BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da “Mission impossible” a “Jurassic world” Tutti i film della settimana

Altre novità nella programmazione cinematografica sono rappresentate da "Operazione U.N.C.L.E.", "L'A.S.S.O. nella manica" e "The Gallows - L'esecuzione". In calendario, poi, non mancano i titoli del momento come "Ant-man", "Joker - Wild card", "Ex machina", "Pixels", "Left behind - La profezia", "Terminator Genisys"

Tom Cruise torna al centro delle scene sul grande schermo. L’attore americano, infatti, è il protagonista del film di avventura "Mission impossible: Rouge nation", che uscirà al cinema mercoledì 19 agosto. La pellicola, diretta da Christopher McQuarrie, è il quinto episodio della celebre action saga, ricca di colpi di scena. Tom Cruise torna a vestire i panni del supereroico Ethan Hunt per affrontare una nuova missione impossibile. L’agenzia di spionaggio sotto copertura conosciuta come Imf (Impossible Mission Force) è sotto tiro. Ma c’è una minaccia ancora più pericolosa nell’ombra, un impenetrabile gruppo altamente addestrato di spie rinnegate, che hanno lasciato il loro paese per creare un nuovo programma tutto loro con l’intento di destabilizzare le fondamenta della civiltà. Accanto a Cruise, il cast annovera i nomi degli attori Alec Baldwin, Jeremy Renner, Simon Pegg, Ving Rhames, Rebecca Ferguson e Sean Harris. Altre novità nella programmazione cinematografica sono rappresentate da "Operazione U.N.C.L.E.", "L’A.S.S.O. nella manica" e "The Gallows – L’esecuzione".

In calendario, poi, non mancano i titoli del momento come "Ant-man", "Joker – Wild card", "Ex machina", "Pixels", "Left behind – La profezia", "Terminator Genisys" e "Jurassic world".

Ecco tutte le pellicole che si possono vedere nei cinema della Bergamasca in settimana.

 

LUNEDI’ 17 AGOSTO

CAPITOL MULTISALA a Bergamo: "Diamante nero" (ore 18 e 21.15); "Selma – La strada per la libertà" (ore 18 e 21:15); "Turner" (ore 18 e 21:15). CINEMA SAN MARCO a Bergamo "Ant-man" (ore 21:15); "Eden" (ore 21:15).

ESTERNO NOTTE a Bergamo: "Suite francese" (ore 21:15).

ARENA ESTIVA a Seriate: "La nostra terra" (ore 21:15).

UCI CINEMAS a Curno: "Ant-man" (ore 17, 19:50 e 22:40); "Ant-man" – 3D (ore 17:20, 19:40 e 22:30); "Come ti rovino le vacanze (vacation)" (ore 17:15, 20:10 e 22:30); "Joker – Wild card" (ore 17:45, 20:10 e 22:30); "Left behind – La profezia" (ore 17:10, 20 e 22:30); "Pixels" (ore 17:15, 19:55 e 22:30); "Babadook" (ore 22:45); "Spy" (ore 17, 19:50 e 22:40); "Jurassic world" (ore 17 e 19:45); "Youth – La giovinezza" (ore 17:10, 19:50 e 22:35).

ARISTON MULTISALA a Treviglio: "Joker – Wild card" (ore 19:40 e 22:40); "Ant-man" (ore 20 e 22:30); "Ex machina" (ore 20 e 22.20); "Come ti rovino le vacanze (vacation)" (ore 20:10 e 22:20); "Pixels" (ore 20:20 e 22:30); "Left behind – La profezia" (ore 20:20); "Ant-man" – 3D (ore 21:30).

 

MARTEDI’ 18 AGOSTO

CAPITOL MULTISALA a Bergamo: "Io sto con la sposa" (ore 21:15); "Sei vie per Santiago" (ore 21:15); "Timbuktu" (ore 21:15).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo: "Ant-man" (ore 21:15); "Eden" (ore 21:15).

ESTERNO NOTTE a Bergamo: "Birdman" (ore 21:15).

ARENA ESTIVA a Seriate: "Shaun – Vita da pecora: il film" (ore 21:15).

UCI CINEMAS a Curno: "Operazione: U.N.C.L.E." (ore 17:10, 19:55 e 22:40); "Ant-man" (ore 17, 19:50 e 22:40); "Ant-man" – 3D (ore 17:20, 19:40 e 22:30); "Come ti rovino le vacanze (vacation)" (ore 17:15, 20:10 e 22:30); "Joker – Wild card" (ore 17:45 e 22:30); "Left behind – La profezia" (ore 20); "Pixels" (ore 17:15, 19:55 e 22:30); "Babadook" (ore 22:45); "Spy" (ore 17 e 22:40); "Terminator Genisys" (ore 18:30 e 21:30); "Jurassic world" (ore 19:45); "Youth – La giovinezza" (ore 17:10 e 19:50).

ARISTON MULTISALA a Trevigli:o "Joker – Wild card" (ore 19:40 e 22:40); "Ant-man" (ore 20 e 22:30); "Ex machina" (ore 20); "Come ti rovino le vacanze (vacation)" (ore 20:10 e 22:20); "Operazione: U.N.C.L.E." (ore 20:10 e 22:30); "Pixels" (ore 20:20 e 22:30); "Ant-man" – 3D (ore 21:30).

 

MERCOLEDI’ 19 AGOSTO

CAPITOL MULTISALA a Bergamo: "Io sto con la sposa" (ore 21:15); "Freda – La segretaria dei Beatles" (ore 21:15); "Timbuktu" (ore 21:15).

CINEMA SAN MARCO a Bergamo: "Ant-man" (ore 21:15); "Mission impossible: Rogue nation" (ore 21:15).

ESTERNO NOTTE a Bergamo: "Casablanca" – Versione in lingua originale con sottotitoli in italiano (ore 21:15).

ARENA ESTIVA a Seriate "Confusi e felici" (ore 21:15). UCI CINEMAS a Curno "L’A.S.S.O. nella manica" (ore 17.20, 20 e 22.30); "Mission impossible: Rogue nation" (ore 19:30 e 22.30). ARISTON MULTISALA a Treviglio: "Mission impossible: Rogue nation" (ore 17:20, 20, 21:40 e 22:40); "Ant-man" (ore 17:30, 20 e 22:30); "Pixels" (ore 17:40 e 20:20); "Come ti rovino le vacanze (vacation)" (ore 17:40, 20:10 e 22:20); "The gallows – L’esecuzione" (ore 17:50, 19:50 e 22:40); "Ant-man" – 3D (ore 18:30); "Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet" (ore 21:15).

CINEMA ALL’APERTO a Romano di Lombardia: "Magic in the Moonlight" (ore 21:15).

 

Ecco tutte le informazioni pellicola per pellicola.

– "Viviane" (115min – Drammatico – Germania, Francia e Israele). Protagonista del film è Viviane Amsalem, una donna che da cinque anni cerca invano di ottenere il divorzio dal marito Elisha, davanti all’unica autorità che in Israele possa concederglielo: il tribunale rabbinico. L’ostinata determinazione di Viviane nel voler conquistare la propria libertà si scontra con l’intransigenza di Elisha e con il ruolo ambiguo dei giudici. In tribunale sfilano i testimoni convocati dalle parti, mentre il "processo" si trascina coi suoi contorni al tempo stesso drammatici e assurdi.

– "Adieu au langage" (70min – Drammatico – Svizzera). L’idea è semplice: una donna sposata e un uomo single si conoscono. Si amano, discutono, volano i pugni. Un cane si aggira tra città e campagna. Passano le stagioni. L’uomo e la donna s’incontrano di nuovo. Il cane si ritrova tra loro. L’altro è nell’uno, l’uno è nell’altro, e sono in tre. L’ex marito fa esplodere il tutto. Un secondo film inizia, uguale al primo, ma forse no. Dalla razza umana passiamo alla metafora. Finisce in abbai e pianti di bimbo.

– "Pride" (120min – Commedia – Gran Bretagna). Ispirato a un fatto reale, Pride è ambientato in piena era Thatcher, durante lo storico sciopero dei minatori inglesi del 1984. Il movimento gay decide di aderire alla protesta e di raccogliere fondi per gli scioperanti di un villaggio del Galles. I minatori, però, accolgono con diffidenza l’iniziativa, considerando il sostegno di lesbiche e gay inopportuno e imbarazzante. Ma l’incontro fra i due mondi, difficile per non dire esplosivo, si trasformerà in solidarietà e in un’amicizia esilarante e commovente.

– "Ant-man" (117min – Azione – Usa). Armato di una super-tuta che gli permette di rimpicciolirsi e allo stesso tempo di aumentare la sua forza, il truffatore Scott Lang deve superare ostacoli ritenuti insormontabili con il Dottor Hank Pym, per proteggere il segreto della stessa tuta da Ant-Man. Pym e Lang organizzeranno poi una rapina che salverà il mondo.

– "Eden" (98min – Drammatico – Usa). Eden, una giovane ragazza Americana di origini Coreane, viene rapita vicino casa sua nel New Messico e costretta a prostituirsi da un uomo dedito al traffico di droga.

– "The Theory of Everything (La teoria del tutto)" (123min – Biografico – Gran Bretagna). Il film racconta la storia del più grande e celebrato fisico della nostra epoca, Stephen Hawking, e di Jane Wilde, la studentessa di Arte di cui si è innamorato mentre studiavano insieme a Cambridge negli anni 60. All’età di 21 anni, Stephen Hawking, brillante studente di cosmologia, è stato colpito da una malattia terminale per la quale, secondo le diagnosi dei medici, gli sarebbero rimasti 2 anni di vita. Stimolato però all’amore della sua compagna di studi a Cambridge, Jane Wilde, arrivò ad essere chiamato il successore di Einstein, oltre a diventare un marito e un padre dei loro tre figli. Durante il loro matrimonio allo stesso modo in cui il corpo di Stephen si indeboliva, dall’altro lato la sua fama accademica saliva alle stelle. Il professor Stephen Hawking è uno dei più famosi scienziati della nostra epoca e autore del bestseller "A Brief History of Time", che ha venduto milioni di copie in tutto il mondo.

– "Nessuno si salva da solo" (100min – Drammatico – Italia). Delia e Gaetano (Gae) sono stati sposati e hanno due figli, Cosmo e Nico. Da poco tempo vivono separati, lei ha tenuto la casa con i bambini, lui vive in un residence. Delia, che in passato ha sofferto di anoressia, è una biologa nutrizionista, Gaetano è uno sceneggiatore di programmi televisivi. Delia e Gae si incontrano per una cena in un ristorante, devono apparentemente discutere dell’organizzazione delle vacanze dei loro figli… ma presto capiamo che quell’incontro servirà ai due protagonisti per compiere un viaggio dentro la loro storia d’amore e scoprirne le ragioni della fine. La cena occupa l’intero svolgimento del film, ma attraverso una serie di flash back, viene ripercorsa la vita di Delia e Gaetano, dall’entusiasmo dei primi anni di vita in comune, l’amore, la passione, ai primi problemi e frustrazioni reciproche che hanno cominciato ad allontanarli, fino alla separazione.

– "Come ti rovino le vacanze (vacation)" (117min – Commedia – Usa). Un giovane padre di famiglia decide di sorprendere sua moglie Debbie e i loro due figli. Organizzerà un’indimenticabile vacanza on the road alla volta di un famoso parco divertimenti. Ma non tutto filerà liscio…

– "Joker – Wild Card" (92min – Thriller – Usa). Il film racconta la storia di Nick Wild (Jason Statham), un giocatore d’azzardo, in riabilitazione, che decide di dedicare la sua vita alla protezione delle persone coinvolte nel difficile mondo del gioco d’azzardo come "chaperon". Il suo lavoro giornaliero passa in secondo piano quando una sua amica viene brutalmente picchiata da un pericoloso gangster.

– "Left behind – La profezia" (110min – Drammatico – Usa). All’improvviso, milioni di persone al mondo svaniscono senza un’apparente ragione. Tutto ciò che di loro rimane sono i vestiti, gli oggetti e un opprimente senso di terrore. Le forze di polizia sono in allarme e le città diventano territorio di aggressioni, rivolte e saccheggi. La Terra in pochissimo tempo si ritrova immersa nelle tenebre e nessuno è in grado di essere d’aiuto o di fornire risposte. Ray Steele (Nicolas Cage), pilota di un Boeing 747, deve cercare di calmare i suoi passeggeri che hanno visto i propri cari svanire davanti al nulla e riuscire ad atterrare in un aeroporto che non sia in fiamme. Buck Williams (Chad Michael Murray), famoso giornalista intrappolato a 30.000 piedi d’altezza, si sforza di capire cosa abbia generato l’evento più incomprensibile e devastante della storia. Chloe Steele (Cassy Thomson), la figlia di Ray a terra, invece, deve trovare la madre e il fratello.

– "Pixels" (100min – Fantascienza – Usa). Una razza aliena scambia le immagini dei vecchi videogames per una dichiarazione di guerra e attacca la terra usando i giochi stessi come modelli per i loro assalti. Il Presidente degli Stati Uniti chiama allora il suo amico d’infanzia Sam Brenner (Adam Sandler), un campione di videogames negli anni ’80, per difendere la terra. Il destino del nostro pianeta è nelle mani di un improbabile team di nostalgici giocatori.

– "Babadook" (95min – Horror – Australia). Sei anni dopo la violenta morte del marito, Amelia deve fare i conti con gli incubi di Samuel, il figlio di sei anni. I sogni del bambino sono tormentati dalla presenza di un mostro che ha intenzione di uccidere lui e sua madre. Quando un inquietante libro di fiabe chiamato The Babadook viene ritrovato in casa, Samuel si convince che sia proprio il babadook la creatura che non lo lascia in pace. A poco a poco anche Amelia comincia a percepire un’inquietante presenza intorno a sé, realizzando che ciò di cui Samuel la avvertiva potrebbe essere reale.

– "Spy" (120min – Commedia – Usa). Susan Cooper (Melissa McCarthy) è una normale analista della Cia e lavora duramente dietro le missioni più pericolose condotte dall’Agenzia. Quando il suo partner (Jude Law) è disperso e un altro agente (Jason Statham) è compromesso, si offre volontaria per infiltrarsi sotto copertura nel mondo di un commerciante di armi di contrabbando per prevenire un disastro globale.

– "Jurassic world" (124min – Avventura – Usa). Sono passati ventidue anni e Isla Nublar si popola nuovamente; la lussureggiante isola ospiterà finalmente, come John Hammond aveva a suo tempo progettato, un parco per famiglie a tema dinosauri: la notorietà del parco inizia però presto a diminuire, così come le sue visite. Per risolvere il problema, i proprietari decidono di aprire una nuova, grandiosa attrazione. Ma tra le minacciose ombre dell’Isla Nublar, l’imprevisto è in agguato.

– "Youth – La giovinezza" (119min – Drammatico – Svizzera, Gran Bretagna e Italia). Il film, diretto da Paolo Sorrentino, si svolge in un elegante albergo ai piedi delle Alpi dove Fred e Mick, due vecchi amici alla soglia degli ottant’anni, trascorrono insieme una vacanza primaverile. Fred è un compositore e direttore d’orchestra in pensione, Mick un regista ancora in attività. Sanno che il loro futuro si va velocemente esaurendo e decidono di affrontarlo insieme. Guardano con curiosità e tenerezza alla vita confusa dei propri figli, all’entusiasmo dei giovani collaboratori di Mick, agli altri ospiti dell’albergo, a quanti sembrano poter disporre di un tempo che a loro non è dato. E mentre Mick si affanna nel tentativo di concludere la sceneggiatura di quello che pensa sarà il suo ultimo e più significativo film, Fred, che da tempo ha rinunciato alla musica, non intende assolutamente tornare sui propri passi. Ma c’è chi vuole a tutti i costi vederlo dirigere ancora una volta e ascoltare le sue composizioni.

– "Ex machina" (108min – Drammatico – Gran Bretagna). Caleb, un programmatore 24enne della più grande società internet del mondo, vince una competizione il cui premio è trascorrere una settimana in un rifugio di montagna che appartiene a Nathan, il solitario Ceo della società. Ma quando arriva in questo luogo remoto, Caleb scopre che dovrà partecipare a uno strano e affascinante esperimento nel quale dovrà interagire con la prima vera intelligenza artificiale del mondo, contenuta nel corpo di una bellissima ragazza robot.

– "American sniper" (132min – Azione – Usa). Il protagonista del film è Chris Kyle, un U.S. Navy Seal che viene inviato in Iraq con una missione precisa: proteggere i suoi commilitoni. La sua massima precisione salva innumerevoli vite sul campo di battaglia e mentre si diffondono i racconti del suo grande coraggio, viene soprannominato "Leggenda". Nel frattempo cresce la sua reputazione anche dietro le file nemiche, e viene messa una taglia sulla sua testa rendendolo il primario bersaglio per gli insorti. Allo stesso tempo, combatte un’altra battaglia in casa propria nel tentativo di essere sia un buon marito e padre nonostante si trovi dall’altra parte del mondo.

– "Il ragazzo invisibile" (100min – Fantasy – Francia, Italia e Irlanda). Il film , diretto da Gabriele Salvatores, ha per protagonista Michele, un adolescente apparentemente come tanti che vive in una tranquilla città sul mare. Non si può dire che a scuola sia popolare, non brilla nello studio, non eccelle negli sport. Ma a lui in fondo non importa. A Michele basterebbe avere l’attenzione di Stella, la ragazza che in classe non riesce a smettere di guardare. Eppure ha la sensazione che lei proprio non si accorga di lui. Ma ecco che un giorno il succedersi monotono delle giornate viene interrotto da una scoperta straordinaria: Michele si guarda allo specchio e si scopre invisibile. La più incredibile avventura della sua vita sta per avere inizio.

– "Diamante nero" (113min – Drammatico – Francia). Oppressa da una difficile situazione familiare ed emarginata a scuola, Marieme si unisce a un gruppo di tre coetanee dallo spirito libero che le fanno conoscere quell’orgoglio e quella solidarietà che erano sempre mancati nella sua vita. Ma trovare la propria strada verso l’età adulta si rivelerà più difficile del previsto.

– "Selma – La strada per la libertà" (128min – Drammatico – Gran Bretagna e Usa). Ambientato negli Stati Uniti, durante la presidenza Johnson, il film racconta la marcia di protesta che ebbe luogo nel 1965 a Selma, Alabama. Guidata da un agguerrito Martin Luther King, questa contestazione pacifica aveva lo scopo di ribellarsi agli abusi subiti dai cittadini afroamericani negli Stati Uniti e proprio per la sua natura rivoluzionaria venne repressa nel sangue.

– "Turner" (150min – Biografico – Gran Bretagna). Il film è dedicato alla vita del celebre pittore J.M.W. Turner, uno dei più importanti esponenti della storia dell’arte britannica, vissuto a cavallo tra il XVIII e il XIX secolo.

– "I guardiani della galassia" (121min – Azione – Usa). L’audace esploratore Peter Quill è inseguito dai cacciatori di taglie per aver rubato una misteriosa sfera ambita da Ronan, un essere malvagio la cui sfrenata ambizione minaccia l’intero universo. Per sfuggire all’ostinato Ronan, Quill è costretto a una scomoda alleanza con quattro improbabili personaggi: Rocket, un procione armato; Groot, un umanoide dalle sembianze di un albero; la letale ed enigmatica Gamora e il vendicativo Drax il Distruttore. Ma quando Quill scopre il vero potere della sfera e la minaccia che costituisce per il cosmo, farà di tutto per guidare questa squadra improvvisata in un’ultima, disperata battaglia per salvare il destino della galassia.

– "Suite francese" (107min – Drammatico – Canada, Francia e Gran Bretagna). Dal celebrato romanzo di Irène Némirovsky, il film è il racconto dell’amore bruciante di un uomo e una donna travolti dalla Storia. Ambientato in Francia nel 1940, il film narra della bellissima Lucile Angellier (Michelle Williams) che nell’attesa di ricevere notizie del marito prigioniero di guerra, vive un’esistenza soffocante insieme alla suocera, donna dispotica e meschina (Kristin Scott Thomas). La vita di Lucile viene stravolta quando i parigini in fuga si rifugiano nella cittadina dove vive e la città viene invasa dai soldati tedeschi che occupano le loro case. Inizialmente Lucile ignora la presenza di Bruno (Matthias Schoenaerts) un raffinato ufficiale tedesco che è stato dislocato nella loro abitazione. Ma dopo l’iniziale indifferenza, Lucile "si risveglia" e inizia a esplorare sentimenti sepolti che la porteranno inevitabilmente verso Bruno…

– "La nostra terra" (100min – Drammatico – Italia). Nicola Sansone (Tommaso Ragno), proprietario di un podere sottratto negli anni Settanta ai Bonavita, il giorno in cui è arrestato affida la sua terra a Cosimo Bonavita (Sergio Rubini). Divenendone fedele custode, Cosimo continua a coltivare quel terreno abusivamente anche quando è confiscato dallo Stato e assegnato a una cooperativa che non riesce ad avviare l’attività. Per questa ragione, in aiuto dei soci della cooperativa viene mandato Filippo (Stefano Accorsi), che da anni svolge un lavoro di ufficio nell’antimafia. Impreparato ad affrontare la questione "sul campo", Filippo si ritroverà ad affrontare ostacoli e paure che aumenteranno quando a Nicola verranno concessi gli arresti domiciliari.

– "Io sto con la sposa" (98min – Documentario – Italia e Palestina). Un poeta palestinese siriano e un giornalista italiano incontrano a Milano cinque palestinesi e siriani sbarcati a Lampedusa in fuga dalla guerra, e decidono di aiutarli a proseguire il loro viaggio clandestino verso la Svezia. Per evitare di essere arrestati come contrabbandieri però, decidono di mettere in scena un finto matrimonio coinvolgendo un’amica palestinese che si travestirà da sposa, e una decina di amici italiani e siriani che si travestiranno da invitati. Così mascherati, attraverseranno mezza Europa, in un viaggio di quattro giorni e tremila chilometri. Un viaggio carico di emozioni che oltre a raccontare le storie e i sogni dei cinque palestinesi e siriani in fuga e dei loro speciali contrabbandieri, mostra un’Europa sconosciuta. Un’Europa transnazionale, solidale e goliardica che riesce a farsi beffa delle leggi e dei controlli della Fortezza con una mascherata che ha dell’incredibile, ma che altro non è che il racconto in presa diretta di una storia realmente accaduta sulla strada da Milano a Stoccolma tra il 14 e il 18 novembre 2013.

– "Sei vie per Santiago" (84min – Documentario – Spagna e Usa). Il Cammino di Santiago non è solo un percorso che attraversa la Spagna settentrionale bensì un dedalo di sentieri che, da ogni parte d’Europa, conducono da secoli i pellegrini fino a Santiago di Compostela. E’ un’impresa ardua lunga 500 miglia che ogni anno coinvolge centinaia di migliaia di persone. Solo nel 2010 più di 270.000 hanno tentato l’impresa.

– "Timbuktu" (97min – Drammatico – Francia e Mauritania). Non lontano da Timbuktu, occupata dai fondamentalisti religiosi, in una tenda tra le dune sabbiose vive Kidane, in pace con la moglie Satima, la figlia Toya e il dodicenne Issan, il giovanissimo guardiano della loro mandria di buoi. In paese le persone soffrono sottomesse al regime di terrore imposto dai jihadisti determinati a controllare le loro vite. Musica, risate, sigarette e addirittura il calcio, sono stati vietati. Le donne sono state obbligate a mettere il velo ma conservano la propria dignità. Ogni giorno una nuova corte improvvisata emette tragiche e assurde sentenze. Kidane e la sua famiglia riescono inizialmente a sottrarsi al caos che incombe su Timbuktu. Ma il loro destino muta improvvisamente quando Kidane uccide accidentalmente Amadou, il pastore che aveva massacrato “Gps”, il bue della mandria a cui erano più affezionati. Kidane sa che dovrà affrontare la corte e la nuova legge che hanno portato gli invasori.

– "Birdman" (119min – Drammatico – Usa). Il film racconta di Riggan Thomson (Michael Keaton), attore in declino che dopo un folgorante passato nei panni di un glorioso supereroe, spera di rilanciare la sua carriera dirigendo un nuovo, ambizioso spettacolo a Broadway per dimostrare a tutti che non è solo una ex star di Hollywood. Nei giorni che precedono la sera della prima, Riggan deve fare i conti con un ego irriducibile e gli sforzi per salvare la sua famiglia, la carriera e se stesso.

– "Shaun – Vita da pecora: il film" (85min – Animazione – Francia e Gran Bretagna). La malizia della pecora Shaun provoca inavvertitamente l’allontanamento forzato dell’Agricoltore dalla sua azienda agricola. Per tentare di salvarlo, Shaun, il cane pastore Bitzer e il Gregge, sono costretti a muoversi nella grande città, gettando le basi per un’avventura che si rivelerà epica.

– "Operazione: U.N.C.L.E." (116min – Avventura – Usa). Negli anni in cui la Guerra Fredda raggiunge il suo apice, l’agente della Cia Napoleon Solo e quello del Kgb Illya Kuryakin sono costretti a mettere da parte le ostilità di vecchia data e allearsi per eliminare una misteriosa organizzazione criminale internazionale. Il loro unico aggancio è la figlia di uno scienziato tedesco scomparso, la sola chiave per infiltrarsi nell’organizzazione e prevenire una catastrofe mondiale.

– "Freda – La segretaria dei Beatles" (86min – Documentario – Gran Bretagna e Usa). Freda Kelly era solo una giovane e timida adolescente di Liverpool quando Brian Epstein le chiese di lavorare per una band locale nella speranza di “renderla grande”, seguendo tutti gli aspetti del neonato fan club ufficiale. Il nome di quella band? The Beatles naturalmente. E’ stato così che un lavoro apparentemente ordinario si è trasformato in un’avventura senza precedenti. Sin da subito Freda, una delle pochissime figure femminili nell’entourage del gruppo, ha avuto fiducia nei Beatles e i Beatles hanno avuto fiducia in Freda, rendendola parte della loro famiglia, dei loro segreti più intimi, delle loro paure, delle loro gioie.

– "Mission impossible: Rogue nation" (131min – Avventura – Usa). Con la Imf sciolta, Ethan Hunt e il suo team devono affrontare una nuova missione impossibile: eliminare il Sindacato, un’organizzazione criminale di agenti speciali altamente qualificati incaricati di distruggere la Imf e di creare un nuovo ordine mondiale, attraverso una serie crescente di attacchi terroristici. Ethan riunisce la sua squadra e si allea all’ex agente britannico Ilsa Faust. Potrà davvero fidarsi di lei?

– "Casablanca" (102min – Drammatico – Usa). A Casablanca, durante la Seconda Guerra Mondiale, l’americano Rick Blaine è proprietario del celebre e frequentatissimo "Rick’s Bar". Nel locale circola gente di ogni provenienza: è una specie di zona franca dove la musica, gli amori, il gioco d’azzardo e l’avventura si combinano in un cocktail elettrizzante. Rick è in realtà molto meno cinico di quanto appaia e…

– "Confusi e felici" (105min – Commedia – Italia). Anche gli psicanalisti possono cadere in depressione! Lo sa bene Marcello (Claudio Bisio), psicanalista cialtrone e cinico, che un giorno decide di chiudersi in casa e mollare tutto. Questo gesto "estremo" non viene accolto bene da Silvia (Anna Foglietta), segretaria di Marcello, che decide di radunare i suoi pazienti per cercare, tutti insieme, di farlo uscire dalla crisi. Un’idea bellissima se non fosse che, ad aiutare Silvia, ci saranno uno spacciatore affetto da attacchi di panico, Nazareno (Marco Giallini), un quarantenne mammome cronico, Pasquale (Massimiliano Bruno), una ninfomane decisamente invadente, Vitaliana (Paola Minaccioni), una coppia in crisi sessuale, Enrico e Betta (Pietro Sermonti e Caterina Guzzanti) e Michelangelo, telecronista in crisi per il tradimento della moglie. Strampalati ma affettuosi e divertenti, i pazienti di Marcello cercheranno in ogni modo di tirargli su il morale riuscendo a farlo aprire alla vita per diventare una persona migliore.

– "L’A.S.S.O. nella manica" (100min – Commedia – Usa). Bianca, una liceale prossima al diploma, scopre per caso di essere conosciuta dal corpo studentesco come "L’A.S.S.O. nella Manica" (Amica Sfigata Strategicamente Oscena) ovvero la tipica bruttina che le altre utilizzano per sembrare attraenti. Questa rivelazione cambierà la vita della mite Bianca che, con l’aiuto del più bello del liceo, riuscirà a strapparsi di dosso questa etichetta "infame" e diventare a sorpresa la più popolare di tutte.

– "The gallows – L’esecuzione" (87min – Horror – Usa). Venti anni dopo un terribile ed inquietante incidente mortale, avvenuto durante una recita scolastica, un gruppo di adolescenti decide di rimettere in scena lo stesso spettacolo. I ragazzi vogliono onorare la memoria del defunto, ma in alcuni casi il passato deve restare tale e non tutte le cose possono essere cambiate…

– "Lo straordinario viaggio di T.S. Spivet" (105min – Avventura – Francia e Canada). Il dodicenne T.S. Spivet vive in un ranch del Montana con una madre ossessionata dalla morfologia degli scarafaggi, un padre cowboy nato nel periodo storico sbagliato e una sorella quattordicenne che sogna di essere eletta miss America. Nonostante la sua tenera età, T.S. è un esperto di cartografia e invenzioni scientifiche. Un giorno, riceve l’inaspettata telefonata dello Smithsonian Institute, che gli annuncia la vittoria del premio Baird per l’elaborazione di un dispositivo dal moto perpetuo. Dopo essere stato invitato a tenere un discorso al museo, T.S. all’insaputa di tutti decide di dirigersi verso Washington, su un treno merci che attraversa tutti gli Stati Uniti. Allo Smithsonian, però, tutti ignorano che T.S. è solo un bambino.

– "Magic in the Moonlight" (98min – Commedia – Usa). Il cinese Wei Ling Soo è più prestigioso mago degli anni Venti ma in pochi sanno che si tratta di una maschera per Stanley Crawford (Colin Firth), un inglese scorbutico, arrogante e pieno di sé, che ha una particolare avversione per tutti coloro che sostengono di avere poteri paranormali. Persuaso dal vecchio amico Howard (Simon McBurney), Stanley parte alla volta della Costa Azzurra per verificare che la seducente e giovane veggente Sophie Baker (Emma Stone), ospite con la madre (Marcia Gay Harden) in casa dei Catledge, non sia in realtà una ciarlatana.

 

Gli indirizzi:

– CAPITOL MULTISALA a Bergamo in via Tasso, 41 – 035 248330;

– CINEMA SAN MARCO a Bergamo in piazzale Repubblica, 2 – 035 240416;

– ESTERNO NOTTE (Lab80) a Bergamo in via Tasso, 4 – 035342239;

– ARENA ESTIVA DELLA BIBLIOTECA CIVICA "GAMBIRASIO" a Seriate in via Italia, 58 – 035 294868;

– UCI CINEMAS CURNO in via Lega Lombarda, 39 a Curno – 892 960;

– ARISTON MULTISALA a Treviglio in viale Monte Grappa – 0363 419503;

– CINEMA ALL’APERTO a Romano di Lombardia nel cortile di Palazzo Rubini, in via Comelli – Rubini – 0363901274.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.