sindaci, gli assessori… sono tutti della stessa pasta???

  2. Scritto da Valerntina

    E’ da quando ero una bambina che non vedevo l’ora di assistere alla danza dei fuochi.
    La Madonna è celestiale come i suoi fuochi

    1. Scritto da pablo

      con tutto il rispetto per i tuoi sogni da bambina, qui di celestiale c’è solo il conto pagato ai maestri Gardin da Padova.

  3. Scritto da Vikingo62

    Finale superbo grazie ad un gravoso impegno economico e tanti soldi andati in fumo con i fuochi. Proprio una “festa della Madonna” … così come l’avrebbe voluta Lei.

  4. Scritto da tino

    Belli i fuochi, Viva la Madonna. Vorrei far notare che tutti gli anni durante i fuochi vedo bambini sul piazzale stadio, dai due ai sei anni circa spaventati dal frastuono , alcuni piangono.