BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giallo a Paladina, tre teste di maiale fuori dal municipio

Tre teste di maiale sono state ritrovate di fronte al municipio di Paladina. Il primo dipendente comunale che ha varcato i cancelli, lunedì mattina alle 7.30, si è trovato di fronte a quello che a prima vista sembra un avvertimento intimidatorio in stile mafioso.

Un messaggio che sprigiona nauseabondo odore di mafia. Tre teste di maiale sono state ritrovate di fronte al municipio di Paladina. Il primo dipendente comunale che ha varcato i cancelli, lunedì mattina alle 7.30, si è trovato di fronte a quello che a prima vista sembra un avvertimento intimidatorio in stile mafioso.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Villa d’Almé che durante la mattinata hanno effettuato i rilievi. Del caso si sta occupando anche la Polizia locale di Paladina, che ha confermato il ritrovamento, anche se il movente non è ancora certo. Potrebbe trattarsi di una bravata oppure di un messaggio da non sottovalutare. L’amministrazione ha deciso di sporgere denuncia per risalire ai responsabili.

Il Comune è stato recentemente protagonista della cronaca politica a causa del buco di bilancio che ha costretto la maggioranza ad approvare un aumento delle aliquote Imu, di quelle Irpef e un taglio ai servizi di circa 100 mila euro. Il tutto a causa di “errori contabili”, come dichiarato dal primo cittadino Tommaso Ruggeri. Non è escluso che il messaggio intimidatorio sia legato a questioni amministrative anche se gli inquirenti per ora preferiscono non sbilanciarsi. Non è stato possibile raggiungere il sindaco per un commento.

La foto dell’articolo è di repertorio. 
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.